Ultimo aggiornamento: 19/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

26Ore impiegate

6Studi valutati

74Commenti raccolti

Ci teniamo che tu sia informato sui prodotti che vuoi comprare e quindi ti portiamo tutte le informazioni che hai bisogno di sapere sui pallone da basket e quali sono le migliori opzioni di acquisto Unisciti a noi!

Se giochi a basket allora sicuramente hai giocato con palloni che sono molto leggeri e rimbalzano molto o palloni molto pesanti che non ti permettono di manipolarlo a piacimento, allo stesso modo, all’esterno quanti di noi non si sono ritrovati con le mani bianche piene di polvere? Qui ti diciamo quali palle evitano tutto questo.




Sommario

  • I pallone da basket sono fatti di materiali sintetici che permettono alla palla di rimbalzare ad una grande altezza con poca forza applicata.
  • Esistono dimensioni e pesi ufficiali dei pallone da basket a seconda della categoria in cui si gioca.
  • Ci sono palle sia per uso interno che esterno.

Pallone da basket: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

i palloni da basket sono fatti di materiali sintetici che permettono alla palla di rimbalzare ad una grande altezza con poca forza applicata.
(Foto: Free-Photos/ Pixabay.com)

Cos’è il pallone da basket?

Il basket è una palla fatta di materiali sintetici che permettono al giocatore di farla rimbalzare da terra ed essa sale ad un’altezza di circa 1 metro. Ci sono molte marche, ma poche offrono vantaggi significativi per il giocatore.

Perché è importante scegliere il pallone giusto?

Il giocatore di basket che si allena all’interno e all’esterno ha bisogno di palloni che non frenino e compromettano lo sviluppo delle abilità. Per esempio, immagina di migliorare la tua tecnica di rimbalzo e la palla che stai usando non ha presa o è così consumata che non rimbalza bene, non importa quanto ti eserciti non migliorerai mai velocemente.

Quindi per gli allenamenti scolastici o di squadre private è consigliabile acquistare una palla che garantisca durata, ma soprattutto presa e controllo. Quando si gioca a pallacanestro ci si deve preoccupare di tutto tranne che delle condizioni della palla.

Se sei un allenatore di pallacanestro e vuoi fare un grande acquisto di pallone da basket allora ti consigliamo di guardare la tua struttura di allenamento e decidere cosa è meglio per i tuoi studenti.

Vantaggi
  • Migliorano notevolmente l”esperienza del giocatore
  • Migliore presa e controllo
  • Loghi ufficiali dei migliori campionati del mondo
  • Durata
Svantaggi
  • Prezzo

Basket indoor o outdoor – a cosa dovresti prestare attenzione?

Il punto più importante da considerare è dove intendi praticare o giocare a pallacanestro poiché la palla varierà a seconda delle tue esigenze.

Se pratichi regolarmente la pallacanestro in palestre e campi chiusi allora una palla progettata per uso interno è la tua migliore opzione poiché ti permetterà di giocare liberamente senza sentire la palla che ti scivola dalle mani o che rimbalza in modo inconsistente.

Exterior Interior
 “>Resistance Resistere alle superfici ruvide senza consumarsi. Suscettibile ai danni dei materiali duri.
“>Durata 1-2 anni a seconda della frequenza di utilizzo. 3-4 anni.
 “>Grip Limitato a causa di particelle esterne come la polvere. Massimo possibile se tenuto in casa.

D’altra parte, se giochi a basket all’aperto o semplicemente ti piace fare canestro con i tuoi amici, allora un modello da esterno si adatterà meglio a te perché non si consumerà in poco tempo. Ma fidati, non vuoi portare un modello indoor sul cemento perché si consumerà molto velocemente. Te lo diciamo per esperienza

Sono disponibili palloni da basket sia per interni che per esterni.
(Foto: Jeff Juit/ Pixabay.com)

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare i diversi modelli di pallone da basket

Quando acquisti un pallone da basket ti consigliamo di tenere a mente i seguenti fattori.

Durata

La durata del pallone è un fattore davvero importante poiché c’è una piccola differenza tra un pallone che può durarti tre o quattro anni e un pallone che in sei mesi sta già mostrando segni di usura.

La maggior parte delle palline certificate durano un buon numero di anni senza una notevole usura. Mentre altre marche non garantiscono questa durata di vita della palla e a lungo andare si finisce per spendere più soldi comprando palle su base regolare.

Ci sono misure e pesi ufficiali delle palle da basket a seconda della categoria in cui si gioca.
(Foto: David Mark/ Pixabay.com)

Uso e ufficialità

Questo è un punto che determinerà il prezzo e l’uso della palla che comprerai, per esempio, la palla ufficiale FIBA si compra solo per i tornei ufficiali FIBA dove giocano i professionisti, ma per un torneo scolastico il modello replica certificato è perfetto.

La pratica definisce il maestro… e così la palla che usi. Non c’è bisogno di comprare i modelli più ufficiali o le repliche per avere una palla di qualità, infatti i modelli sono gli stessi, quindi fai attenzione a questo.

Non farti prendere la mano e compra una palla che è meglio avere come oggetto da collezione.

Superficie

Quando fai il tuo acquisto prendi in considerazione dove farai rimbalzare la palla regolarmente, prima di tutto, ti diciamo che il peggior nemico di una palla da interno è il cemento esposto al sole e i materiali sul pavimento poiché si danneggiano facilmente. Se giochi all’aperto, evita di comprare palloni che sembrano essere per uso interno perché semplicemente non reggeranno.

I pallone da basket all’aperto sono progettati per resistere al contatto irregolare con il cemento, ma quando sono posizionati su un pavimento possono diventare polverosi e rendere il pavimento un po’ scivoloso. Se hai intenzione di usarne uno su un pentagramma, ti consigliamo di pulirlo con un panno umido per evitare incidenti.

Il pallone da basket è una palla fatta di materiali sintetici che permettono al giocatore di farla rimbalzare sul terreno e si alza ad un’altezza di circa 1 metro.
(Foto: Varun Kulkarni / Pixabay.com)

Dimensione e peso

La dimensione è un altro fattore da considerare. Se il giocatore ha appena iniziato a giocare a pallacanestro o ha un’età media tra gli 8 e i 13 anni, è consigliabile utilizzare la misura giovanile per abituarsi alla gestione e al controllo della palla.

È consigliabile acquistare palloni con la misura più grande per quei giocatori che competono in tornei maschili, poiché è qui che vengono utilizzate queste misure. L’uso costante della stessa palla aiuterà il giocatore a calibrare la forza necessaria da usare quando si effettua un tiro o un passaggio.

Nel caso della misura femminile è lo stesso, quando si usano palle di misura femminile nei tornei è preferibile che l’allenamento e la pratica siano con le stesse palle in modo che il giocatore si abitui al peso e sia più facile per lei fare tiri e passaggi.

I pallone da basket variano molto nel prezzo e questo è dovuto alla quantità di loghi ufficiali che possono avere, per esempio, uno Spalding con il logo ufficiale NBA può costare fino a 1800 dollari ma lo stesso modello senza il logo può essere acquistato per 400 dollari.
(Foto: taoonex/ Pixabay.com)

Quindi ora lo sai, in qualsiasi posizione tu giochi, tiratore, ala o post, questa palla ti darà la certezza che, nel guidare, palleggiare, passare e tirare, la sua traiettoria non sarà modificata. Il resto dipende da te e dalla tua abilità.

Se giochi all’aperto sai che la superficie ha materiali e detriti che danneggiano facilmente le palle, tra questi ci sono piccole pietre, polvere, crepe e sabbia/sporcizia che fanno perdere la presa alle palle da basket.

(Featured image photo: Pexels/ Pixabay.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni