Fino a qualche decennio fa, tutti sciavano con gli occhiali da sole nelle giornate limpide, mentre si preferivano le maschere e gli occhiali da sci durante le giornate di neve e vento, da qui iniziarono a chiamarsi occhiali da tormenta. In questo articolo spiegheremo gli aspetti più importanti da prendere in considerazione durante la scelta della protezione antineve per i nostri occhi.

Occhiali o maschera? Filtro ultravioletto o no? Percentuale di luce trasmessa? A volte è difficile essere sicuri che i nostri occhi siano ben protetti in mezzo alla neve. Ecco perché riteniamo importante sfatare alcuni falsi miti in merito agli occhiali da sci e darti alcuni consigli per un acquisto ottimale.

Le cose più importanti in breve

  • A grandi altitudini, e anche a causa del riflesso del sole sulla neve, gli occhi sono molto esposti ai raggi ultravioletti, per cui è vivamente consigliato l’uso di questo accessorio sia per sciare che per andare sullo snowboard.
  • Se non indossiamo occhiali da sci, il sole può danneggiare i nostri occhi, causando irritazioni e abbassando il livello di visione. Può inoltre verificarsi una perdita temporanea della vista, comunemente chiamata “cecità dello sciatore”.
  • Esistono numerosi fattori da considerare prima di acquistare un paio di occhiali da sci, alcuni dei quali sono i più sorprendenti. Gli occhiali sono fondamentali, dal momento che ci aiutano a prevenire possibili lesioni agli occhi.

Classifica: I migliori occhiali da sci sul mercato

Di seguito, mostriamo gli occhiali da sci più popolari sul mercato, sia per le loro caratteristiche che per la loro efficacia nella medesima pratica sportiva. Dai un’occhiata agli aspetti tecnici per scegliere i più adatti alle tue esigenze. Che tu sia un uomo o una donna, qui troverai gli occhiali migliori, in modo che la tua vista sia perfettamente protetta sulla neve e a prezzi super convenienti.

Posto nº1: ENKEEO

Gli occhiali da sci ENKEEO dispongono di una lente larga 23 cm, con aggancio magnetico e quindi intercambiabile al volo. Garantiscono una protezione UV400, ed offrono un sistema di aerazione che impedisce alla lente di appannarsi. Il telaio è flessibile per adattarsi meglio al visto, mentre la cintura è regolabile. È inclusa una custodia rigida.

La maschera viene apprezzata soprattutto per il rapporto prezzo qualità elevato, vista la robustezza dei materiali combinata ad un design decisamente accattivante. La lente viene in genere definita abbastanza limpida e difficile da appannarsi. Va benissimo con i caschi, ma non offre sufficiente spazio per occhiali da vista di dimensioni normali.

Posto nº2: Bfull

BFULL propone degli occhiali da sci con design OTG, ovvero studiati per essere indossati anche sopra occhiali da vista. Lente antiriflesso e montatura imbottita sono estremamente flessibili. Sono presenti fori di ventilazione per contrastare l’appannamento ed è dichiarata una protezione UV400. In dotazione c’è anche una custodia rigida.

Questi occhiali vengono lodati per il basso prezzo, l’ottima qualità dei materiali, ma soprattutto per quanto risultano comodi. L’imbottitura della maschera fornisce gli incavi per far posto ad eventuali occhiali da vista, a patto che non abbiano una montatura eccessivamente ingombrante.

Posto nº3: Salomon

Gli ASKIUM Access sono occhiali da sci con lente antiriflesso e antigraffio prodotti da Salomon. La lente è di classe 1, e garantisce una difesa dai raggi ultravioletti con certificazione europea CE EN 174: 2001. Si tratta di occhiali scuri, poco ingombranti e con un profilo assai sottile. Il design OTG permette di indossare occhiali da vista sotto la maschera.

Gli acquirenti sono soddisfatti del prodotto, realizzato con materiali resistenti e di qualità. Si tratta di occhiali discreti, poco appariscenti e poco ingombranti, ottimi con caschi di qualsiasi taglia e adattabili anche sui visi più sottili. Molti utenti riescono ad indossarli assieme agli occhiali da vista, tanti altri con montature forse più voluminose invece no.

Posto nº4: OMorc

Gli occhiali da sci OMROC sono equipaggiati con lente a doppio strato UV400 larga ben 26 cm e alta 11, garantendo una visuale panoramica eccellente. Il telaio in TPU è flessibile e dispone di classica imbottitura multi-strato con fori di aerazione. È inclusa una custodia rigida su misura.

Ciò che colpisce di più degli occhiali è decisamente l’ampia lente frameless che li rende esteticamente accattivanti e senz’altro appariscenti. Finché si è in movimento non si appannano, e sono comodi con e senza casco. Sono comodi anche con il casco, i materiali sembrano resistenti, ed offrono una buona visibilità.

Posto nº5: eDriveTech

Gli occhiali da sci eDriveTech presentano un design OTG, garantendo quindi uno spazio adeguato per l’uso di occhiali da vista (lunghi non più di 14,4 cm e alti non più di 4 cm). La lente senza bordi offre la consueta protezione UV400 ed è intercambiabile con altre lenti ad aggancio magnetico. È disponibile in colori diversi con rispettive graduazioni VLL.

Si tratta di una maschera costruita con materiali apparentemente solidi, con lente ampia ed imbottitura comoda. Internamente offre un discreto spazio per indossare gli occhiali da vista, che naturalmente non devono avere una montatura eccessivamente larga. Più di qualcuno soffre la mancanza di una custodia rigida da viaggio.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli occhiali da sci

Per sciare in sicurezza, l’acquisto di un paio di occhiali (o maschera da sci) non dovrebbe basarsi su criteri estetici o sulle mode del momento. La cosa più importante è assicurarsi che abbiano il filtro UV e la garanzia UE. Di seguito, ti spieghiamo tutto ciò che devi sapere su questo accessorio da neve.

occhiali-da-sci-prima-xcyp1

La cosa più importante è assicurarsi che abbiano il filtro UV e la garanzia UE. (Fonte: luckybusiness: 90235972/ 123rf.com)

Cosa sono gli occhiali da sci e a cosa servono?

Sono un elemento indispensabile per proteggere gli occhi dal sole, che, riflettendosi sulla neve, può accecarci e danneggiare la nostra visione. Inoltre, nei giorni di tormenta, ci aiutano ad avere gli occhi ben aperti quando il vento domina in montagna.

Lo sapevi che il 70% degli occhiali presenti sul mercato non è conforme alla normativa UE che richiede una protezione del 100%? Prima di acquistare il tuo paio, assicurati che sia contrassegnato con il marchio CE e che l’etichetta mostri la categoria del filtro. È di fondamentale importanza dare la priorità alla qualità della protezione piuttosto che all’estetica.

Cosa dovrebbero indicare le etichette degli occhiali da sci?

Quando decidiamo di comprare un paio di occhiali da sci, dobbiamo dare un’occhiata alle etichette prima di procedere con l’acquisto: filtro ultravioletto? Trasmissione del 60%? Dell’80%? A volte è difficile assicurarsi che i nostri occhi siano ben protetti. Di seguito, ti mostriamo i valori che dovrebbero avere i tuoi occhiali da sci per essere considerati ottimali:

  • Protezione UV 100% (raggi ultravioletti, i più pericolosi)
  • Protezione luce visibile 75%
  • Protezione raggi IR 50% (infrarossi)
occhiali-da-sci-xcyp1

Gli occhiali da sci sono un elemento indispensabile per proteggere gli occhi dal sole, che, riflettendosi sulla neve, può accecarci e danneggiare la nostra visione. (Fonte: maarten-duineveld: 1411485/ 123rf.com)

Che caratteristiche devono avere dei buoni occhiali da sci?

Al di là delle caratteristiche estetiche o dalla comodità quando li indossiamo, è bene sapere che gli occhiali da sci devono soddisfare determinati requisiti per proteggere correttamente la vista. Di seguito, descriviamo le caratteristiche che dovrebbe avere un buon paio di occhiali da sci, da tenere in considerazione al momento dell’acquisto.

Caratteristica Di cosa si tratta?
Radiazione ultravioletta Sulle astine deve esserci il marchio CE (cioè che sono approvati dall’Unione Europea e hanno il filtro UV).*Se gli occhiali provengono dagli Stati Uniti, devono avere il distintivo UV400.
Quantità di luce visibile Quanta luce visibile passa attraverso la lente.
Esistono 5 categorie (0 blocca meno luce, 5 blocca più luce)
Lenti polarizzate Bloccano la luce a seconda dell’angolo di incidenza nella lente
Lenti colorate Le lenti colorate bloccano una parte della luce visibile e alterano leggermente i colori. Questo aiuta l’occhio a mettere a fuoco
Extra Che hanno protezione laterale e con doppio vetro

Qual è il costo di un paio di occhiali da sci?

È molto importante pensare al nostro budget prima di acquistare un paio di occhiali da sci. Grazie all’ampia varietà dell’offerta si possono trovare degli occhiali con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Navigando su Amazon, possiamo trovare modelli che vanno dai 12 euro (con design per bambini), a quelli che superano i 200 euro.

A cosa serve il colore di ogni lente?

Anche se il design degli occhiali è sempre un fattore interessante, dobbiamo concentrare la nostra attenzione sulla qualità delle lenti. Le migliori sono quelle che hanno una protezione UV al 100%, approvate dall’Unione Europea, e che eliminano almeno il 60% delle radiazioni infrarosse.

Inoltre, il colore delle lenti deve sempre essere adattato alla luminosità dell’ambiente esterno. Pertanto, ce ne sono di diverse tonalità e per lo più intercambiabili. Di seguito spieghiamo a cosa serve ogni tonalità delle lenti degli occhiali da sci.

Tonalità Utilizzo
Scure Giornate soleggiate.
Chiare Giornate nuvolose o con scarsa visibilità
Arancioni e rosse Polivalenti. Si adattano a tutte le condizioni
A specchio Buone condizioni di luce
Rosa Poca luce. Risaltano le ombre e i contrasti
Trasparenti Pochissima luce, anche di notte.
Verdi, argentate Giornate con molta luce. Migliorano il contrasto
Gialle, ambra, dorate e rosse Luce moderata
Lenti fotocromatiche Qualsiasi tipo di condizione climatica

Come si indossano gli occhiali da sci?

È consigliabile che gli occhiali siano ermetici, in modo che coprano completamente l’occhio. Quelli che si attaccano al viso con delle imbottiture possono essere, senza dubbio, una buona scelta. Per quanto riguarda l’elastico che li sostiene, dovrebbe essere comodo e permetterci di posizionarli sopra il casco.

Inoltre, devono avere un sistema di ventilazione che regoli la nostra temperatura e impedisca alle lenti di appannarsi durante l’esercizio. Infine, se hai bisogno delle lenti graduate, l’ideale è utilizzare delle lenti a contatto e indossare gli occhiali da sci, ma puoi anche scegliere degli occhiali a doppia lente, con quella interna graduabile.

Sapevi che una buona percentuale di occhiali venduti in Europa non rispetta la normativa comunitaria sulla sicurezza?

Prima di acquistare i tuoi, assicurati che siano contrassegnati con il simbolo CE e che l’etichetta mostri la categoria del filtro. È preferibile dare priorità alla qualità di protezione degli occhiali piuttosto che all’estetica o al colore.

occhiali-da-sci-bambini-xcyp1

Ricorda che è molto importante pensare al nostro budget prima di acquistare un paio di occhiali da sci. (Fonte: famveldman: 51422081/ 123rf.com)

Che tipi di occhiali da sci esistono?

Esistono occhiali da sci di diversi tipi: da quelli tradizionali che assomigliano agli occhiali da sole a quelli molto più grandi (a maschera), che tendono a proteggere la maggior parte del viso fornendo, quindi, maggiore sicurezza. Questo modello è scomodo per alcuni utenti, tuttavia resta il più venduto.

Sia nei modelli tradizionali che in quelli a maschera, è possibile trovare un meccanismo di bloccaggio elastico. La funzione di questo nastro permette agli occhiali di essere indossati al di fuori del casco, adattandosi perfettamente al viso, senza il rischio che si muovano. Oppure, possono essere indossati direttamente sul viso, fissandoli in testa.

Criteri di acquisto

Prima di acquistare un paio di occhiali da sci è essenziale prendere in considerazione alcuni fattori. Vi è una vasta gamma di questi accessori in vendita, per cui è bene scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Di seguito ti offriamo i criteri più importanti per fare un buon acquisto.

