Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Secondo un’analisi dell’Università dello Sport di Colonia, solo un tedesco su dieci vive davvero in modo sano. I deficit più evidenti sono nella nutrizione. Mangiamo troppo a senso unico, troppo salato, troppo grasso, saltiamo la colazione, beviamo le cose sbagliate e facciamo uno spuntino davanti alla TV la sera.

Le conseguenze sono l’obesità e le malattie della civiltà. L’aiuto è a portata di mano sotto forma di consulente nutrizionale, la cui descrizione del lavoro sarà ora presentata in modo più dettagliato.




Sommario

  • La nutrizione gioca un ruolo fondamentale nella nostra salute. Tuttavia, molte persone hanno bisogno di un supporto professionale quando si tratta di una dieta sana.
  • La professione di consulente nutrizionale non è legalmente protetta in Germania. Pertanto, dovresti essere in grado di dimostrare che hai seguito una formazione professionale.
  • Ci sono numerose opportunità di formazione per diventare un nutrizionista certificato – compresi alcuni interessanti corsi online.

Definizione: cosa fa un nutrizionista?

Il nutrizionista fornisce consigli completi su cibo e nutrizione. Agisce come coach e accompagna le persone che vogliono cambiare la loro dieta di loro spontanea volontà o che devono seguire certe linee guida e rispettare i requisiti dovuti agli aspetti sanitari.

Un nutrizionista si occupa di concetti nutrizionali ed elabora piani per i suoi clienti. (Fonte immagine: 123rf.com / 35556164)

I nutrizionisti discutono con i loro clienti le loro abitudini alimentari, elaborano piani di dieta e adattano la dieta alle linee guida e agli obiettivi corrispondenti del cliente.

Viene fornito un supporto e un’assistenza completa, che non esclude la spesa e la cucina insieme.

Background: Cosa dovresti sapere sulla professione di consulente nutrizionale

Quali sono gli argomenti a favore della formazione come consulente nutrizionale?

La professione promette una sfida emozionante. Acquisirai una grande quantità di conoscenze e sarai in grado di trasmettere il tuo entusiasmo per il cibo sano e una dieta consapevole.

La decisione per questa professione è una buona scelta per tutti coloro che amano lavorare in modo indipendente e desiderano una sfida professionale che permetta loro di stare in piedi da soli.

Dovresti avere le seguenti qualità

  • Interesse per un’alimentazione sana e uno stile di vita consapevole
  • Apertura mentale
  • Capacità di comunicazione
  • Persuasività
  • Empatia e sensibilità
  • Talento organizzativo
  • Competenze pedagogiche

Il titolo professionale di nutrizionista non è protetto dalla legge in Germania. È quindi particolarmente importante completare un corso di formazione professionale riconosciuto e seguirlo con un’ulteriore formazione appropriata.

Quali sono i compiti di un consulente nutrizionale?

L’obiettivo principale del compito è quello di condurre sessioni di consulenza. Questo può essere fatto in diversi luoghi. Se sei un lavoratore autonomo, aprirai il tuo studio. Se sei impiegato, lavorerai in cliniche o strutture sanitarie.

Il colloquio iniziale si concentrerà sull’ottenere un quadro della salute generale del tuo cliente e dei suoi modelli alimentari. Sulla base di questo, verranno sviluppati dei piani per i cambiamenti e gli aggiustamenti della dieta.

L’implementazione dei cambiamenti nella dieta sarà monitorata durante ulteriori appuntamenti di follow-up. I malati cronici, come i diabetici, verranno da te regolarmente. Il nutrizionista è anche l’interlocutore giusto quando si tratta di allergie e intolleranze alimentari.

Una panoramica dell’area di responsabilità del nutrizionista

  • Condurre interviste di consulenza
  • Registrare lo stato di salute
  • Analisi del comportamento alimentare
  • Determinazione dei valori nutrizionali e del fabbisogno energetico
  • Valutazione dei diari alimentari

A seconda del campo di lavoro, possono essere aggiunte altre aree di responsabilità. Un fattore qui è il lavoro di pubbliche relazioni, in particolare condurre corsi di formazione e tenere conferenze.

Quali opportunità di formazione ci sono?

Per diventare un nutrizionista, è necessario completare un’ulteriore formazione. Questo si basa sulle conoscenze già acquisite nel corso degli studi precedenti o della formazione professionale.

Molti nutrizionisti completano prima la formazione per diventare un dietologo. Questa formazione dura tre anni e include molti parallelismi con la descrizione del lavoro di un consulente nutrizionale. Questo significa che sarai in grado di attingere ad un’ampia conoscenza di base durante il tuo successivo perfezionamento.

Se vuoi studiare prima, hai le seguenti opzioni:

Possibili corsi di studio Durata degli studi
Scienze della nutrizione 18 corsi di laurea
Scienze della salute 29 corsi di laurea
Ecotrofologia 17 corsi di laurea
Educazione alla salute 8 corsi di laurea

La successiva formazione continua dura circa due anni. Dopo il completamento con successo, puoi cercare un lavoro in studi specializzati, cliniche o strutture sanitarie o fare il passo verso il lavoro autonomo con il tuo studio.

Perché è utile un corso faccia a faccia per diventare nutrizionista?

Per avere in tasca una qualifica riconosciuta, che sia anche riconosciuta dalle compagnie di assicurazione sanitaria e dalle istituzioni sanitarie, un corso di formazione in aula presso associazioni riconosciute è la scelta migliore. I corsi offerti dagli istituti privati sono un’alternativa.

Per poter completare un corso presso un’associazione riconosciuta, è richiesta una laurea o una formazione come dietista. Presso i fornitori privati, i requisiti di ingresso sono meno rigidi e gli infermieri o i farmacisti possono anche formarsi per diventare dietisti.

I contenuti del corso differiscono da fornitore a fornitore, ma essenzialmente includono i seguenti punti

  • Scienza dell’alimentazione
  • Malnutrizione
  • Malnutrizione
  • Sociologia della nutrizione
  • Calcolo dei valori nutrizionali
  • Dietetica
  • Diete specifiche
  • Malattie legate alla nutrizione
  • Marketing
  • Basi legali

I corsi di perfezionamento terminano con un esame. Dopo aver completato con successo l’esame, viene rilasciato un certificato.

Poiché il titolo professionale non è protetto, il riconoscimento da parte delle autorità pubbliche dipende in particolare dal fornitore del corso.

Lauree particolarmente prestigiose possono essere ottenute da queste organizzazioni

  • Società tedesca per la nutrizione
  • Associazione per la consulenza nutrizionale indipendente (UGB)
  • Associazione di Oecotrofologi e.V.
  • Associazione per la nutrizione e la dietetica e.V.
  • Associazione tedesca di terapisti nutrizionali e dietisti qualificati

Le compagnie di assicurazione sanitaria di solito riconoscono queste lauree. Tuttavia, il riconoscimento dipende spesso dalle dimensioni e dalla reputazione del fornitore in questione.

Cosa si dovrebbe prendere in considerazione quando si studia per diventare un consulente nutrizionale a distanza?

Teoricamente, chiunque può completare un programma di apprendimento a distanza per diventare un nutrizionista. Il gruppo target è costituito da persone del settore dello sport, della salute e del benessere. I requisiti di ingresso sono generalmente abbastanza rilassati. Un diploma di scuola secondaria è spesso richiesto.

Oltre ai requisiti, il contenuto del corso e i costi differiscono anche tra i singoli fornitori. Il materiale del corso viene solitamente insegnato attraverso opuscoli di studio che vengono inviati al partecipante.

Parte dei corsi sono di solito diversi seminari faccia a faccia. Alla fine del corso, viene sostenuto un esame scritto presso il rispettivo fornitore. Se lo superi, riceverai un certificato come prova che hai completato la formazione.

Il certificato serve come prova della tua conoscenza. Tuttavia, questi certificati non possono essere confrontati con una qualifica riconosciuta dallo Stato.

Vantaggi
  • ŸGestione del tempo libero
  • Apprendimento indipendente
  • Possibilità di formazione part-time
  • Costi relativamente bassi
Svantaggi
  • Nessun contatto diretto con i compagni e gli insegnanti
  • È necessaria l”auto-motivazione
  • La durata del corso è piuttosto lunga

L’apprendimento a distanza è una buona scelta per continuare la formazione mentre si lavora. Lavorare in modo indipendente crea libertà, ma in cambio richiede anche una buona dose di autodisciplina.

Posso anche completare la formazione online per diventare un consulente nutrizionale?

È anche possibile acquisire le conoscenze necessarie comodamente online. I partecipanti devono avere almeno 18 anni di età. La formazione online è anche una buona scelta se non vuoi intraprendere una carriera professionale come nutrizionista, ma vorresti istruirti ulteriormente e puntare ad una dieta sana e consapevole in futuro.

Con la formazione online, non ricevi i libretti di studio per posta, ma ti viene dato l’accesso online dopo aver pagato le tasse d’iscrizione. Puoi iniziare a studiare lì quasi immediatamente.

La formazione online è un modo economico e breve per acquisire le conoscenze necessarie. Dopo aver completato i singoli moduli, puoi verificare il tuo livello di conoscenza.

Una volta che hai lavorato su tutto il materiale, puoi iscriverti all’esame finale. Non fai l’esame finale scritto online, ma in sedi selezionate del rispettivo fornitore.

Una volta superato l’esame, riceverai il certificato corrispondente “Nutrizionista dopo la formazione certificata dallo stato”.

Cosa posso aspettarmi durante l’esame per diventare un nutrizionista?

La formazione per diventare un nutrizionista finisce con l’esame. Solo dopo aver superato l’esame il partecipante riceve un certificato e quindi la prova che ha padroneggiato il materiale e completato con successo il corso.

I contenuti degli esami variano e i singoli fornitori differiscono anche nella portata degli esami. L’esame viene solitamente effettuato presso la sede del fornitore. Molti fornitori hanno diverse filiali in tutta la Germania, quindi non devi andare troppo lontano.

Durante l’esame, ti verranno chieste le conoscenze teoriche coperte nelle singole lezioni e moduli. Alcuni fornitori conducono l’esame immediatamente dopo il seminario finale faccia a faccia. Durante il seminario, il materiale d’esame viene ripetuto di nuovo nel gruppo, il che aiuta molti partecipanti a superare l’esame più facilmente.

Quali sono i requisiti di ammissione all’esame per diventare nutrizionista?

Ci sono differenze tra i singoli fornitori. Le scuole a distanza e i fornitori privati di solito hanno regolamenti meno rigidi. Gli accreditamenti per l’esame per diventare un consulente nutrizionale (DGE) sono regolati più rigorosamente.

Tipo di formazione requisiti di ammissione qualifiche richieste
Scuola di formazione a distanza o fornitore privato completamento dei 18 anni di età
ŸRealschulabschluss
ŸCompletamento degli incarichi
ŸPartecipazione a seminari obbligatori
spesso nessun requisito specifico
Background professionale nei settori dello sport, della nutrizione e dell’accoglienza del fitness
Esame di Stato alla DGE partecipazione ai seminari
Formazione professionale o studi in discipline specifiche
Dietista
ŸScienziato della nutrizione
Ecotrofologo
Ingegnere laureato in tecnologia della nutrizione


Mentre per alcuni fornitori è sufficiente essere maggiorenni e avere un diploma di scuola secondaria, hai bisogno di determinate qualifiche per essere ammesso all’esame presso le associazioni pubbliche.

Se stai cercando un nuovo orientamento professionale e sei stato precedentemente impiegato in campi professionali completamente diversi, otterrai la tua qualifica attraverso una scuola di formazione a distanza o un fornitore privato.

Secondo le ultime ricerche, la nutrizione gioca un ruolo significativo nelle nostre prestazioni. (Fonte immagine: 123rf.com / 43077464)

Come è strutturato l’esame per diventare un nutrizionista?

Se stai seguendo un corso a distanza, dovrai prepararti per un esame finale scritto della durata di circa due ore. Devi sostenere l’esame se vuoi ricevere il tuo certificato. Se perdi o fallisci l’esame, riceverai solo un certificato di partecipazione al corso.

Nel caso della qualifica tramite la Società Tedesca di Nutrizione, è richiesta anche una parte orale oltre all’esame scritto. Questo si concentra anche sulla comunicazione e sulle abilità didattiche.

Potresti trovarti di fronte ai seguenti contenuti nell’esame scritto e orale DGE:

Esame finale scritto Esame finale orale
ŸPianificazione del progetto nella consulenza nutrizionale
ŸPunti focali di consulenza e attuazione
ŸIntervista specifica per il cliente
ŸLavoro e comunicazione nel gruppo
ŸAspetti psicologici
Nutrizione in certe fasi della vita
ŸMalnutrizione
ŸEquilibrio acido-base
ŸCibo speciale e integratori alimentari
ŸIngegneria genetica
ŸForme alternative di nutrizione
ŸAutopresentazione


Il contenuto dell’esame DGE è complesso e richiede uno studio intensivo della materia. In un corso di apprendimento a distanza o di formazione online, molti aspetti possono essere solo sfiorati e viene acquisita una conoscenza di base.

Quanto guadagna un nutrizionista?

Naturalmente questo dipende da dove lavori e da quale laurea hai. Lo stipendio medio di un nutrizionista in Germania è di 2.100 euro lordi. Tuttavia, ci sono grandi differenze.

Come nutrizionista autonomo, hai un’influenza decisiva sul tuo stipendio. Molti consulenti nutrizionali sono anche impiegati come onorari e conducono trattative salariali individuali.

Come mostra la seguente panoramica, a volte ci sono anche differenze significative nei livelli di stipendio tra i singoli stati federali.

Stato federale Guadagno medio in euro
Brandeburgo 1400
Berlino, Amburgo, Sassonia-Anhalt, Meclemburgo-Pomerania occidentale 1500
Turingia 1600
Baden-Wuerttemberg, Brema 1750
Assia, Schleswig-Holstein 1800
Sassonia, Saarland, Renania-Palatinato 2000
Nord Reno-Westfalia 2100
Baviera 2700
Bassa Sassonia 3600

Lo stipendio di un consulente nutrizionale dipende da vari fattori

  • Posizione dello studio o del luogo di lavoro
  • Tipo di trattamento
  • Requisiti per la consulenza
  • Tipo di formazione
  • Esperienza lavorativa
  • Ambito di lavoro

Lo stipendio medio di un consulente nutrizionale è più alto di quello di un dietologo e può essere approssimativamente paragonato alla remunerazione di un consulente per il diabete. I consulenti sanitari e gli scienziati della nutrizione guadagnano circa 500 euro in più al mese. Statisticamente, il meglio pagato è il manager sanitario.

Quali finanziamenti sono disponibili per la formazione come nutrizionista?

Ci sono varie possibilità con diversi requisiti. Per esempio, puoi ricevere un premio per l’istruzione. Questo è finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dai fondi del Ministero Federale dell’Istruzione e della Ricerca.

Potresti anche essere idoneo per il programma “Support for the Gifted in Vocational Education and Training”. Questa iniziativa è stata lanciata dal governo federale. I fondi sono forniti dal Ministero Federale dell’Educazione e della Ricerca.

Le due opzioni di finanziamento e i loro requisiti

Opportunità di finanziamento Importo del finanziamento Requisiti
Premio per la formazione – 50% dei costi sostenuti
– Massimo 500 euro
– Formazione professionale continua
– Almeno 15 ore di lavoro alla settimana
– Cittadinanza tedesca
Sostegno agli studenti dotati – Fino a 6.000 euro – Non più di 25 anni di età.
– Esenzione fino a un massimo di 27 anni
– Esame di qualifica professionale almeno “buono


Un’altra opzione di finanziamento è il sistema di risparmio CET, disponibile dal 2009. Questo è riservato alle persone che risparmiano per le prestazioni che formano il capitale e si sono iscritte al piano di risparmio CET.

In questo caso, gli importi possono essere prelevati dai benefici risparmiati in forma di capitale anche prima della fine del periodo di conservazione per finanziare il CET.

Quali opzioni di finanziamento ho come disoccupato?

L’Agenzia per l’impiego emette buoni per l’istruzione. Questi buoni sono validi per tre mesi. I costi completi del corso sono coperti.

I prerequisiti sono una formazione professionale completa o tre anni di esperienza lavorativa. Deve essere evidente che la formazione per diventare un consulente nutrizionale aiuterà a porre fine alla disoccupazione.

Posso dichiarare la formazione come consulente nutrizionale ai fini fiscali?

Un certo numero di costi associati alla formazione per diventare un nutrizionista possono essere dichiarati contro le tasse.

  • Costi del corso
  • Tassa d’esame
  • Costi di viaggio
  • Attrezzature di lavoro necessarie
  • Catering necessario
  • Costi per i pernottamenti
  • Costi per una possibile sala studio

Puoi richiedere questi importi come parte della tua dichiarazione dei redditi annuale.

Dove lavora un consulente nutrizionale?

Il luogo di lavoro può essere molto diverso. Se hai in mente l’obiettivo del lavoro autonomo, gestirai il tuo studio o ti unirai ad uno studio di gruppo.

Se la formazione è stata completata attraverso un’associazione riconosciuta dallo stato, è possibile anche un impiego negli ospedali. Non è raro che i nutrizionisti siano impiegati nel marketing e nelle pubbliche relazioni per centri di consulenza o aziende dell’industria alimentare.

I seguenti datori di lavoro impiegano nutrizionisti

  • Ospedali
  • centri benessere
  • Pratiche specialistiche
  • Strutture sportive
  • Hotel per lo sport e il benessere
  • Cliniche private
  • Aziende dell’industria alimentare
  • Autorità

A seconda delle tue qualifiche, puoi trovare una varietà di datori di lavoro o cavartela da solo. Puoi lavorare secondo le tue capacità e abilità.

Se ti piace lavorare con le persone e sei tu stesso attivo nello sport, preferisci lavorare in studi sportivi o strutture per il benessere. Un campo di lavoro particolarmente interessante attende il futuro nutrizionista che ha precedentemente completato la formazione come dietista nelle cliniche di diabetologia.

Se preferisci consigliare i tuoi clienti online, questo è possibile tramite vari portali Internet che cercano nutrizionisti per un’assistenza clienti qualificata. Qui lavori in un ufficio a domicilio e di solito sei assunto a pagamento.

Come posso qualificarmi ulteriormente come nutrizionista?

Il percorso di carriera non deve finire con la formazione come nutrizionista. La formazione continua e l’addestramento assicurano la tua reputazione generale e in definitiva i tuoi clienti.

Attraverso ulteriori corsi di specializzazione, puoi ottenere un punto d’appoggio in certe nicchie come nutrizionista. Un’ulteriore formazione per diventare un consulente del benessere o del diabete è possibile. La formazione per diventare uno specialista nei servizi sociali e sanitari è anche concepibile.

Come nutrizionista, posso anche curare le persone malate?

Questo dipende dal tipo di formazione che hai. Se hai completato un corso a distanza o un corso online, è un commercio in piedi. La tua attività potrebbe avere solo una funzione consultiva.

Se hai completato la formazione come dietista o hai studiato scienza della nutrizione o ecotrofologia, hai il diritto di trattare i pazienti come un nutrizionista addestrato nel quadro di una libera professione medica. I servizi sono fatturati alle compagnie di assicurazione sanitaria dei pazienti.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni