La corsa e la camminata sono in grado di migliorare sia il benessere fisico che quello mentale, oltre ad apportare vari altri vantaggi che di certo conosci già. Il clima non ti permette di uscire? Passi tutto il giorno seduto davanti al computer? In questi casi un tapis roulant fa proprio al caso tuo. Se vuoi continuare a fare attività fisica anche d’inverno, continua a leggere questa guida, ti sarà molto utile!

I tapis roulant ti aiutano a mantenere alti i livelli di resistenza fisica. Sono, inoltre, un ottimo modo per perdere peso o tonificare il corpo. Naturalmente è splendido correre e passeggiare all’aria aperta, ma a volte non è possibile farlo. Un tapis roulant può diventare lo strumento perfetto per mantenerti in forma anche quando il tempo è brutto.

Le cose più importanti da sapere

  • I tapis roulant sono attrezzi che permettono di camminare o correre senza uscire di casa
  • Ne esistono di due tipi, quelli manuali e quelli alimentati da corrente elettrica, al momento più richiesti e diffusi
  • Questa macchina è ideale se vivi in zone dagli inverni particolarmente duri dal punto di vista climatico. È anche perfetta per chi fa un lavoro sedentario e chi ha tempi ristretti.

Classifica: i migliori tapis roulant sul mercato

Qui di seguito ti mostriamo i migliori tapis roulant in circolazione, utili sia se ti servono come aggiunta ad altri tipi di allenamento sia se vuoi solo tenerti in forma anche d’inverno. Valuta bene le caratteristiche di ciascun prodotto e pensa bene ai tuoi obiettivi prima dell’acquisto. Iniziamo!

Posto nº 1: Sportstech F10

Considerato da molti il miglior tapis roulant elettrico del 2018, è silenzioso e raggiunge una velocità di 10 Km/h. Ha uno schermo LCD e un supporto per tablet. Inoltre, è possibile collegare qualsiasi dispositivo all’app iFitShow tramite Bluetooth. Quindi, puoi seguire il tuo allenamento in modo interattivo. Supporta un peso massimo di 120 chilogrammi.

L’articolo ha 12 programmi di allenamento più uno personalizzato e il cardiofrequenzimetro incluso. Può essere utilizzato con la connessione wireless. La superficie di corsa include più livelli per evitare dolori articolari. È una struttura robusta con pioli laterali. Ha un supporto per 2 portabottiglie e pesa solo 29 kg.

Posto nº2: Diadora Edge Dark 2.0

Uno dei prodotti più venduti su Amazon è questo tapis roulant elettrico Diadora. La sua dimensione del nastro di corsa è 42 x 122 cm, raggiunge una velocità massima di 13 km/h e ha un consumo elettrico di massimo 1100 Watt. Offre ben 19 programmi di allenamento e ha un pratico display LCD retroilluminato.

È un tapis roulant completo, con un rilevatore delle pulsazioni cardiache e programmi di calcolo della massa grassa per il controllo del peso corporeo. Secondo le recensioni è adatto anche per persone sopra i 100 kg ed è silenzioso. Unico neo il prezzo, che è superiore ad altri tapis roulant di pari categoria.

Posto nº3: High Power Magnetic Walk

Un tapis roulant magnetico il cui nastro per la corsa misura 35×110 e la sua portata è di max 110 kg. È possibile regolare manualmente due tipi di inclinazioni, è costruito con materiali robusti per durare a lungo e ha un rilevatore del battito cardiaco. La regolazione dell’intensità (fino ad 8 livelli diversi) avviene grazie a magneti che agiscono sul volano del tappeto.

Secondo le recensioni la qualità è ottima: il tapis roulant è silenzioso e non traballa anche raggiungendo velocità ‘sostenute’. Inoltre si richiude facilmente e non risulta troppo ingombrante. Perfetto sia per camminare che per allenarsi con la corsa.

Posto nº 4: FFitness Tapis ROULANT salvaspazio

Il tapis roulant FFitness è motorizzato e richiudibile. Ha un cardiofrequenzimetro, un ampio display ed è possibile impostare vari programmi di allenamento. La velocità arriva a 12 Km/h e la portata massima è di 120 kg. Il nastro della pedana misura 40 x 100 cm. Si monta e si richiude facilmente anche secondo chi l’ha acquistato.

In generale è ottimamente recensito da tutti gli utilizzatori. Qualcuno non apprezza il solo supporto anteriore, visto che è facile sbilanciarsi durante la corsa e si può perdere l’equilibrio non avendo un minimo di supporto laterale. Rapporto qualità prezzo comunque molto buono.

Posto nº 5: Movi Fitness MF260

Il tapis roulant Movi Fitness ha 6 velocità preimpostate, un nastro di 42×130 e una portata massima di 100 kg. Lo schermo LCD con retroilluminazione blu mostra tempo, velocità, distanza, calorie e pulsazioni. È versatile e dà la possibilità di personalizzare gli obiettivi a livello di performance.

Secondo le recensioni risulta facile da montare e da usare, ha le ruote per essere trasportato e non pesa molto. Inoltre è silenzioso e stabile. Il prezzo, che sembra alto rispetto ad altri modelli, è comunque in linea, trattandosi di un attrezzo semi professionale per la qualità dei materiali e per la sua struttura.

Guida all’acquisto: tutto quello che devi sapere sui tapis roulant

Sul mercato ci sono vari tipi di tapis roulant. È pur sempre uno degli strumenti di esercizio cardiovascolare più venduti al mondo. Ovviamente esercitarsi per voglia e farlo sotto consiglio del medico non è la stessa cosa. Per questo risponderemo alle domande più frequenti degli utenti.

tapis-roulant-prima

I tapis roulant favoriscono il benessere fisico ed emotivo.
(Fonte: Bizón: 53101243/ 123rf.com)

Che cos’è un tapis roulant?

Si tratta di una macchina per camminare o correre, che ha lo scopo di permettere l’esercizio cardiovascolare all’interno di una stanza. Può funzionare tramite propulsione manuale o elettrica, e di solito contiene diversi programmi di allenamento. A volte l’uso di un tapis roulant è indicato dal medico per esercizi riabilitativi.

foco

Sapevi che il tapis roulant era usato originariamente come strumento punitivo? Nel secolo XIX un ingegnere britannico ideò questa macchina per punire i prigionieri, oltre che per sfruttare a fini utili l’energia che producevano.

Quali tipi di tapis roulant esistono?

Praticamente ne esistono due tipi: quelli motorizzati o elettrici e quelli manuali. Il tapis roulant senza motore sfrutta la propulsione data dai passi di chi la usa. Invece i tapis roulant elettrici, usati sia nelle palestre che in casa, contengono un motore. Vediamo le differenze tra i due tipi:

Tapis roulant Manuali Elettrici
Movimento Funzionano con il movimento di chi lo usa Hanno bisogno di un motore per muoversi
Velocità Dipende dal tuo passo Dipende dal programma di allenamento che selezioni
Prezzo Meno cari di quelli elettrici Tante diverse fasce di prezzo
Inclinazione Puoi inclinarlo manualmente oppure farlo quando la macchina non è in funzione Varie diverse inclinazioni selezionabili durante l’allenamento
Funzioni Pensati per camminare o correre in modo non intenso Le funzioni variano in base ai modelli

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei tapis roulant?

Fare attività fisica è sempre positivo, sia per il benessere fisico che per quello emotivo. Camminare o correre all’aria aperta comporta sempre più sforzo rispetto a farlo in palestra o in casa. I tapis roulant hanno tanti benefici, ma anche qualche svantaggio, che puoi conoscere consultando la tabella qui di seguito:

Vantaggi
  • Versatili
  • Non dipendi dal clima
  • Ricevi costantemente dati sull’intensità dell’esercizio
  • Puoi navigare su Internet mentre cammini
  • Regolando l’inclinazione puoi allenarti in salita costante
Svantaggi
  • Prezzo elevato
  • La superficie utile può limitare la falcata
  • Possono essere monotoni
  • Impongono un ritmo ben preciso

Perché si dice che i tapis roulant migliorano l’esercizio cardiovascolare?

Il primo tapis roulant moderno per uso medico è stato progettato nel 1952 dal Dottor Robert Bruce. Conosciuto da molti come “il padre della cardiologia dell’esercizio fisico”, si è impegnato in ricerche sulla diagnosi dei disturbi cardiaci. Ha sviluppato il Protocollo di Bruce, un test di valutazione del funzionamento cardiaco, tuttora in uso.

Quali benefici per la salute si ottengono usando il tapis roulant?

Restare attivi dal punto di vista fisico è essenziale per tanti motivi, non solo per mantenere un peso adeguato. Il tapis roulant comporta vari benefici per la salute. Questa lista ti mostra perché è indispensabile se il tuo lavoro è molto sedentario, ad esempio se si svolge interamente davanti a un computer:

  • Riduzione degli impatti e articolazioni più flessibili. Il tapis roulant ammortizza l’impatto dei passi, evitando problemi a caviglie, ginocchia e schiena.
  • Ti dà pieno controllo. Esercitandoti con un tapis roulant sei tu a decidere velocità e inclinazione. Puoi anche gestire le fasi di riscaldamento e defaticamento, oltre alla quantità di energia che consumi.
  • Migliora la salute cardiovascolare. Ti aiuta a rendere più forte il cuore e a migliorare la circolazione sanguigna. Un cuore più forte porta anche a una riduzione della pressione arteriosa. Inoltre contribuisce a ridurre il colesterolo cattivo e ad aumentare quello buono. La gran parte dei tapis roulant, poi, include un sistema di monitoraggio della frequenza cardiaca.
  • Migliora il tono muscolare. Il tapis roulant rafforza il sistema muscolare. Inoltre, più corri più saranno forti e tonificati i muscoli di gambe e cosce.
  • È facile da usare. Un aspetto favoloso dei tapis roulant è la loro estrema facilità d’uso. Non andrai incontro a nessuna difficoltà per configurarli e per iniziare. Basta premere qualche pulsante nel pannello di controllo.
  • Riduce il rischio di alcuni disturbi. Tra cui diabete, depressione, artrite e insonnia.
  • Migliora salute mentale e la motivazione. Quando fai esercizio aerobico il tuo cervello rilascia endorfine, dei composti chimici che ti rendono più felice. Usare un tapis roulant quindi può contribuire in maniera diretta al superamento di depressione e ansia.

Con il tapis roulant si fa esercizio aerobico o anaerobico?

Di solito usando un tapis roulant fai esercizio aerobico. Questo tipo di allenamento comporta esercizi ad intensità bassa o media e a lunga durata. Il tuo organismo ha bisogno di ossigeno per bruciare i grassi e i carboidrati. La corsa, la camminata e il nuoto rientrano tra gli esercizi aerobici, che sono ideali per il sistema cardiovascolare.

I tapis roulant permettono anche alcuni esercizi anaerobici, ad esempio facendo sprint o allenamento a intervalli. Queste sono attività ad alta intensità, perfette per bruciare grassi. Ultimamente questo tipo di esercizi è diventato molto popolare dato che è molto efficace e ti fa risparmiare tempo.

tapis-roulant-aerobica

Alcuni tapis roulant sono pensati appositamente per gli esercizi di riabilitazione fisica.
(Fonte: MediaLtd: 42558416/ 123rf.com)

Che differenza c’è tra esercizio aerobico ed esercizio anaerobico?

Durante l’esercizio anaerobico non hai bisogno di ossigeno perché l’energia viene, tra le altre cose, dai muscoli o dal glucosio. L’esercizio anaerobico dura poco ed è molto intenso, ne sono un esempio il sollevamento pesi e la corsa su distanze brevi. In generale questo tipo di esercizio allena il sistema muscolo-scheletrico.

Quali sono gli obiettivi dell’esercizio aerobico?

Acquisire più resistenza. Per camminare, correre, nuotare o andare in bicicletta hai bisogno di energia. La ottieni bruciando grassi e carboidrati, e per far ciò ti serve ossigeno. L’esercizio aerobico non fa aumentare la massa muscolare, come quello anaerobico, bensì incrementa la capacità muscolare.

foco

Bambini e persone di età superiore ai 65 anni devono fare esercizi aerobici solo sotto supervisione di un professionista dello sport.

Quali tipi di esercizio aerobico ci sono?

Normalmente, dividiamo le attività aerobiche in attività ad alto impatto e a basso impatto. L’esercizio fisico ci aiuta anche a distrarci dai problemi quotidiani, migliora il sistema cardiovascolare e ci fa restare in salute. In questa tabella puoi vedere le differenze tra esercizio aerobico ad alto e a basso impatto:

Esercizi aerobici a basso impatto Esercizi aerobici ad alto impatto
Esempi Camminare, nuotare, salire le scale, remare, scalare, sciare Correre, ballare, giocare a tennis, squash o paddle
Consigliato a Chiunque goda di buona salute Solo a sportivi e a persone in ottima forma fisica
Frequenza Secondo alcuni studi, con tre o più ore settimanali si riduce del 65% il rischio di disturbi cardiovascolari Le sessioni devono durare almeno 20 minuti. Tre sessioni a settimana sono più che sufficienti per un principiante

Quali sono i benefici dell’esercizio aerobico?

Chi ha uno stile di vita sedentario deve iniziare a fare esercizi aerobici in modo graduale, cominciando con 5-10 minuti di attività fisica tutti i giorni. Più avanti, si può passare a fare un minimo di trenta minuti al giorno, tra le tre e le sette volte a settimana. L’esercizio comporta vari benefici per la buona salute dell’organismo. Ecco una lista dei vantaggi:

  • Brucia i grassi, sia quelli sottocutanei che quelli interni ai muscoli
  • Fa dimagrire, dato che riduce i grassi corporei
  • Riduce la pressione arteriosa sul medio termine
  • Fa migliorare la capacità polmonare nel portare ossigeno in tutto l’organismo
  • Fa ridurre i livelli di colesterolo cattivo (LDL) e aumenta il livello di colesterolo buono (HDL)
  • Migliora l’autostima rilasciando endorfine
  • Aumenta l’assorbimento del calcio
  • Migliora la resistenza
  • Riduce il rischio coronarico e previene le malattie
  • Previene l’osteoporosi
  • Fa diminuire lo stress

Criteri di acquisto

Sul mercato troverai una vasta gamma di modelli di tapis roulant, quindi dovrai paragonare diversi prodotti prima dell’acquisto. In questa sezione ti mostriamo quali importanti criteri dovrai prendere in considerazione durante la scelta. In questo modo potrai scegliere il tapis roulant più adatto alle tue necessità.

  • Dimensioni
  • Velocità massima
  • Potenza
  • Grado di inclinazione
  • Sistema di ammortizzazione
  • Sicurezza
  • Funzioni

Dimensioni

Se misuri più di 1,80 m di altezza tieni d’occhio questa caratteristica. È importante che la superficie utile del nastro sia di almeno 46×130 cm. Se sei meno alto questo aspetto non è tanto importante. Se invece hai qualche chiletto di troppo attento al peso massimo che la macchina può reggere, per evitare di sottoporre la struttura a sforzo eccessivo.

Velocità massima

Dei tapis roulant che arrivano a 10 km/h bastano a chi si limita a camminare, ai principianti e a chi vuole perdere peso. Chi corre e ha aspirazioni maggiori dovrebbe cercare macchine con velocità superiori. Attento alla velocità di partenza, dovrebbe essere di 1 km/h.

Potenza

La potenza può essere espressa in cavalli (CV) o in watt (W). Un cavallo di potenza equivale a 735 W. Una persona dal peso superiore agli 80 chili dovrebbe scegliere un tapis roulant da almeno 1200 W. Ricorda che a maggiore inclinazione corrisponde minore richiesta di potenza. Inoltre è importante che il tapis roulant riesca a reggere il tuo peso.

tapis-roulant-allenamento

I tapis roulant ci dicono anche il tempo di allenamento e la distanza percorsa.
(Fonte: Jackson: 41803572/ 123rf.com)

Grado di inclinazione

L’inclinazione è importante, sia per i principianti che per gli esperti. Serve infatti a intensificare gradualmente lo sforzo. Devi però tenere in considerazione il tuo stato di salute: se hai problemi a ginocchia o caviglia è meglio evitare di inclinare l’attrezzo, e ovviamente consultare il tuo medico.

Sistema di ammortizzazione

Quando camminiamo o corriamo l’impatto si ripercuote sui piedi. Per questo è importante che il tapis roulant che scegli abbia un sistema di ammortizzazione in grado di proteggere le tue articolazioni. Ricorda anche di usare sempre scarpe adatte per una protezione ulteriore. Metti pure un tappeto sotto la macchina per proteggere il pavimento.

Sicurezza

I meccanismi di sicurezza sono una componente essenziale di un tapis roulant. Come potrai verificare, la maggior parte dei prodotti inclusi nella nostra lista include un sistema per evitare incidenti. Assicurati anche che il nastro non si fermi di scatto. Un altro aspetto importante è che la macchina si avvii lentamente a inizio allenamento.

Funzioni

I tapis roulant attualmente in circolazione sono dotati di varie funzioni molto pratiche. Di solito non servono molto ai principianti, ma sono utili a chi vuole correre. Vediamo quali funzioni ci sono e a che cosa servono:

  • Cardiofrequenzimetro o pulsometro. Questa funzione è importante per evitare problemi fisici. Esistono tapis roulant che monitorano il ritmo cardiaco e regolano di conseguenza velocità e inclinazione per variare l’allenamento.
  • Schermo. Questo è praticamente il “cervello” del tapis roulant. Ti mostrerà varie informazioni, ad esempio le calorie bruciate, il tempo e la velocità. Controlla che sia abbastanza grande da permetterti di vedere i dati durante l’allenamento.
  • Pieghevolezza. Prima di comprare un tapis roulant controlla se è pieghevole o meno, soprattutto se hai bisogno di risparmiare spazio ripiegandolo quando non è in uso.
  • Programmi.Controlla che il tapis roulant abbia diversi programmi d’allenamento. Ti permetteranno di visualizzare i tuoi progressi e di tenere alta la motivazione.

Conclusioni

Ci preoccupiamo sempre di più della nostra salute. Il ritmo della vita in città e i lavori sedentari tolgono tempo all’attività fisica. E certamente il benessere fisico ed emotivo deve essere un obiettivo primario. Che sia in palestra o a casa propria, fare sport è sempre salutare, e per farlo potrebbe esserti utile un tapis roulant.

Come avrai visto anche leggendo questo articolo, un tapis roulant può essere un’aggiunta fondamentale al tuo stile di vita, soprattutto se d’inverno sei sempre a casa. I tapis roulant hanno tante interessanti funzioni, quindi scegli quello più in linea con i tuoi obiettivi. E ricorda sempre, un passo alla volta si ottengono grandi risultati.

Se ti è piaciuto l’articolo, inviaci un commento oppure condividilo con i tuoi amici.

(Fonte dell’immagine principale: Dotschok: 37459682/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
26 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...