Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

30Commenti raccolti

Sempre più persone scelgono di aggiungere bevande a base vegetale alla loro dieta. Una delle opzioni più popolari è il latte di mandorla, e non solo nelle diete vegane o vegetariane. Anche così, nonostante sia un’ottima alternativa, c’è molta ignoranza su questi prodotti.

Il latte di mandorla ha molte proprietà benefiche, come l’essere povero di calorie e ricco di grassi. La sua origine vegetale e il suo valore nutrizionale lo rendono la scelta migliore tra le bevande vegetali. Ma se vuoi sapere le ragioni per cui dovresti aggiungere il latte di mandorla alla tua dieta, continua a leggere.




La cosa più importante da sapere

  • Il latte di mandorla è un tipo di bevanda vegetale. È l’unica bevanda di questa categoria che viene riconosciuta come latte. È fatto con mandorle macinate e acqua.
  • È una bevanda vegetale a basso contenuto calorico e ricca di grassi sani e calcio. È quindi un’ottima scelta quando viene aggiunto alle diete per la perdita di peso.
  • Bisogna fare attenzione quando si inizia a consumare questo tipo di prodotto, perché c’è molta ignoranza. Prima di sostituirlo al latte, devi conoscere il tuo corpo per sapere se ti darà ciò di cui hai bisogno.

Latte di mandorla: la nostra selezione

Anche se il latte di mandorle è rinomato per i suoi valori nutrizionali, devi dare un’occhiata più da vicino ad ogni marca. Non tutti offrono gli stessi valori, quindi possiamo comprare un prodotto cercando qualcosa che non ha. Ecco una selezione di quelli che consideriamo alcuni dei migliori latti di mandorla sul mercato.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sul latte di mandorla

Il latte di mandorla sta guadagnando popolarità tra i prodotti sani. Di conseguenza, sempre più persone stanno iniziando ad incorporare il latte di mandorla nella loro dieta. È un prodotto da considerare, ma è essenziale sapere cos’è il latte di mandorla e perché berlo.

Il latte di mandorla è un tipo di bevanda vegetale. È l’unica bevanda di questa categoria che viene riconosciuta come latte. È fatto con mandorle macinate e acqua. (Fonte: Summer78: 51267344/ 123rf)

Cos’è il latte di mandorla?

Il latte di mandorla appartiene alla categoria delle bevande vegetali conosciute popolarmente come latte. Ma tra tutti (soia, avena, cocco e altri) solo il latte di mandorla è accettato come latte. Tutte le altre bevande dovrebbero essere indicate solo come bevande vegetali.

C’è la possibilità di farlo in casa, ma è necessaria una procedura complessa. Inoltre, assicurarsi che mantenga le sue proprietà per giorni è un compito complesso. La liofilizzazione e gli ultrasuoni sono metodi che possono conservare il latte fino a 13 giorni. Tutto questo mantenendo i valori nutrizionali e visivi senza perdere o essere modificati.

Quali sono le proprietà del latte di mandorla?

Tra tutte le bevande vegetali che vediamo sul mercato, è il latte di mandorla che è in cima alla nostra lista. Guardando i valori chimici, è la più ricca di proteine di tutte le bevande a base vegetale. Il latte di mandorla è altamente nutriente e fornisce vari benefici per la salute.

Le mandorle sono l’ingrediente principale di questo tipo di latte, essendo uno degli alimenti più ricchi dal punto di vista nutrizionale. Di seguito, possiamo vedere quali sono le proprietà che rendono le mandorle un alimento così buono

  • Alti livelli di fibre.
  • Vitamina E e vitamina B2.
  • Alti livelli di potassio e assenza di sodio.
  • Ricco di fitosteroli.

Il latte di mandorla è ricco di vitamine, acidi grassi essenziali, calcio, magnesio e fosforo. Le proteine del latte di mandorla hanno un alto valore biologico e la sua concentrazione di calcio è superiore a quella del latte di mucca.

È una bevanda vegetale a basso contenuto calorico e ricca di grassi sani e calcio. Questo lo rende un’ottima scelta quando si tratta di aggiungerlo alle diete per la perdita di peso. (Fonte: Hofacker: 30365296/ 123rf)

Perché bere latte di mandorla?

Come abbiamo visto, i valori nutrizionali del latte di mandorla sono molto buoni. Ma come si traduce questo nella tua salute? Abbiamo parlato di vitamine, fibre e potassio, ma la cosa importante è come il latte di mandorla può influenzare il tuo corpo

  • Una cosa notevole delle mandorle è che il loro consumo riduce il rischio di malattie cardiovascolari.
  • Le mandorle aiutano a ridurre lo zucchero nel sangue, l’insulinemia e lo stress ossidativo.
  • Mangiare mandorle può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo.

Questi sono alcuni dei benefici più diretti del consumo di mandorle, benefici che fornisce anche il latte di mandorla. Ma questo tipo di prodotto può anche essere consumato in alcune diete per perdere peso. Il latte di mandorla ha poche calorie, quindi è perfetto per le diete ipocaloriche.

Quando iniziare a bere latte di mandorla?

Le diete vegane e vegetariane stanno diventando sempre più comuni tra la popolazione. Le persone sono più attente alla salute e più consapevoli dell’importanza di essere sani. Questo è il momento in cui sorge la domanda a cui risponderemo: quando dovremmo iniziare a bere latte di mandorla?

Può essere dovuto all’ideologia, non consumare nulla che provenga da animali. Ci sono anche quelli che vogliono fare diete ipocaloriche o che vogliono controllare i loro livelli di colesterolo. Ma, prima di iniziare a consumare il latte di mandorla, devi valutare se è davvero benefico.

Prima di sostituirlo al latte, devi conoscere il tuo corpo per sapere se ti darà ciò di cui hai bisogno. (Fonte: Choreograph: 24920606/ 123rf)

Il latte di mandorla dovrebbe essere sostituito al latte di mucca?

Questa è la domanda che molte persone si fanno prima di iniziare a bere latte di mandorla e la risposta è che dipende. Ognuno dovrebbe conoscere il proprio corpo e cosa va bene per lui e cosa no. Il latte di mucca ha un eccesso di componenti (fenilalanina, tirosina e fosfato) che possono avere gravi conseguenze. Tuttavia, il latte di mandorla ha degli allergeni che, se non conosci bene il prodotto, possono avere il loro peso.

Dobbiamo anche confrontare entrambi i tipi di latte in base ai loro valori nutrizionali. Nella seguente tabella possiamo vedere un confronto tra il latte di mucca e il latte di mandorla, i valori sono sempre per una tazza di ciascun latte.

Latte di mandorla (non zuccherato) Latte scremato Latte parzialmente scremato Latte intero
Energia (Kcal) 30 83 102 150
Proteine (g) 1 8 8 8
Grassi totali (g) 2,5 0 2,4 8
Grassi saturi (g) 0 8 2 3

Inoltre meno zucchero, meno calorie e più sodio, ma è anche poco proteico. Nonostante tutti questi fatti, molti professionisti sostengono che non ci sono prove scientifiche che le bevande a base vegetale siano migliori del latte di mucca.

Differenze tra il latte di mandorla e altre bevande a base vegetale

Coloro che scelgono di consumare bevande a base vegetale di solito lo fanno come sostituto del latte di mucca. Ci sono molte scelte di bevande a base vegetale sul mercato, ma qual è la migliore? Qui sotto c’è una tabella che confronta tutte le opzioni di bevande a base vegetale disponibili.

Drink Numero di marche Kcal/100 ml (range) Carboidrati g/100 ml (range) Lipidi g/100 ml (range) Proteine g/100 ml (range) Energia totale (%)
Soia 54 27-80.7 0.1-11.8 0.9-2.9 2.1-3,8 20-42
Riso 24 47-68 9,4-14,2 0,8-2 0,1-0,8 0,8-6,4
Mandorle 22 25-74 0,1-10,5 1,1-2,8 0,3-1,6 4,3-12,3
Avena 31 30-60 4,4-11 0,5-1,8 0,3-1,4 3,3-13,7
Cocco 6 15-53 2-9,1 0,1-3,3 0,1-0,5 1,2-6,3
Horchata de chufa 8 34-101 3,3-15,6 2-3,6 0,5-0,9 2,4-7
Varie 12 29-65 2,2-10,5 1-3,6 0,4-1,1 5,5-7,1
Misto 15 36-90 5,2-14,5 0,8-3,1 0,8-3,1 2,5-10,4

I bambini possono crescere bevendo solo latte di mandorle?

Questa è un’altra domanda frequente relativa alle bevande a base vegetale. Dobbiamo essere chiari sul fatto che queste bevande non influenzano gli adulti sviluppati allo stesso modo dei bambini in crescita. L’uso esclusivo di bevande vegetali nell’alimentazione infantile può portare a rischi nutrizionali.

Alcuni di questi rischi sono effetti collaterali che colpiscono la ghiandola tiroidea. Ma nei neonati è ancora più pericoloso, perché può scatenare la malnutrizione e persino sviluppare patologie nutrizionali come il rachitismo e il kwashiorkor. Pertanto, è meglio che i bambini crescano consumando allattamento al seno, latte artificiale e latte di mucca.

Criteri di acquisto

Ci sono molte scelte di bevande a base vegetale sul mercato, e all’interno dei latti a base vegetale ci sono anche diverse varietà. Pertanto, ci sono una serie di criteri da seguire che renderanno la tua scelta del latte di mandorla quella giusta per te.

Zuccheri

Una delle proprietà benefiche del latte di mandorla è il suo basso contenuto di zucchero. Questo fa sì che molte marche di bevande vegetali aggiungano zuccheri, che non sono benefici per la salute. Se c’è qualcosa di buono nel latte di mandorla, è la sua composizione naturale, e solo poche marche lo mantengono privo di additivi. Ecco perché dovresti cercare quelle marche che mantengono intatta l’origine vegetale.

Il latte di mandorla è una delle bevande vegetali più ricche di calcio e vitamine. (Fonte: Richelieu: 4259140/ Pexels)

Composizione

È importante fare attenzione alla composizione di ogni latte. Non hanno tutti una composizione nutrizionale identica, anche se i valori sono simili, ci sono delle differenze. Queste differenze risiedono nei livelli di calcio, vitamine o zucchero.

Scegliere la marca giusta con alti livelli di calcio, vitamine, pochi grassi saturi, è una decisione che richiede attenzione. E, come detto sopra, cerca meno additivi possibili.

Ci sono poche differenze tra i due, ma il latte in polvere conserva più nutrienti perché è stato separato dall’acqua. Il latte di mandorla liquido è molto più facile da consumare, in quanto viene venduto da bere. La nostra raccomandazione è che tu opti per quello che è più conveniente per te consumare.

Sommario

Il latte di mandorla è una delle bevande vegetali con i migliori valori nutrizionali. Le sue proprietà e i benefici per la salute lo rendono una delle migliori opzioni da considerare. Funziona come sostituto del latte di mucca e non ha né glutine né lattosio, un vantaggio che lo pone al di sopra del latte di mucca.

Anche così, molte marche di latte di mandorla aggiungono zuccheri ai loro prodotti, il che significa che questo sano valore nutrizionale viene perso. Anche se il latte di mandorla è ricco di calcio, potassio e ferro, diverse marche offrono diversi livelli di queste proprietà.

È quindi molto importante che prima di sostituire il latte di mucca con il latte di mandorla, cerchiamo un consiglio professionale. È molto importante chiedere un consiglio in modo che la dieta sia adattata alle esigenze biologiche di ogni individuo. Ora sai di più su questa bevanda. Se ti è piaciuto, condividilo e scrivici un commento. Ci vediamo nei prossimi post.

(Featured image source: Wave: 28326316/ 123rf)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni