Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Trovare la vestibilità perfetta non è facile, sia che tu stia cercando vestiti o scarpe. Soprattutto quando fai shopping online, spesso ti siedi impotente davanti alle guide alle taglie. Ci vuole molta ricerca, sia che tu sia alto, basso, magro o curvy. Quello che viene acquistato dovrebbe andare bene. Dopo tutto, un acquisto sbagliato non è un senso di realizzazione ed è più probabile che frustri piuttosto che addolcire il viaggio di shopping (online).

Se non sei sicuro di come misurare la tua taglia o quali sono le differenze tra le taglie dei vestiti, qui troverai le risposte. L’articolo spiega a cosa dovresti prestare attenzione quando prendi le misure, come trovare le tue giuste taglie, tabelle delle taglie chiare e un confronto internazionale per altre misure della tua taglia.




Sommario

  • Controlla sempre la tabella delle taglie quando acquisti online. La maggior parte, se non tutti, i siti web di abbigliamento online hanno una tabella che spiega le loro taglie e misure. Gli abiti possono andare più grandi o più piccoli, quindi è consigliabile avere le tue misure a portata di mano per confrontarle con la tabella delle taglie del sito web.
  • Le taglie per le donne sono molto più varie di quelle per gli uomini e i bambini. Oltre alle taglie standard, ci sono vestiti che sono etichettati secondo i tipi di corpo come petite, curvy e alto. Ci sono anche taglie plus, taglie premaman e taglie uniche.
  • Per determinare la taglia di una donna, è necessario misurare le seguenti parti del corpo o aree: Busto, vita, fianchi e cavallo.

Grafici delle taglie per le donne: Cosa dovresti sapere

Prima di cercare la tua taglia nelle tabelle delle taglie o di confrontarla con altre misure, devi sapere che taglia porti. Ti verranno fornite istruzioni su come prendere le tue misure.

Spesso è più facile se hai qualcuno che ti assiste. Quindi chiedi aiuto ad un amico o ad un membro della famiglia. È più veloce e più facile con due persone.

Damen Größentabelle

Sia online che in un negozio, trovare la taglia giusta non è sempre facile. (Fonte immagine: OrnaW/ Pixabay)

Nella seguente sezione, ti spiegheremo anche dove puoi trovare le tabelle delle taglie e quali sono i trucchi da padroneggiare per trovare un capo di abbigliamento adatto. Infine, una tabella delle taglie da donna per un confronto internazionale è fornita per tua comodità.

Tuttavia, ci sono molte altre tabelle per tipi di corpo speciali o indumenti specifici, come i reggiseni, che non sono trattati in questo articolo. Nella parte seguente troverai le risposte più importanti.

Che taglia porto?

Misurarti ti darà un’idea più precisa della tua taglia. Una volta che hai le tue misure del corpo, è una buona idea considerare la tua forma del corpo e gli stili e i tagli che si adattano sia alle tue misure che alla tua forma.

Ci sono, ovviamente, delle differenze per i capi speciali come la biancheria termica, i cappotti di lana o anche gli stivali invernali. Ci sono spesso tabelle delle taglie speciali e caratteristiche specifiche del prodotto a cui dovresti prestare attenzione quando acquisti.

Come posso misurare correttamente la mia taglia?

Usa un metro a nastro che puoi piegare facilmente, cioè non uno di metallo. Stai in piedi con la schiena dritta davanti ad uno specchio per assicurarti che stai misurando correttamente.

Il metro a nastro deve essere tenuto orizzontalmente e non deve essere troppo stretto o troppo largo. Inoltre, misura sulla pelle nuda, non sui vestiti. Non fare affidamento sulla tua memoria qui, ma scrivi le misure!

  1. Busto:
    Misura sotto le ascelle, intorno alle scapole e attraverso la parte più piena del petto. Non tirare il metro troppo stretto. Avrai anche bisogno della misura appena sotto il seno per adattare un reggiseno.
  2. Vita:
    Misura intorno alla tua vita naturale. Questa è la parte stretta, circa un centimetro sopra il tuo ombelico. Rilassati ed espira prima di misurare.
  3. Anca:
    L’anca dovrebbe essere misurata nel suo punto più pieno (circa 20,3 cm sotto la tua vita).
  4. Inseparabile:
    Questa è la misura dalla caviglia all’inguine quando la gamba è dritta. Se possibile, chiedi ad un amico di aiutarti. Un’altra opzione è quella di prendere una misura da un paio di pantaloni ben aderenti.

Quali sono le misure delle taglie?

Specialmente nei negozi internazionali, le taglie dei vestiti spesso variano. Se il cartello dice S, 34, o 6, una tabella delle taglie completa che elenca tutte le misure è molto utile.

Come faccio a trovare la taglia giusta nelle altre tabelle delle taglie?

Fortunatamente, ora ci sono molte tabelle delle taglie chiare. Questi sono di solito molto informativi e confrontano tutte le informazioni di cui hai bisogno sulla tua taglia a colpo d’occhio.

A volte i vestiti vanno più grandi o più piccoli.

Puoi spesso trovarli sui siti web dei fornitori di shopping online. Le taglie spesso variano e l’aspetto di un capo varia da fornitore a fornitore.

Quindi è sempre una buona idea controllare le rispettive tabelle delle taglie per confrontarle con le tue misure. È più facile se fai spesso acquisti presso certi fornitori e sai già quali sono le taglie disponibili.

Quali sono le differenze specifiche del paese nelle taglie dei vestiti?

Come avrai notato, molti paesi hanno il loro sistema di taglie. Le taglie standardizzate a livello internazionale, XS, S, M, L, XL, XXL, XXL, purtroppo non sono utilizzate da tutte le marche e i negozi. Tuttavia, la standardizzazione internazionale non è così facile.

Non essere sconvolto se la tua taglia improvvisamente non ti sta bene in Italia.

Gli standard di taglia, sia le dimensioni del corpo che le figure delle donne medie nei diversi paesi sono molto diversi. Di conseguenza, devono essere prese in considerazione diverse misure dalla fase di progettazione fino alla produzione.

Quindi a seconda del paese da cui proviene una marca o del paese in cui fai acquisti, non essere sorpreso se improvvisamente una taglia 38 non ti sta più bene.

Le misure britanniche sono utilizzate anche in Australia e Nuova Zelanda. Le misure francesi sono utilizzate anche in Belgio, Spagna e Portogallo. Le misure tedesche sono utilizzate in Austria, Paesi Bassi, Svizzera, Svezia, Danimarca e Norvegia.

Damen Größentabelle

Qui puoi vedere come viene usato un metro a nastro per misurare le dimensioni. È particolarmente importante misurare in modo che la vestibilità non sia troppo stretta. (Fonte immagine: PublicDomainPictures/ Pixabay)

Ma una taglia 38 tedesca è una 44 in Italia e una 46 in Russia. Le tabelle di confronto delle taglie nei diversi paesi sono anche molto utili qui.

Come posso convertire la mia taglia?

Il modo più semplice è quello di utilizzare le tabelle delle taglie esistenti che confrontano direttamente le misure internazionali. In questo modo non dovrai fare molti calcoli da solo.

Tuttavia, se vuoi guardarlo individualmente, cioè calcolarlo da solo, ci sono anche siti web o applicazioni che lo faranno per te. Tutto quello che devi fare è inserire l’unità di misura e la taglia che hai già e poi inserire l’unità di misura in cui vuoi convertire la tua taglia.

Una tabella delle taglie da donna con le taglie internazionali per il confronto

Per darti una panoramica delle differenze internazionali, puoi trovare una tabella delle taglie da donna qui. Tuttavia, questa tabella delle taglie fa anche dei paragoni generali. Puoi essere sicuro di trovare la taglia giusta solo se guardi la taglia indicata nella tabella delle taglie del fornitore e la confronti con le tue misure.

Internazionale Germania Regno Unito USA Italia Francia Giappone Russia
XS 32 6 2 38 34 7 40
XS 34 8 4 40 36 9 42
S 36 10 6 42 38 11 44
S/M 38 12 8 44 40 13 46
M 40 14 10 46 42 15 48
M/L 42 16 12 48 44 17 50
L 44 18 14 50 46 19 52
L/XL 46 20 16 52 48 21 54
XL 48 22 18 54 50 23 56
XL/XXL 50 24 20 56 52 25 24
XXL 52 26 22 58 54 27 26
XXXL 54 28 24 60 56 29 28

Dovresti farlo soprattutto se vuoi comprare capi di abbigliamento come l’intimo funzionale o le scarpe da trekking o da nordic walking. Naturalmente, tali articoli di abbigliamento o scarpe dovrebbero idealmente essere provati. Non si tratta solo del look, ma anche della funzione e della vestibilità.

Conclusione

Come puoi vedere, è relativamente facile identificare la taglia giusta per te prendendo le tue misure e utilizzando alcuni siti web. Le tabelle delle taglie ti aiutano e ti danno una buona panoramica. Fondamentalmente, molti fornitori di negozi online presentano anche le loro tabelle delle taglie, poiché è importante avere clienti soddisfatti per interesse personale.

Le tabelle delle taglie dovrebbero effettivamente ridurre la tua incertezza al momento dell’acquisto e rendere il tuo shopping un successo senza doverle cambiare. Puoi anche scaricarne alcuni per averli sempre con te senza dover chiamare prima i siti web. In questo modo, hai sempre la guida allo shopping perfetta a portata di mano.

Fonte immagine: Popov / 123rf

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni