Ultimo aggiornamento: 14/08/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

17Ore impiegate

4Studi valutati

71Commenti raccolti

Benvenuto su ReviewBox Brasil, il tuo sito di recensioni su Internet. Nel testo di oggi parleremo dei libri spiritici, oggetti di consumo dei seguaci della religione e anche degli studiosi e simpatizzanti della dottrina.

Nei paragrafi che compongono questo articolo parleremo degli autori, di alcune delle opere più importanti, oltre allo spiritismo stesso e di parte della sua storia.




Innanzitutto, i più importanti

  • I libri spiritici iniziarono ad essere scritti nel XIX secolo dal francese Allan Kardec, il codificatore dello spiritismo.
  • I libri spiritici possono essere romanzi o studi dottrinali.
  • Chico Xavier, Bezerra de Menezes, Divaldo Franco e Yvonne do Amaral Pereira sono alcuni degli autori brasiliani di libri spiritici.

Libri spirituali: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

I libri spiritici sono sempre in aumento in Brasile, dato che il paese ha una grande comunità che segue la dottrina. Questa guida intende portare informazioni per aiutarti al momento dell’acquisto della tua copia.

Uma pessoa está sentada à mesa segurando uma xícara enquanto lê um livro, aberto em cima da mesa.

Il Brasile ha la più grande comunità spiritica del pianeta, con più di 3 milioni di adepti. (Fonte: Priscilla Du Preez / Unsplash)

Cosa sono i libri spiritisti?

I libri spiritisti trattano argomenti legati allo spiritismo, sia sotto forma di dottrina che di narrativa.

Lo spiritismo apparve nel XIX secolo, con l’educatore francese Hippolyte Leon Denizard Rivail, che avrebbe poi preso lo pseudonimo di Allan Kardec. La proposta dello spiritismo è di unire la scienza con la religione, oltre ad avere un carattere filosofico.

Sapevi che il Brasile ha la più grande comunità spiritica del pianeta? Secondo i dati IBGE del 2010, ci sono 3,8 milioni di spiritisti dichiarati, mentre altri 40 milioni simpatizzano con le idee spiritiste, inclusa la reincarnazione.

La dottrina cerca di migliorare moralmente l’individuo attraverso gli insegnamenti degli spiriti e delle anime disincarnate. La loro comunicazione con i vivi avviene attraverso i medium.

Dal punto di vista dello spiritismo, la reincarnazione è reale e la morte è solo una tappa nell’evoluzione dello spirito presente in ognuno. La morte non dovrebbe essere vista in modo negativo, ma come la fine della missione di quello spirito nel mondo dei vivi.

La dottrina crede anche che la vita esiste su altri pianeti, oltre ad affermare che Gesù Cristo non è il figlio di Dio sulla Terra, ma uno spirito più evoluto, che serve come guida per l’umanità.

Quali sono le opere fondamentali dei libri spiritici?

Ci sono cinque opere fondamentali dei libri spiritici, tutte scritte da Allan Kardec.

I cinque libri fondamentali dello spiritismo sono Il libro degli spiriti (1857), Il libro dei medium (1859), Il Vangelo secondo lo spiritismo (1863), Il paradiso e l’inferno (1865) e La genesi (1868).

Allan KardecTrecho de O Livro dos Espíritos
“L’orgoglio e l’ambizione saranno sempre una barriera eretta tra l’uomo e Dio. Sono un velo gettato sulle radure celesti, e Dio non può servirsi dei ciechi per rendere percepibile la luce”

Tutto iniziò quando, a Parigi, i tavoli girevoli attirarono l’attenzione di alcune persone, compresa quella di Kardec. Esperto di rigorosi metodi scientifici, all’inizio aveva difficoltà ad accettare i fenomeni.

Kardec, tuttavia, iniziò a studiare attentamente e si imbatté in una forza intelligente, la responsabile dei fenomeni. Erano gli “spiriti degli uomini”.

L’educatore cercò poi dei medium che iniziarono a conversare con gli spiriti, ottenendo informazioni e filtrandole attraverso il setaccio della ragione. Attraverso la sua codificazione, il Libro degli Spiriti è nato. E da allora Kardec adottò lo pseudonimo con il quale è conosciuto fino ad oggi.

Quali sono le differenze tra i libri spiritisti e i libri spiritualisti?

Il termine spiritismo apparve per la prima volta con Allan Kardec e la dottrina si basa sulla conoscenza codificata dall’autore.

Spiritualismo, d’altra parte, è un termine usato per indicare religioni e dottrine filosofiche che hanno in comune la credenza nella sopravvivenza dello spirito, che segue, non finendo con la morte, in opposizione al materialismo.

Lo spiritismo stesso si inserisce all’interno dello spiritismo, ma non vale il contrario.

Lo spiritismo stesso si inserisce all’interno dello spiritismo, ma il contrario non si applica. Altri esempi di spiritualismo sono l’Umbanda, il Buddismo e il Chakra.

Quindi i libri spiritualisti riguardano esclusivamente lo spiritualismo, mentre i libri spiritualisti includono lo spiritualismo stesso e altre religioni, credenze e dottrine basate sulla convinzione che l’anima dell’uomo sia immortale, andando oltre la materia.

Quali sono i film consigliati basati su libri spiritualisti?

I film con un tema spiritualista sono abbastanza comuni in Brasile. E un buon numero di essi sono basati su libri spiritici. Di seguito, ne elenchiamo alcuni.

The Spirit Film (2011)

Un uomo pensa di togliersi la vita dopo la morte di sua moglie e la perdita del suo lavoro. Tuttavia, si imbatte nel Libro degli Spiriti e inizia un viaggio di trasformazione della sua vita.

Il film è ispirato al Libro degli Spiriti, di Allan Kardec, ed è uscito nelle sale in ottobre per celebrare il compleanno dell’autore.

Le madri di Chico Xavier (2011)

In questo film, tre madri disperate per le sfide della maternità cercano consiglio dal medium Chico Xavier.

Il lungometraggio è basato sul libro Dietro il velo di Iside, uscito nel 2004 e scritto dal giornalista brasiliano Marcel Souto Maior.

Nosso Lar (2010)

Consapevole della morte, ma sentendo la fame e la sete, André Luiz passa attraverso la sofferenza del purgatorio e poi viene portato nella città di Nosso Lar, dove entra in contatto con nuove conoscenze e impara la vita in un’altra dimensione.

Basato sul libro con lo stesso nome, questa è la prima opera psicografata da Chico Xavier sotto l’influenza dello spirito di André Luiz. Il libro è stato pubblicato nel 1944.

Il film è stato un enorme successo al botteghino, portando più di 4 milioni di persone al cinema e incassando più di 36 milioni.

Criteri di acquisto: Cosa considerare prima di acquistare libri spiritici

Se sei deciso ad acquistare libri spiritici, ti portiamo questa ultima lista con alcuni elementi che possono aiutarti a fare una scelta migliore. Essi sono

  • Autori
  • Romanzo o studio della religione
  • Rilascio o classico
  • Collezioni

Nelle prossime righe spacchetteremo ognuno degli articoli menzionati.

Uma pessoa está sentada no chão, em cima de um tapete, e está com um livro aberto em mãos.

Léon Denis, Divaldo Franco, Chico Xavier sono alcuni autori di libri spiritici. (Fonte: Yuliya Kosolapova / Unsplash.com)

Autori

Ci sono diversi autori di libri spiritici, ma alcuni sono quelli che guadagnano più risalto. Puntare su autori affermati è sempre una buona alternativa nella scelta del tuo libro.

Nomi come Allan Kardec, Chico Xavier, Bezerra de Menezes, Divaldo Pereira Franco, Ernesto Bozzano, Léon Denis, Amalia Domingo Soler e Yvonne do Amaral Pereira sono alcuni dei più noti.

Mentre alcuni di loro erano teorici, ricercatori e studiosi dello spiritismo, alcuni erano medium e scrivevano sotto l’influenza dello spirito di altri, come Xavier.

Nella tabella sottostante, elenchiamo una delle opere di ciascuno degli autori menzionati:

Nazionalità Opere principali
Allan Kardec (1804-1869) francese Il libro degli spiriti
Chico Xavier (1910-2002) Brazilian Nosso Lar
Bezerra de Menezes (1831-1900) Brazilian Madness Through a New Prism
Divaldo Pereira Franco (1927) Brazilian Planetary Transition
Ernesto Bozzano (1862-1943) Italiano La crisi della morte
Léon Denis (1846-1927) Francese Cristianesimo e spiritismo
Amalia Domingo Soler (1835-1909) Spagnolo Memorie di Padre Germano
Yvonne do Amaral Pereira (1900-1984) Brasiliano Ricordi di medianità

Romanzo o studio sulla religione

Tra i libri spiritisti, ci sono tanti romanzi spiritici quanti sono i libri per lo studio della religione. Ma come differenziarli?

I romanzi raccontano una storia in modo ludico, preoccupandosi di una narrazione cronologica di azioni e fatti. Portano conoscenza, ma in modo più superficiale.

Nel frattempo, i libri di studio si concentrano sulla conoscenza, avvicinandosi più profondamente alla parte tecnica e teorica.

Nosso Lar, di Chico Xavier, e Vivere nel mondo degli spiriti, di Vera Lúcia Marinzeck de Carvalho, sono esempi di libri romanzi spiritualisti.

Gli esuli della cappella, di Edgard Armond, e le cinque opere fondamentali dello spiritismo scritte da Allan Kardec sono esempi di libri di studio spiritisti.

Uma mulher em pé está com a cabeça baixa lendo um livro em meio a um cômodo cheio de livros ao redor.

L’educatore francese Allan Kardec fu colui che ci ha portato il termine “spiritismo”. (Fonte: Bùi Nam Phong / Pexels)

Liberazione o classico

Ci sono libri spiritici scritti anche nel XIX secolo e alcuni sono diventati classici della letteratura aiutando a consolidare la dottrina.

Non c’è modo di lasciarsi alle spalle gli insegnamenti di Allan Kardec o i romanzi spiritici di Chico Xavier. Tuttavia, non devi limitarti solo a questi autori.

Lo spiritismo continua ad essere il soggetto di vari autori e studiosi, comprese le opere contemporanee di Vera Lúcia Marinzeck de Carvalho, Robson Pinheiro, Alexandre Caldini Neto ed Elizabeth Pereira.

Ci sono molte opzioni di qualità, tutto quello che devi fare è definire se preferisci leggere qualcosa di più recente, tenendoti aggiornato con le nuove uscite, o tuffarti nelle opere obbligatorie per chi è esperto di spiritismo e dei suoi valori.

Um homem sentado ao ar livre em um campo está segurando um livro aberto.

I libri spiritisti riguardano esclusivamente lo spiritismo, mentre i libri spiritisti includono spiritismo e altre religioni. (Fonte: João Geraldo Ben White / Unsplash)

Collezione

Per un regalo a qualcuno o per la tua collezione personale di libri spiritici, puoi ricorrere alle collezioni.

Autori come Chico Xavier, Allan Kardec e Robson Pinheiro sono alcuni autori le cui opere sono raccolte in alcune scatole. Oltre a standardizzare le copie, tendono ad essere più economiche che comprarle individualmente.

(Fonte dell’immagine evidenziata: Rahul Shah / Pexels)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni