Ultimo aggiornamento: 06/10/2021

Il riso integrale è conosciuto da molte persone come un’alternativa più sana al riso bianco. Tuttavia, sono abbastanza diversi nel gusto e nella consistenza. Probabilmente hai sentito raccomandare il riso integrale in varie diete.

Ma la maggior parte delle persone non sa cosa sia effettivamente il riso integrale, se sia davvero più sano del riso bianco e perché possa aiutarti a perdere peso. Queste sono esattamente le domande a cui vogliamo rispondere e spiegarti in questo articolo.




Sommario

  • Il riso integrale è come il riso bianco, tranne per il fatto che il germe e la buccia d’argento non sono stati rimossi. Di conseguenza, il riso integrale ha più fibre, ha un sapore diverso e una sensazione diversa.
  • Pertanto, il riso integrale è più sano del riso bianco. A causa del più basso indice glicemico, la sensazione di sazietà è più veloce e più lunga e ci sono molti nutrienti e minerali nella buccia.
  • Il riso integrale è anche molto buono per perdere peso. Oltre all’alta capacità di legare l’acqua che ogni chicco di riso ha, il contenuto di potassio particolarmente alto nel riso integrale rimuove anche l’acqua, il che può portare ad una rapida perdita di peso.

Riso integrale: cosa dovresti sapere su di esso

Dalla produzione alla perdita di peso – il “perché” a molte domande sul riso integrale può trovare risposta solo se comprendi il concetto dall’inizio alla fine. Dopo, diventa tutto più chiaro. Di seguito troverai domande e risposte sul riso integrale e su cosa puoi fare con esso.

Cos’è il riso integrale?

Il riso integrale è fondamentalmente quello che il nome suggerisce: riso, ma un po’ diverso. Ma questo piccolo cambiamento ha un grande effetto. Il riso integrale ha un sapore diverso, una consistenza diversa ed è tutto sommato più sano.

Il riso bianco è caratterizzato da una lavorazione elaborata che rimuove la pula ricca di fibre, cioè l’argentatura, il germe e le bucce. Il classico chicco di riso è composto principalmente da carboidrati. Con il riso integrale, vengono rimosse solo le bucce. Questo rende il riso integrale un po’ più difficile da mordere e ha un sapore di nocciola.

Il riso marrone, il riso integrale, il riso integrale o il riso semi-marrone sono la stessa cosa?

Sì, riso marrone, riso integrale, riso integrale e riso semi-marrone descrivono tutti lo stesso prodotto. Sono da distinguere dal risone, dove non viene rimossa la lolla. Le bucce sono la parte non commestibile del chicco di riso e devono quindi essere rimosse.

Il riso può essere fondamentalmente diviso in 4 gruppi: Riso Paddy, riso integrale, riso parboiled e riso bianco.

Un ulteriore sviluppo del risone è il riso parboiled, cioè parzialmente cotto. Anche se è un po’ più sano del riso bianco, perde comunque molti nutrienti durante il processo di cottura. Infine, c’è il riso bianco, il tipo di riso più comune. Ha il germe, la pelle argentata e le bucce rimosse.

I nomi del riso integrale sono tutti diversi, ma tutti hanno un senso. È paragonabile ai prodotti integrali convenzionali (riso integrale) ed è chiaramente più naturale del riso bianco o parboiled, quindi ha senso chiamarlo riso integrale o semi-marrone. Questo tipo di riso è disponibile come riso a chicco lungo, a chicco medio e a chicco tondo.

brauner Reis

Questo cesto è chiamato cesto di raccolta e viene utilizzato per separare il riso dalle sue bucce. Senza questo passaggio, il riso sarebbe immangiabile. (Fonte immagine: TUAN ANH TRAN/ Unsplash)

Una variante del riso integrale è il riso rosso. Tuttavia, questo non è sempre fermentato, come spesso si pensa erroneamente. Il riso rosso, pur essendo famoso per essere fermentato, può essere acquistato e preparato allo stesso modo del riso bianco e marrone. Due esempi sono il riso francese Camargue o il riso rosso di montagna filippino.

Quali sono gli ingredienti e i valori nutrizionali del riso integrale?

I valori nutrizionali del riso cotto e non cotto sono molto diversi. Questo vale anche per il riso integrale. Il riso integrale assorbe molta acqua durante la cottura e rilascia amido. Questo lo rende significativamente più pesante, ma perde alcune delle sue sostanze nutritive. Inoltre, il riso integrale ha un sacco di altri nutrienti. Questi includono numerosi aminoacidi essenziali, minerali e vitamine.

Informazioni nutrizionali Dichiarazione per 100g (cotto) Dichiarazione per 100g (crudo)
Potere calorifico 112 kcal 362 kcal
Grasso 0,83 g 2, 68g
Di cui acidi grassi saturi 0,17 g 0,54 g
Carboidrati 23,51 g 76,17 g
Il suo zucchero 0,8 g 0,7 g
Fibra alimentare 1,8 g 3,4 g
Proteina 2,32 g 7,5 g

A seconda del prodotto, delle condizioni ambientali e della lavorazione, anche questi valori possono variare. Sii consapevole che questi valori sono solo a titolo indicativo. Ogni produttore è obbligato ad indicare i valori nutrizionali specifici del prodotto.

È più sano il riso bianco o quello integrale?

Anche se il riso integrale e quello bianco sono molto simili, differiscono in alcuni aspetti. La tabella qui sotto elenca i vantaggi e gli svantaggi del riso integrale rispetto al riso bianco.

Vantaggi
  • Più fibre
  • Maggiore sensazione di sazietà
  • Indice glicemico più basso
  • Nutrienti e minerali aggiuntivi.
Svantaggi
  • Difficile da preparare
  • Più costoso
  • Meno durevole
  • Può contenere tracce di arsenico (cancerogeno).

Il riso integrale è fondamentalmente più sano, ma ha altri svantaggi. Non è disponibile in molti negozi o solo a prezzi più alti. Ha anche una durata di conservazione più breve a causa della pelle grassa d’argento. Inoltre, molte persone sono molto preoccupate per la preparazione.

D’altra parte, gli studi hanno suggerito l’influenza positiva della sostituzione del riso bianco con il riso integrale sulla salute e sulla perdita di peso nella vita quotidiana. La maggiore sensazione di sazietà e il basso indice glicemico, cioè quanto velocemente i carboidrati vengono assorbiti nel sangue, sono particolarmente degni di nota. Inoltre, il riso integrale contiene molti nutrienti e minerali che sono stati rimossi dal riso bianco.

Come posso cucinare il riso integrale?

Il riso integrale può essere cucinato in diversi modi, proprio come il riso bianco. Il modo più comune è quello di cuocere il riso sul fornello. Sul fornello, il riso impiega circa 40 minuti. Tuttavia, puoi anche cucinarlo nel forno o in un cuociriso.

Ecco alcuni consigli e trucchi per far sì che il tuo riso risulti come vuoi tu

  • Metti in ammollo il riso in anticipo. Questo non solo ammorbidisce il riso durante la cottura, ma riduce anche significativamente il contenuto di arsenico nel riso. Più acqua usi per l’ammollo, più arsenico può essere rimosso. Idealmente, dovresti mettere in ammollo il riso la notte o il giorno prima.
  • Se non hai tempo di mettere in ammollo il riso, dovresti prima lavarlo. Anche qui, l’obiettivo è quello di rimuovere quanto più arsenico possibile dal riso
  • Hai anche la possibilità di tostare il riso integrale. Per una volta, questo consiglio non è per motivi di salute. Se friggi il riso nel grasso caldo per qualche minuto, ottiene uno speciale sapore tostato che si sposa perfettamente con alcune ricette.

Il riso in busta o in una pentola istantanea offre un’alternativa molto più veloce. Ci vogliono tra i 10 e i 15 minuti e di solito sono destinati al microonde.

brauner Reis

Il riso rosso è una variante del riso integrale. Non è sempre fermentato, ma può essere acquistato e preparato allo stesso modo del riso bianco o integrale. Le varietà più conosciute sono il riso rosso della Camargue (qui) o il riso di montagna filippino. (Fonte della foto: Polina Tankilevitch/ Pexels)

Se questo riso ha la stessa qualità del riso appena cotto resta da vedere. Se apprezzi la velocità, questo riso è perfetto per te.

Si può perdere peso con il riso integrale?

Se consumi riso regolarmente, puoi perdere peso. Lo stesso vale per il riso integrale in particolare.

Se mangi riso regolarmente, l’acqua viene espulsa dal tuo corpo.

Il riso ha un’alta capacità di legare l’acqua, il che significa che l’acqua in eccesso nel corpo viene espulsa.

Il riso integrale ha anche un maggiore contenuto di potassio, che aumenta ulteriormente la sua capacità di legare l’acqua.

Inoltre, il riso integrale ti riempie più velocemente e più a lungo del riso bianco. Questo è dovuto al basso indice glicemico / carico glicemico. Questo valore indica quanto tempo ci vuole perché i carboidrati di un pasto entrino nel sangue.

Più tempo ci vuole, più basso è il valore. Più tempo ci vuole, più a lungo dura l’effetto di sazietà.

Come funziona la dieta del riso integrale?

Se vuoi perdere peso con il riso, puoi provare la “dieta del riso”. Ci sono diverse forme, ma in ogni variazione, il riso è l’ingrediente principale di ogni pasto.

Che tu stia seguendo una dieta a base di riso o meno, il riso integrale può avere molti benefici per la perdita di peso e per una sana alimentazione.

Vedrai rapidi progressi nelle diete a base di riso e imparerai a mangiare in modo sano (entro certi limiti) a lungo termine. Tuttavia, ottieni la maggior parte della tua energia dai carboidrati, il che significa che potresti non mangiare molte proteine. Questo compromette i processi metabolici dipendenti dalle proteine e la costruzione dei muscoli.

Il riso integrale può essere incorporato in una varietà di altre diete, permettendoti di beneficiare dei vantaggi ed eliminare gli svantaggi. Il riso integrale può sostituire il riso bianco o anche la pasta come alternativa sana e migliorare ulteriormente la tua dieta attuale.

Conclusione

Hai imparato che il riso integrale, chiamato anche riso a chicchi interi, riso integrale o riso semi-marrone, è una varietà di riso con più fibre del riso bianco. Contiene anche più nutrienti, minerali e vitamine del riso bianco. È quindi un’alternativa più sana.

Grazie all’alta capacità di legare l’acqua dei carboidrati e del potassio, puoi perdere molto peso velocemente se mangi riso integrale regolarmente per un lungo periodo di tempo. Inoltre, il riso integrale ti riempie più velocemente del riso bianco. Per perdere peso, puoi provare una dieta a base di riso. Altrimenti, è altamente raccomandato mangiare riso integrale regolarmente come parte di una dieta equilibrata e varia.

(Foto di copertina: Polina Tankilevitch/ 123rf)

Riferimenti (10)

1. Behrens, J.H., Heinemann, R.J. and Lanfer‐Marquez, U.M. (2007), Parboiled rice: A study about attitude, consumer liking and consumption in São Paulo, Brazil. J. Sci. Food Agric., 87: 992-999. https://doi.org/10.1002/jsfa.2794
Fonte

2. Maximizing opportunities towards brown rice farming production. R M Rukka et al 2020 IOP Conf. Ser.: Earth Environ. Sci. 486 012042
Fonte

3. Zavala YJ, Duxbury JM. Arsenic in rice: I. Estimating normal levels of total arsenic in rice grain. Environ Sci Technol. 2008 May 15;42(10):3856-60. doi: 10.1021/es702747y. PMID: 18546734.
Fonte

4. Manoj Menon, Wanrong Dong, Xumin Chen, Joseph Hufton, Edward J. Rhodes Improved rice cooking approach to maximise arsenic removal while preserving nutrient elements Science of The Total Environment, Volume 755, Part 2 2021 143341 ISSN 0048-9697 https://doi.org/10.1016/j.scitotenv.2020.143341
Fonte

5. Relationship between rice consumption and body weight gain in Japanese workers: white versus brown rice/multigrain rice
Fonte

6. Adebamowo SN, Eseyin O, Yilme S, et al. A Mixed-Methods Study on Acceptability, Tolerability, and Substitution of Brown Rice for White Rice to Lower Blood Glucose Levels among Nigerian Adults. Frontiers in Nutrition. 2017 ;4:33
Fonte

7. Saleh, A.S.M., Wang, P., Wang, N., Yang, L. and Xiao, Z. (2019), Brown Rice Versus White Rice: Nutritional Quality, Potential Health Benefits, Development of Food Products, and Preservation Technologies. Comprehensive Reviews in Food Science and Food Safety, 18: 1070-1096. https://doi.org/10.1111/1541-4337.12449
Fonte

8. Preliminary Study: Glycemic Index of Brown and White Rice Variant IR64 in Healthy Adult Men July 2013 International Journal of Integrated Health Sciences 1(1):37-41
Fonte

9. Boers, H., Seijen ten Hoorn, J., & Mela, D. (2015). A systematic review of the influence of rice characteristics and processing methods on postprandial glycaemic and insulinaemic responses. British Journal of Nutrition, 114(7), 1035-1045.
Fonte

10. Miyoshi H, Okuda T, Okuda K, Koishi H. Effects of brown rice on apparent digestibility and balance of nutrients in young men on low protein diets. J Nutr Sci Vitaminol (Tokyo). 1987 Jun;33(3):207-18. doi: 10.3177/jnsv.33.207. PMID: 2822877.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Wissenschaftlicher Artikel
Behrens, J.H., Heinemann, R.J. and Lanfer‐Marquez, U.M. (2007), Parboiled rice: A study about attitude, consumer liking and consumption in São Paulo, Brazil. J. Sci. Food Agric., 87: 992-999. https://doi.org/10.1002/jsfa.2794
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Maximizing opportunities towards brown rice farming production. R M Rukka et al 2020 IOP Conf. Ser.: Earth Environ. Sci. 486 012042
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Zavala YJ, Duxbury JM. Arsenic in rice: I. Estimating normal levels of total arsenic in rice grain. Environ Sci Technol. 2008 May 15;42(10):3856-60. doi: 10.1021/es702747y. PMID: 18546734.
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Artikel
Manoj Menon, Wanrong Dong, Xumin Chen, Joseph Hufton, Edward J. Rhodes Improved rice cooking approach to maximise arsenic removal while preserving nutrient elements Science of The Total Environment, Volume 755, Part 2 2021 143341 ISSN 0048-9697 https://doi.org/10.1016/j.scitotenv.2020.143341
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Relationship between rice consumption and body weight gain in Japanese workers: white versus brown rice/multigrain rice
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Adebamowo SN, Eseyin O, Yilme S, et al. A Mixed-Methods Study on Acceptability, Tolerability, and Substitution of Brown Rice for White Rice to Lower Blood Glucose Levels among Nigerian Adults. Frontiers in Nutrition. 2017 ;4:33
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Saleh, A.S.M., Wang, P., Wang, N., Yang, L. and Xiao, Z. (2019), Brown Rice Versus White Rice: Nutritional Quality, Potential Health Benefits, Development of Food Products, and Preservation Technologies. Comprehensive Reviews in Food Science and Food Safety, 18: 1070-1096. https://doi.org/10.1111/1541-4337.12449
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Preliminary Study: Glycemic Index of Brown and White Rice Variant IR64 in Healthy Adult Men July 2013 International Journal of Integrated Health Sciences 1(1):37-41
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Boers, H., Seijen ten Hoorn, J., & Mela, D. (2015). A systematic review of the influence of rice characteristics and processing methods on postprandial glycaemic and insulinaemic responses. British Journal of Nutrition, 114(7), 1035-1045.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Miyoshi H, Okuda T, Okuda K, Koishi H. Effects of brown rice on apparent digestibility and balance of nutrients in young men on low protein diets. J Nutr Sci Vitaminol (Tokyo). 1987 Jun;33(3):207-18. doi: 10.3177/jnsv.33.207. PMID: 2822877.
Vai alla fonte
Recensioni