Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Lo Stand Up Paddling ha catturato l’interesse di molte persone negli ultimi anni ed è stato descritto come uno sport di tendenza.

Se hai bisogno di un po’ di tempo libero o vuoi sfogarti, lo Stand Up Paddling è lo sport ideale per l’estate. Ma cos’è lo Stand Up Paddling e perché è così popolare?

In questo articolo vogliamo darti una panoramica di questo sport acquatico e chiarire le domande più importanti. Ti spieghiamo di quale attrezzatura hai bisogno e dove puoi fare stand up paddle.

Infine, imparerai di più sulle aree di applicazione e sui vantaggi dello Stand Up Paddling.




Sommario

  • Nello Stand Up Paddling (SUP), stai in piedi su una tavola galleggiante e ti muovi con l’aiuto di una pagaia.
  • Si fa una distinzione di base tra tavole dure fatte di legno o carbonio e tavole gonfiabili. Questi sono disponibili in diversi tipi e dimensioni.
  • Il SUP è salutare per il corpo e la mente, perché remare rafforza molti gruppi muscolari e puoi goderti la pace e la tranquillità della natura e staccare la spina. Migliora anche il tuo equilibrio.

Sfondi: Cosa dovresti sapere sullo Stand Up Paddling

Nella seguente sezione vogliamo rispondere alle domande più importanti sullo Stand Up Paddling. Non solo scoprirai come e dove puoi fare stand up paddle, ma anche di quale attrezzatura hai bisogno e quale stand up paddle è più adatto a te.

Cos’è lo Stand Up Paddling?

Lo Stand Up Paddling (SUP) è uno sport acquatico in cui si sta in piedi su una tavola galleggiante e ci si muove con l’aiuto di una pagaia stand up.

Per avere un’idea migliore, si può dire che è una tavola da surf sovradimensionata.

Originariamente, lo stand-up paddling risale ai pescatori polinesiani che si spostavano in piedi sulle loro canoe. Più tardi, lo stand-up paddling fu usato come metodo veloce di locomozione dagli istruttori di surf.

Inoltre dà loro una migliore visione d’insieme degli studenti che navigano. Da alcuni anni lo Stand Up Paddling si sta diffondendo anche come sport ricreativo (1).

Come funziona lo Stand Up Paddling?

Rispetto al surf, lo Stand Up Paddling non richiede vento o onde, ma solo una pagaia. Quindi stai in piedi sulla tavola e hai una grande pagaia con te.

Per andare avanti, la pagaia viene spinta indietro nell’acqua e tirata in avanti sopra l’acqua. Il lato viene cambiato regolarmente qui, di solito dopo circa cinque colpi di pagaia (2).

In piedi sulla tavola, ti muovi in avanti con l’aiuto di una pagaia. (Fonte immagine: Andrea Junqueira / Unsplash)

Tuttavia, questo sembra più facile di quanto sia in realtà. All’inizio può essere difficile stare in piedi sulla tavola traballante. È meglio inginocchiarsi prima sulla tavola e tenersi con entrambe le mani.

Ti pieghi in avanti e cerchi di mettere un piede dopo l’altro e quindi di raddrizzarti.

Per mantenere l’equilibrio, i tuoi piedi dovrebbero essere paralleli e alla larghezza delle spalle (3). Una volta che hai iniziato a muoverti con i primi colpi di pagaia, dovresti assicurarti di muoverti in modo costante. Se vuoi frenare, devi mettere la pagaia verticalmente in acqua.

Se stai provando lo Stand Up Paddling per la prima volta, ti consigliamo di fare i tuoi primi tentativi in una giornata calma e su un corpo d’acqua immobile.

Di quale attrezzatura hai bisogno per lo Stand Up Paddling?

Prima di uscire su una Stand Up Paddle Board devi considerare alcune cose. A prima vista, hai solo bisogno di una tavola e di una pagaia. Tuttavia, non devi dimenticare l’attrezzatura di sicurezza. Qui abbiamo riassunto le informazioni e i consigli più importanti per l’attrezzatura

  • Tavola e pagaia SUP: ci sono diversi materiali e dimensioni, a seconda dell’abilità e dell’uso.
  • Equipaggiamento di sicurezza: dovresti avere un guinzaglio. Questo è attaccato alla tua caviglia o al tuo polpaccio e assicura che la tua tavola non vada alla deriva se cadi in acqua (4).
  • Abbigliamento: In estate, il costume da bagno è sufficiente. Tuttavia, dovresti anche assicurarti di avere abbastanza protezione solare. Se la temperatura non è così estiva, è meglio indossare abiti funzionali o una tuta in neoprene e scarpe da bagno.

Di solito puoi prendere in prestito l’attrezzatura necessaria da un noleggio di barche. Ci sono diversi tipi di schede per diversi tipi di persone. Puoi scoprire di più su questo nelle seguenti domande.

Quali sono i diversi tipi di Stand Up Paddle Boards?

A seconda di quello che fai e di quanto spesso pagai, c’è una tavola adatta a te. Fondamentalmente, ci sono tre tipi fondamentali di Stand Up Paddle Boards

  • SUP specifici per il surf: queste tavole sono tipicamente più corte e larghe e hanno un’estremità appuntita. Sono ideali per i canoisti esperti che vogliono affrontare le onde.
  • Tavole all-round: queste sono perfette per i principianti poiché sono relativamente larghe e lunghe, rendendole relativamente resistenti alle punte.
  • Tavole da Flatwater/Race: Queste tavole sono molto lunghe e piuttosto strette e sono adatte a canoisti esperti. La prua dislocata aumenta la planata e permette una guida più veloce (5).

Ci sono diverse dimensioni di Stand Up Paddle Boards così come diversi materiali. Ci sono anche speciali Stand Up Paddle Boards per bambini o tavole più grandi per due persone.

Dimensione

Naturalmente, la tavola da Stand Up Paddling deve adattarsi alla tua taglia. Ci sono tavole più corte per i bambini, per esempio. Ma devi anche considerare l’uso previsto. I longboard, per esempio, sono ideali per le pagaiate veloci e i tour di lunga distanza.

La lunghezza e la larghezza della tavola da Stand Up Paddling dipende dalla tua taglia e dalle tue capacità.

La larghezza dipende dalla tua abilità e dalla tua corporatura. Se sei esperto, potresti divertirti di più su una tavola più lunga e quindi più veloce.

Se sei basso, una tavola più stretta è buona, dato che le persone più basse di solito trovano più facile mantenere l’equilibrio (5).

Materiale

Oltre alla dimensione, c’è anche la questione del materiale. Un solido pannello rigido o uno stand up paddle board gonfiabile? Una tavola gonfiabile è particolarmente popolare tra gli atleti amatoriali perché è facile da trasportare ed è più economica delle tavole rigide.

Con i modelli gonfiabili, puoi pompare l’aria nella tavola utilizzando una pompa. La pressione non dovrebbe superare un bar.

Le tavole dure sono più solide, più veloci e più facili da remare della versione in plastica.

Le tavole dure sono disponibili in legno e carbonio. Il vantaggio di questi è che non devi gonfiarli per molto tempo prima. Le tavole dure sono più stabili e più facili da remare (6).

Quali sono le pagaie SUP e come si tengono correttamente?

Non ci sono solo diversi tipi di tavole, ma anche di pagaie. Fondamentalmente, una pagaia è composta da tre parti: un manico, l’asta e la pala della pagaia.

L’albero è la parte più importante della pagaia e può essere fatto di alluminio, carbonio o fibra di vetro. Il manico è attaccato ad un lato dell’albero e la lama della pagaia all’altro.

La lama della paletta può essere di diverse dimensioni. Più grande è la pala della pagaia, più acqua puoi spostare e più velocemente puoi muoverti. Tuttavia, lo svantaggio di una pala grande è che devi usare più forza.

Nello Stand Up Paddling, la cosa principale che devi imparare è la tecnica di remata.

Tieni la pagaia con entrambe le mani. Una mano afferra il manico, l’altra mano è sull’asta.

Quando si pagaia a destra, la mano destra è sul fondo dell’asta e la mano sinistra è sul manico. Quando si pagaia sul lato sinistro, è il contrario. La potenza proviene dal braccio superiore, il cosiddetto braccio di pressione.

Le pale della pagaia sono spesso un po’ inclinate. Molte persone pensano che tu usi la pagaia come una pala, ma il lato inclinato dovrebbe essere rivolto verso di te. Se all’inizio hai ancora difficoltà con l’equilibrio, puoi anche praticare l’inclinazione della pagaia mentre sei in ginocchio.

Quale tavola SUP è adatta a quale persona?

Con lo Stand Up Paddling puoi esplorare la costa in pace o fare i tuoi esercizi di yoga in mezzo al mare. Sai già che ci sono diversi tipi in diverse dimensioni e materiali.

Ma qual è lo Stand Up Paddle giusto per te? Vorremmo darti una risposta a questa domanda.

Principiante

Come principiante, dovresti scegliere una tavola più lunga e larga che sia stabile sull’acqua (7). La maggior parte delle tavole da SUP per principianti sono tavole all-round. Questi sono ideali per viaggi più brevi o per un giro tranquillo su un lago.

Le tavole all-round sono più adatte ai principianti.

La costruzione più ampia delle tavole SUP per principianti rende più facile trovare e mantenere l’equilibrio. Questo significa che i principianti hanno momenti di successo più rapidi (8).

Tuttavia, i principianti spesso non hanno l’attrezzatura di base necessaria per lo stand up paddling. Ecco perché i modelli per principianti sono spesso disponibili in set completi, cioè con pagaia, tavola, leash, zaino e pompa d’aria.

Peso del corpo

La tavola dovrebbe anche essere adattata al peso del corpo del pagaiatore. Quindi dovresti prendere in considerazione la tua statura corporea quando fai la tua scelta. Abbiamo riassunto i fatti più importanti per te in una tabella (9):

Peso del corpo lunghezza della tavola larghezza della tavola volume della tavola
Da 55 a 80 chili da 320 a 335 centimetri da 71 a 76 centimetri 170 litri
Da 85 a 100 chili da 335 a 350 centimetri da 73 a 81 centimetri 180 litri
Oltre 105 chili da 350 a 365 centimetri oltre 81 centimetri 220 litri

Fondamentalmente, se sei più piccolo e leggero, dovresti anche comprare una tavola più piccola. Per i pagaiatori più pesanti, raccomandiamo una tavola più grande con più volume.

Perché se sei troppo pesante per una particolare tavola, questa andrà più in profondità nell’acqua e sarà più difficile da remare. Tuttavia, la tabella è solo una guida approssimativa.

Stand Up Paddle per due

Stand Up Paddling, come qualsiasi altro sport, è solitamente più divertente in due. I tour per due sono un’opzione, ma ci sono anche speciali tavole da SUP che due persone possono guidare allo stesso tempo.

Su questo tipo di tavola, puoi portare non solo una seconda persona, ma anche un cane.

C’è anche spazio su una tavola da SUP per il tuo amico a quattro zampe. (Fonte immagine: Marco Lopez / Unsplash)

Con una tavola da SUP per due persone, devi assicurarti che il carico massimo sia alto. La larghezza della tavola ha una grande influenza sulla sua capacità di carico. Una larghezza di circa 84 cm o più sarebbe l’ideale.

Inoltre, un grande cuscinetto antiscivolo è un vantaggio in modo che entrambe le persone possano muoversi facilmente sulla tavola (10).

Dove posso e posso fare stand up paddle?

In linea di principio, puoi fare stand up paddle ovunque dove puoi anche prendere in prestito pedalò o canoe (3). I laghi sono raccomandati, specialmente per i principianti, perché sono meno ventosi.

Prima di partire, è importante controllare le condizioni locali. C’è un divieto generale di stand-up paddling nelle riserve naturali e nelle zone balneari (11).

Stand Up Paddling: Usi e benefici

Stand Up Paddling può essere una piacevole escursione del fine settimana in estate. D’altra parte, lo Stand Up Paddling è anche praticato come sport.

Come lo yoga e il SUP possono essere combinati e quali altri vantaggi ha questo sport di tendenza, puoi scoprirlo nelle sezioni seguenti.

Stand Up Paddling come sport

Puoi scivolare comodamente sull’acqua con il tuo Stand Up Paddle. Ma lo Stand Up Paddling fa anche bene alla tua forma fisica e alla tua salute, perché il SUP offre un allenamento per tutto il corpo.

Oltre all’allenamento dell’equilibrio, il SUP rafforza i muscoli della schiena, dell’addome e delle spalle.

I colpi di pagaia rafforzano tutta la parte superiore del corpo, specialmente le braccia, le spalle, la schiena e l’addome. La tavola traballante attiva e mobilita gli strati muscolari più profondi. Stabilizzi il busto e rafforzi le gambe (12).

Lo Stand Up Paddling è considerato uno sport che è facile per le articolazioni e può anche rilassare i muscoli tesi del collo. Questo sport alla moda fa bene alla tua schiena perché favorisce la circolazione del sangue nella tua schiena.

Stand Up Paddling Yoga

Puoi combinare Stand Up Paddling e Yoga? Sì, è possibile. Questo si chiama “yoga sull’acqua” (YOW). Gli esercizi di yoga sono praticati su speciali tavole SUP particolarmente stabili (12).

Goditi il tempo tranquillo sulla tua tavola SUP con lo yoga. (Fonte immagine: Daniel Frank / Unsplash)

La sfida aggiuntiva di mantenere l’equilibrio rende l’allenamento yoga in acqua particolarmente impegnativo, ma più efficace. Inoltre, l’acqua ha un effetto calmante. Quindi stai facendo qualcosa di buono per il tuo corpo e la tua mente.

Sia lo stand-up paddling che lo yoga sono noti per far lavorare molti muscoli del corpo. La combinazione dei due elementi aumenta naturalmente l’effetto.

Poiché la tavola è traballante, vengono utilizzati molti piccoli muscoli più profondi. Prima di poter fare yoga sullo stand up paddle, devi padroneggiare sia la tua tavola che gli esercizi sulla terra ferma.

Il primo esercizio che puoi provare è la cosiddetta posizione del bambino. Per farlo, siediti sui talloni e appoggia il busto sulle cosce. Successivamente, prova l’esercizio del gatto e della mucca.

Per fare questo, mettiti in posizione quadrupede e fai un piegamento a gatto. Poi abbassa la pancia e assumi la forma piegata di una mucca. Puoi passare gradualmente a esercizi yoga più difficili (13).

Stand Up Paddling Vantaggi

Ci sono molte ragioni diverse per cui lo Stand Up Paddling è uno sport di tendenza. Un grande vantaggio dello Stand Up Paddling è che è adatto a qualsiasi atleta di qualsiasi età e a qualsiasi livello di fitness.

Il grado di difficoltà dipende dalla velocità di locomozione e dal tipo di acqua. Anche con piccole onde, è molto più difficile mantenere l’equilibrio.

Puoi facilmente aumentare il livello di difficoltà scegliendo una tavola più stretta o provando lo yoga sulla tavola da SUP. Lo Stand Up Paddling è anche praticato professionalmente nelle competizioni.

Vorremmo mostrarti altri vantaggi di questo sport acquatico come atleta ricreativo. Ne abbiamo selezionati alcuni e li abbiamo riassunti in una lista

  • Allenamento completo del corpo
  • Assassino di stress
  • facile da imparare
  • migliora il tuo equilibrio
  • attività sociale

Stand Up Paddling è salutare per il corpo e la mente. Oltre all’aspetto sportivo, il SUP offre anche benefici psicologici. La tranquillità della natura riduce automaticamente lo stress (14). Inoltre, puoi fare il SUP con i tuoi amici.

Conclusione

Lo Stand Up Paddling è uno sport completo per ogni persona. Puoi pagaiare tranquillamente lungo la riva o sfogarti davvero su una tavola da corsa. Puoi anche fare yoga sulla tavola.

I benefici del SUP sono tanti – dal sollievo dallo stress, all’allenamento del fitness, all’attività condivisa.

Se ti piace passare il tuo tempo in o vicino all’acqua in estate e sei aperto a nuovi sport, prova lo Stand Up Paddling. Con un po’ di pratica e pazienza, sarai presto in piedi in mezzo all’acqua.

Fonte dell’immagine: Mick Haupt / Unsplash

Riferimenti (14)

1. SUP-Trip.de: Was ist eigentlich Stand Up Paddling?
Fonte

2. Eatsmarter.de: So funktioniert Stand Up Paddling
Fonte

3. Womenshealth.de: Voll SUP-er: Darum solltest du im Sommer Stand-up-Paddeln
Fonte

4. SUP.Center: Die richtige Ausrüstung für SUP-Anfänger
Fonte

5. Surf-Skateboards.com: Was gibt es beim Kauf eines Stand Up Paddle Board zu beachten?
Fonte

6. Maz-Online.de: Stand-Up-Paddling: So fasziniert das Auf-dem-Wasser-Stehen
Fonte

7. ISPO.com: Stand Up Paddling: Tipps und Tricks für SUP-Anfänger
Fonte

8. Stand-up-Padddling.org: SUP Boards für Einsteiger
Fonte

9. Stand-Up-Paddling-Store.de: Die richtige Board-Größe - Personengröße und Gewicht
Fonte

10. Stand-Up-Paddling.org: Die besten SUP Boards für zwei Personen Test
Fonte

11. I-SUP.de: Wo darf man Stand Up Paddeln?
Fonte

12. T-Online.de: Stand-up-Paddling: Aufrecht übers Wasser
Fonte

13. Boardbude.de: Die 10 besten SUP Yoga Übungen für Anfänger
Fonte

14. Stand-Up-Paddler.de: 9 GRÜNDE FÜR SUP
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Was ist eigentlich Stand Up Paddling?
SUP-Trip.de: Was ist eigentlich Stand Up Paddling?
Vai alla fonte
So funktioniert Stand Up Paddling
Eatsmarter.de: So funktioniert Stand Up Paddling
Vai alla fonte
Voll SUP-er: Darum solltest du im Sommer Stand-up-Paddeln
Womenshealth.de: Voll SUP-er: Darum solltest du im Sommer Stand-up-Paddeln
Vai alla fonte
Die richtige Ausrüstung für SUP-Anfänger
SUP.Center: Die richtige Ausrüstung für SUP-Anfänger
Vai alla fonte
Was gibt es beim Kauf eines Stand Up Paddle Board zu beachten?
Surf-Skateboards.com: Was gibt es beim Kauf eines Stand Up Paddle Board zu beachten?
Vai alla fonte
Stand-Up-Paddling: So fasziniert das Auf-dem-Wasser-Stehen
Maz-Online.de: Stand-Up-Paddling: So fasziniert das Auf-dem-Wasser-Stehen
Vai alla fonte
Stand Up Paddling: Tipps und Tricks für SUP-Anfänger
ISPO.com: Stand Up Paddling: Tipps und Tricks für SUP-Anfänger
Vai alla fonte
SUP Boards für Einsteiger
Stand-up-Padddling.org: SUP Boards für Einsteiger
Vai alla fonte
Die richtige Board-Größe - Personengröße und Gewicht
Stand-Up-Paddling-Store.de: Die richtige Board-Größe - Personengröße und Gewicht
Vai alla fonte
Die besten SUP Boards für zwei Personen Test
Stand-Up-Paddling.org: Die besten SUP Boards für zwei Personen Test
Vai alla fonte
Wo darf man Stand Up Paddeln?
I-SUP.de: Wo darf man Stand Up Paddeln?
Vai alla fonte
Stand-up-Paddling: Aufrecht übers Wasser
T-Online.de: Stand-up-Paddling: Aufrecht übers Wasser
Vai alla fonte
Die 10 besten SUP Yoga Übungen für Anfänger
Boardbude.de: Die 10 besten SUP Yoga Übungen für Anfänger
Vai alla fonte
9 GRÜNDE FÜR SUP
Stand-Up-Paddler.de: 9 GRÜNDE FÜR SUP
Vai alla fonte
Recensioni