  • Protezione UV
  • Materiali
  • Design
  • Ventilazione
  • Lenti
  • Peso
  • Cinghia
  • OTG

Protezione UV

Una delle caratteristiche principali da tenere a mente prima di acquistare un paio di occhiali da sci, è la protezione contro i raggi ultravioletti. Infatti, a causa dell’altitudine della montagna, questi raggi sono più potenti e possono danneggiare la nostra visione, arrivando perfino ad accecarci.

Inoltre, le lenti possono essere di colori diversi. Anche se molte persone pensano che le varie sfumature degli occhiali siano solo una questione di moda, in realtà ognuna di esse viene utilizzata per i diversi climi che si incontrano mentre si scia. Ecco perché è una buona idea acquistare occhiali con lenti intercambiabili.

Materiali

Le lenti degli occhiali da sci sono fondamentali. Alcuni produttori le progettano con diversi strati e con un’alta tecnologia specializzata per prevenirne l’appannamento. Per quanto riguarda il materiale, l’ideale è scegliere occhiali in policarbonato. È una questione di sicurezza, poiché non ci faremo del male in caso di caduta.

Design

Esistono occhiali da sci con vari design. Alcuni di questi sono pensati per gli occhiali da vista, per cui la loro struttura è adatta allo scopo. Inoltre, c’è una grande varietà di colori che riflettono la personalità di chi li sceglie. Infine, alcuni sono dotati di una struttura con lenti a doppio strato.

Ventilazione

Alcuni occhiali hanno un sistema di ventilazione intelligente, che evita l’appannamento. Ce ne sono alcuni con un piccolo ventilatore incorporato e due batterie. Questo fattore è molto importante, poiché nei giorni di bufera gli occhiali si possono appannare frequentemente se non sono di buona qualità.

occhiali-da-sci-seconda-xcyp1

Il design è un fattore interessante, anche se bisogna soffermarsi più sulla qualità della lente. (Fonte: tyson dudley: 199460/ unsplash.com)

Lenti

Esistono occhiali con lenti che impediscono ai raggi solari di danneggiare la retina, quindi non preoccuparti del riflesso sulla neve. Inoltre, alcuni offrono una visione sferica, grazie alle lenti prive di montatura che non ostruiscono il campo visivo. È bene analizzare molto attentamente le lenti degli occhiali da sci.

Peso

Per quanto riguarda il peso degli occhiali da sci, più leggeri sono meglio è. Opta per quelli che pesano tra 150 e 170 grammi, dal momento che sono molto comodi da usare se li indossi per diverse ore. Tuttavia, è difficile trovare modelli più pesanti di quelli sopra menzionati.

Cinghia

Gli occhiali da sci hanno una cinghia speciale per regolarli, sia che si indossino con un casco da sci o solo con un cappello. Alcuni modelli hanno un supporto in silicone per mantenere la stabilità. È importante che la cinghia abbia un sistema di regolazione per fissare gli occhiali al viso con la giusta pressione.

OTG

Esistono modelli di occhiali da sci con lo stile OTG (Over The Glasses). Questi hanno una montatura più profonda per poter indossare gli occhiali da vista sotto. Se non sei convinto, puoi utilizzare un adattatore ottico (inserto di plastica incolore che supporta lenti graduate e che si adatta dall’interno degli occhiali).

Sapevi che ci sono occhiali da sci a realtà aumentata? Si chiamano RideOn e, oltre agli elementi protettivi come le lenti in policarbonato, incorporano una fotocamera ad alta definizione che permette di vedere, fotografare e registrare l’ambiente circostante da un punto di vista molto soggettivo.

Conclusioni

Essere completamente protetti quando si pratica il proprio sport preferito dovrebbe essere un fattore fondamentale. Soprattutto per sport come lo sci, in cui il sole, riflesso nella neve, può essere dannoso. Ecco perché, avere un paio di occhiali da sci, permette agli sciatori di praticare questo sport in sicurezza e comodità.

Come accennato in questo articolo, riteniamo che gli occhiali da sci siano tanto importanti quanto qualsiasi altro accessorio di sicurezza. Grazie ad essi, sarai protetto principalmente dai raggi UV, così come dai vari climi intensi che potrebbero interferire con la tua visione mentre scii.

Se ti è piaciuto l’articolo, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Yelena Kovalenko: 16690945/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
28 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...
PAZZIPERILFITNESS

Pubblicato da PAZZIPERILFITNESS