Ultimo aggiornamento: 20/10/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

33Ore impiegate

13Studi valutati

152Commenti raccolti

La vitamina C e lo zinco sono nutrienti importanti che sono centrali per il nostro corpo. Puoi scoprire qui quali funzioni hanno, per chi ha senso integrare la vitamina C e lo zinco e quanto dovresti prendere.

Nel nostro grande test su vitamina C e zinco 2021 abbiamo raccolto e riassunto le informazioni più importanti. Qui puoi scoprire quali forme di vitamina C e zinco sono disponibili, quali effetti hanno la vitamina C e lo zinco e quanto dovrebbe essere alto il dosaggio.




Sommario

  • La vitamina C e lo zinco sono nutrienti importanti per il nostro corpo che sono coinvolti in una varietà di funzioni. Puoi prenderli sia in combinazione che separatamente attraverso integratori alimentari.
  • Fondamentalmente, hai bisogno di integratori come la vitamina C e lo zinco solo se hai una dieta malsana e squilibrata o se sei carente di vitamina C e/o zinco a causa del tuo stile di vita.
  • La vitamina C e lo zinco sono disponibili in diverse forme di dosaggio, permettendoti di decidere da solo quale sia la più adatta.

Vitamina c e zinco: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione per la vitamina C e lo zinco

Quando acquisti vitamina C e zinco, puoi prestare attenzione a vari aspetti, come:

Facendo la scelta giusta per te, puoi risparmiare denaro e anche assicurarti di non dare al tuo corpo qualcosa di cui non ha bisogno. Pertanto, cerca sempre l’alta qualità e, se necessario, chiedi di vedere i certificati del produttore.

Forma di dosaggio

Se vuoi assumere vitamina C e zinco, puoi scegliere tra diverse forme di dosaggio. Per esempio, puoi prendere la vitamina C e lo zinco sotto forma di compresse, compresse effervescenti, capsule, ma anche sotto forma di stick liquidi o tè.

  • Compresse di vitamina C e zinco: Con le compresse, dovresti assicurarti di prendere solo una compressa con abbastanza acqua.
  • Compresse effervescenti di vitamina C e zinco: Le compresse effervescenti sono ideali per le persone che non amano ingoiare le normali compresse. Le compresse effervescenti dovrebbero essere prese in un rapporto di 2:1 x acqua.
  • Capsule di vitamina C e zinco: Le capsule sono simili alle compresse. Pertanto, se scegli di prendere le capsule, dovresti prenderle con del liquido.
  • Stick liquidi di vitamina C e zinco: gli stick liquidi sono molto facili da prendere, dato che devi solo aprire la confezione del singolo stick e prendere il liquido.
  • Tè di vitamina C e zinco: i tè sono fatti con vari alimenti che contengono vitamina C e/o zinco. È importante far bollire e preparare il tè a circa 100 gradi Celsius. Poi lascia il tè in infusione per 5 o 6 minuti. Dovresti aggiungere da 1 a 2 cucchiaini di miscela di erbe per tazza.

Dosaggio

Il dosaggio della vitamina C e dello zinco è diverso per i diversi prodotti. Tuttavia, puoi supporre che il dosaggio di zinco sia tra i 10 e i 25 mg nelle preparazioni combinate con la vitamina C. Se usi preparazioni di zinco puro, il dosaggio di zinco è tra i 10 e i 25 mg. Se usi preparati di zinco puro, il dosaggio può arrivare a circa 80 mg.

Il dosaggio della vitamina C in preparazioni combinate con lo zinco è tra 80 e 1000 mg. La gamma è ampia perché puoi aggiungere molta vitamina C negli integratori ad alto dosaggio. Negli integratori non ad alto dosaggio, per esempio, la quantità di vitamina C è compresa tra 80 e 125 mg.

Dimensione della confezione

Anche le dimensioni della confezione possono variare. Per esempio, le compresse di vitamina C e zinco sono spesso disponibili in confezioni da 120 compresse per 4 mesi o 180 compresse per 6 mesi. Le confezioni di capsule di vitamina C e zinco di solito contengono anche da 60 a 100 e da 120 a 180 capsule.

A seconda di quanto tempo vuoi prendere la vitamina C e lo zinco, puoi scegliere tra le confezioni più piccole e quelle più grandi.

Per gli stick liquidi, di solito ci sono 30 stick in una confezione.

Tuttavia, ci sono spesso offerte speciali dove puoi comprare diverse confezioni ad un prezzo speciale, in modo da avere abbastanza stick per 4 o 6 mesi.

Ci sono diverse dimensioni di tè tra cui scegliere. La dimensione della confezione è misurata in grammi di miscela di erbe. Quindi puoi scegliere tra 100 e 1000 grammi sulla miscela di tisane.

Altri ingredienti

Con le compresse di vitamina C e zinco, dovresti prestare attenzione se vengono utilizzati additivi come lo stearato di magnesio. Di solito viene utilizzato come agente separatore nella produzione di compresse di vitamina C e zinco, ma anche nelle capsule.

Altrimenti, i preparati di vitamina C e zinco spesso contengono gelatina, cellulosa mircocristallina, saccarosio, amido, gommalacca come agente di rivestimento e coloranti come il biossido di titanio. Tutti questi ingredienti svolgono funzioni in compresse o capsule.

La gelatina è usata principalmente per proteggere le sostanze medicinali sensibili alla luce rivestendole. Questo regola il tempo di disintegrazione degli ingredienti attivi. La gelatina è quindi usata soprattutto negli integratori alimentari come le vitamine.

La cellulosa microcristallina è considerata una fibra alimentare indelebile per gli alimenti a basso contenuto calorico ed è spesso usata come agente separatore. In compresse o capsule, viene spesso elaborato come agente legante e vettore per la produzione di compresse.

Il saccarosio è un tipo di zucchero. Viene utilizzato principalmente come eccipiente per aromatizzare nella produzione di medicinali.
L’amido è anche spesso usato come eccipiente a causa delle sue proprietà leganti, gonfianti, stabilizzanti e addensanti.

L’agente di rivestimento gommalacca aiuta a mantenere il cibo fresco più a lungo. Dato che l’acido citrico e simili sono spesso utilizzati per fare preparazioni a base di vitamina C e zinco, l’agente di rivestimento contribuisce a una maggiore durata di conservazione.

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare vitamina C e zinco

Per informarti in modo esauriente sull’efficacia della vitamina C e dello zinco e per darti una comprensione dello stato attuale della scienza, abbiamo riassunto tutte le informazioni importanti nelle seguenti sezioni.

Cos’è la vitamina C e lo zinco e come funzionano?

La vitamina C è spesso indicata come acido ascorbico. Dato che il corpo umano non è in grado di produrla da solo, dobbiamo consumarla attraverso il consumo di alimenti contenenti vitamina C. Lo zinco, invece, è zinco.

Lo zinco, invece, è un minerale o un oligoelemento. Poiché lo zinco gioca un ruolo importante e diversificato nel corpo umano, è importante consumare zinco a sufficienza.

Effetto della vitamina C

La vitamina C agisce come antiossidante e ha il compito di proteggere il nostro corpo dai radicali liberi, che sono costantemente prodotti nel corpo. La vitamina C è anche responsabile della formazione del collagene, che è necessario per il normale funzionamento di pelle, ossa, cartilagine, vene, gengive e denti.

Il collagene è la proteina più abbondante nel corpo umano.

La vitamina C gioca anche un ruolo importante nel funzionamento del sistema immunitario e aiuta a ridurre la stanchezza e l’esaurimento.

Effect Zinc

Lo zinco ha molte funzioni importanti nel nostro corpo. Questi includono:

  • crescita e sviluppo normali
  • funzioni cognitive
  • Mantenimento della fertilità
  • Guarigione delle ferite
  • Supporto del sistema immunitario.

Ma aiuta anche a mantenere sane le ossa, la vista, i capelli, la pelle e le unghie.

Quando e per chi è utile assumere vitamina C e zinco?

Il nostro stile di vita può anche portare ad una carenza di vitamina C e/o di zinco.

Consiglio: Prima di prendere integratori alimentari, dovresti parlarne con il tuo medico.

La carenza di vitamina C può verificarsi soprattutto nelle persone che praticano sport o attività fisica, nelle donne incinte(1); nei fumatori(2), negli alcolisti, nelle persone stressate e nelle persone con alcune malattie cliniche, poiché hanno un bisogno giornaliero più elevato di vitamina C.

Una carenza di zinco può verificarsi nelle persone con scarso assorbimento dei nutrienti, per esempio nelle persone con malattie dell’apparato digerente, ma anche nei vegetariani, negli alcolisti e nelle donne incinte o che allattano(3).

Quali alimenti sono disponibili con vitamina C e/o zinco?

Fondamentalmente, se mangi una dieta sana ed equilibrata, non hai bisogno di ulteriori integratori alimentari. Pertanto, è importante sapere in quali alimenti puoi trovare le vitamine e i minerali di cui hai bisogno.

Gli alimenti ricchi di vitamina C includono, soprattutto, gli agrumi come gli organi, i limoni e il pompelmo.

Vitamin C und Zink-1

La vitamina C è particolarmente abbondante nella frutta.
(Fonte immagine: Cecilia Par /Unsplash)

Ma le bacche hanno anche un alto contenuto di vitamina C, come le more, i mirtilli, i lamponi e i mirtilli rossi.

Altri alimenti che contengono vitamina C sono kiwi, broccoli, cavolfiori, germogli di cavolo, cavoli, spinaci, barbabietole e peperoni.

Nota: la vitamina C può essere facilmente persa durante la conservazione, la preparazione e la cottura.

Per preservare la vitamina C negli alimenti il più a lungo possibile, bisogna fare attenzione a consumare frutta e verdura fresca il prima possibile dopo l’acquisto. È anche utile tagliare le verdure prima di cucinarle e mangiarle. È anche consigliabile lavorare il cibo velocemente e con poca acqua.

Nota: la cottura a vapore e il microonde possono ridurre il contenuto di vitamina C.

Gli alimenti che contengono zinco includono frutti di mare come granchio, aragosta e cozze. Le ostriche in particolare contengono più zinco di molti altri alimenti.

Altri alimenti che hanno un alto contenuto di zinco sono le noci come anacardi, arachidi, mandorle e nocciole. Anche le uova, il manzo, i fagioli neri, le lenticchie, la soia e i ceci sono ricchi di zinco. (4)

Quali tipi di vitamina C e zinco esistono?

La vitamina C e lo zinco sono entrambi importanti integratori alimentari. Possono essere presi insieme in una preparazione combinata o separatamente, cioè prodotti puri di vitamina C e/o zinco. Pertanto, si possono distinguere i seguenti tipi:

  • Vitamina C
  • Zinco
  • Combinazione di vitamina C e zinco

Nei paragrafi seguenti spieghiamo brevemente i vantaggi e gli svantaggi della vitamina C e dello zinco.

Vitamin C

La vitamina C è un nutriente essenziale nel corpo umano. Dal momento che la vitamina C è indispensabile per molte funzioni nel corpo, bisogna fare attenzione ad evitare la carenza di vitamina C, ma è anche importante non sovradosare.

La vitamina C ha i seguenti vantaggi e svantaggi:

Vantaggi
  • importante per la costruzione del tessuto connettivo, delle ossa, della cartilagine ma anche delle gengive
  • protegge dai danni cellulari
  • può essere assunto in quantità sufficiente tramite frutta e verdura
  • supporta la guarigione delle ferite e il sistema immunitario(5)
Svantaggi
  • un sovradosaggio di vitamina C è possibile
  • può verificarsi una carenza di vitamina C
  • possono verificarsi disturbi gastrointestinali a causa di un sovradosaggio
  • lo sviluppo di calcoli renali è aumentato

I benefici più importanti della vitamina C sono le funzioni nel corpo in cui la vitamina C è coinvolta. Inoltre, protegge dai danni alle cellule, aiuta a guarire le ferite e rafforza il sistema immunitario.

Un altro importante vantaggio della vitamina C è che viene consumata in quantità sufficienti in una dieta equilibrata e sana, il che significa che gli integratori di vitamina C non sono assolutamente necessari per tutti.

Vitamin C und Zink-2

La vitamina C e lo zinco si trovano principalmente in frutta e verdura. Una dieta sana ed equilibrata fornisce abbastanza vitamina C e zinco.
(Fonte immagine: Jessica Lewis /Unsplash)

Tuttavia, ci sono anche degli svantaggi nella vitamina C. Per esempio, le persone possono essere troppo gentili con il loro corpo e con la vitamina C, il che può portare ad un sovradosaggio. Tuttavia, la carenza di vitamina C può verificarsi anche se non hai una dieta equilibrata e sana.

Inoltre, un sovradosaggio può portare a disturbi nel tratto gastrointestinale. Il rischio di sviluppare calcoli renali è anche aumentato perché la quantità di ossalato nelle urine aumenta con l’assunzione di vitamina C.

Zinc

Lo zinco è un oligoelemento importante per il nostro corpo, poiché lo zinco gioca un ruolo importante in numerosi processi nel corpo. Tuttavia, anche lo zinco ha vantaggi e svantaggi.

Vantaggi
  • Lo zinco regola il metabolismo acido-base
  • lo zinco contribuisce al normale metabolismo degli acidi grassi
  • lo zinco assicura pelle, unghie, capelli, vista normale e il mantenimento dei normali livelli di testosterone nel sangue. (6)
Svantaggi
  • può verificarsi un sovradosaggio di zinco con sintomi di avvelenamento
  • è possibile anche una carenza di zinco
  • possono verificarsi interazioni con altri minerali

Lo zinco ha diversi vantaggi, che sono numerosi, in quanto è un importante minerale o oligoelemento. Quindi, lo zinco non solo contribuisce ai benefici elencati, ma anche alla funzione protettiva delle cellule contro lo stress ossidativo.

Lo zinco ha anche un’importante funzione nella divisione cellulare. (7) Inoltre, lo zinco contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario. (8) Lo zinco ha anche numerosi altri effetti e benefici nel corpo umano.

Oltre ai benefici, ci sono anche gli svantaggi da considerare. Per esempio, un’overdose può verificarsi anche quando si prende lo zinco. Questo può poi manifestarsi in sintomi di avvelenamento.

Tuttavia, una carenza di zinco può verificarsi anche se mangi il cibo sbagliato. Dato che il nostro corpo non può produrre zinco da solo, è importante mangiare una dieta equilibrata e sana che includa zinco a sufficienza.

Bisogna anche notare che ci possono essere interazioni con altri minerali. Altri minerali possono rendere più difficile per il corpo assorbire lo zinco.

Combinazione di vitamina C e zinco

Se non vuoi prendere la vitamina C e lo zinco come preparati individuali, è spesso possibile acquistare preparati combinati di vitamina C e zinco.

Il vantaggio di una preparazione combinata è che puoi ridurre il numero di integratori alimentari o compresse e capsule, dato che puoi prendere solo una compressa o una capsula.

Vitamin C und Zink-3

Gli integratori combinati aiutano a ridurre il numero di compresse e capsule che ingerisci.
(Fonte immagine: Mika Baumeister /Unsplash)

Lo svantaggio che viene con gli integratori combinati è la perdita di flessibilità. Per esempio, puoi prendere un integratore di vitamina C e zinco solo quando hai davvero bisogno di entrambi i nutrienti, altrimenti potresti andare in overdose.

Come dovrebbero essere dosati la vitamina C e lo zinco?

Il fabbisogno giornaliero di vitamina C (9) e di zinco(10) varia a seconda dell’età. La seguente tabella fornisce il fabbisogno giornaliero di vitamina C e zinco in milligrammi al giorno:

Età Fabbisogno di vitamina C per i maschi Fabbisogno di vitamina C per le femmine Fabbisogno di zinco per i maschi Fabbisogno di zinco per le femmine
0 – 4 mesi 20 20 1.0 1.0
4 – 12 mesi 20 20 2.0 2.0
1 – 3 anni 20 20 3.0 3.0
4 – 6 anni 30 30 5.0 5.0
7 – 9 anni 45 45 7.0 7.0
10 – 12 anni 65 65 9.0 7.0
13 – 14 anni 85 85 9,5 7,0
Da 15 anni 105 – 110 90 – 95 10,0 7,0
Donne incinte 105 10,0
Donne in allattamento 125 11,0

È importante notare che con la giusta alimentazione, cioè una dieta sana ed equilibrata, non hai bisogno di ulteriori integratori di vitamina C e zinco. Come puoi vedere nella tabella, il fabbisogno di vitamina C e zinco differisce tra i sessi solo a partire dai 10 anni per lo zinco e dai 15 anni per la vitamina C, sebbene anche qui la differenza non sia troppo grande.

Per evitare di prendere troppa vitamina C e/o zinco, dovresti prima consultare un medico per scoprire quali integratori alimentari hanno senso per te e se ne hai bisogno.

Fonte della foto: Veklich/ 123rf

Riferimenti (10)

1. Vitamin C supplementation to prevent premature rupture of the chorioamniotic membranes: a randomized trial. American Journal of Clinical Nutrition, Vol. 81, No. 4, 859-863, April 2005.

2. Faster plasma vitamin E disappearance in smokers is normalized by vitamin C supplementation. Free Radical Biology & Medicine, February 15, 2006; 40(4):689-697.

3. Ananda S. Prasad Discovery of Human Zinc Deficiency: Its Impact on Human Health and Disease. Adv Nutr. 2013 Mar; 4(2): 176–190.

4. Hunt JR. Bioavailability of iron, zinc, and other trace minerals from vegetarian diets. Am J Clin Nutr. 2003 Sep;78(3 Suppl):633S-639S

5. Effect of vitamin C on common cold: randomized controlled trial. European Journal of Clinical Nutrition 24 August 2005, doi: 10.1038/sj.ejcn.1602261.

6. Mrinal Gupta, Vikram K. Mahajan, Karaninder S. Mehta, Pushpinder S. Chauhan Zinc Therapy in Dermatology: A Review. Dermatol Res Pract. 2014; 2014: 709152.

7. Josko Osredkar and Natasa Sustar Copper and Zinc, Biological Role and Significance of Copper/Zinc Imbalance. Clinic Toxicol S3:001. doi:10.4172/2161- 0495.S3-001.

8. Penny ME. Zinc supplementation in public health. Ann Nutr Metab. 2013;62 Suppl 1:31-42. doi: 10.1159/000348263. Epub 2013 May 3.

9. Vitamins E and C are Safe Across a Broad Range of Intakes. American Journal of Clinical Nutrition, April 2005; 81(4):736-745.

10. Maret, Wolfgang, und Harold H. Sandstead. 2014. Zinkbedarf und Risiko und Nutzen einer Zinksupplementierung. Perspectives in Medicine 2: 3–18.

Perché puoi fidarti di me?

Studio scientifico
Vitamin C supplementation to prevent premature rupture of the chorioamniotic membranes: a randomized trial. American Journal of Clinical Nutrition, Vol. 81, No. 4, 859-863, April 2005.
Studio scientifico
Faster plasma vitamin E disappearance in smokers is normalized by vitamin C supplementation. Free Radical Biology & Medicine, February 15, 2006; 40(4):689-697.
Studio scientifico
Ananda S. Prasad Discovery of Human Zinc Deficiency: Its Impact on Human Health and Disease. Adv Nutr. 2013 Mar; 4(2): 176–190.
Studio scientifico
Hunt JR. Bioavailability of iron, zinc, and other trace minerals from vegetarian diets. Am J Clin Nutr. 2003 Sep;78(3 Suppl):633S-639S
Studio scientifico
Effect of vitamin C on common cold: randomized controlled trial. European Journal of Clinical Nutrition 24 August 2005, doi: 10.1038/sj.ejcn.1602261.
Studio scientifico
Mrinal Gupta, Vikram K. Mahajan, Karaninder S. Mehta, Pushpinder S. Chauhan Zinc Therapy in Dermatology: A Review. Dermatol Res Pract. 2014; 2014: 709152.
Studio scientifico
Josko Osredkar and Natasa Sustar Copper and Zinc, Biological Role and Significance of Copper/Zinc Imbalance. Clinic Toxicol S3:001. doi:10.4172/2161- 0495.S3-001.
Studio scientifico
Penny ME. Zinc supplementation in public health. Ann Nutr Metab. 2013;62 Suppl 1:31-42. doi: 10.1159/000348263. Epub 2013 May 3.
Studio scientifico
Vitamins E and C are Safe Across a Broad Range of Intakes. American Journal of Clinical Nutrition, April 2005; 81(4):736-745.
Studio scientifico
Maret, Wolfgang, und Harold H. Sandstead. 2014. Zinkbedarf und Risiko und Nutzen einer Zinksupplementierung. Perspectives in Medicine 2: 3–18.
Recensioni