Ultimo aggiornamento: 04/10/2021

Ogni tanto, un prodotto che è stato sul mercato per anni viene “riscoperto” da produttori e commercianti e improvvisamente l’alimento fa miracoli per la salute e la linea. Ma cosa c’è veramente dietro questa tendenza?

Uno di questi prodotti è il konjac. Lentamente ma inesorabilmente, konjac sta godendo di una crescente popolarità, specialmente in aree come il fitness e la perdita di peso, dove le persone mangiano in modo molto consapevole. Anche il tubero konjac promette molto: pochi carboidrati, pochi grassi e quasi nessuna caloria. In più alcuni aspetti positivi per la salute e una lunga sensazione di sazietà. Nella nostra guida, ti mostriamo tutto ciò che è speciale sul konjac.




Sommario

  • In realtà ci sono pochissime calorie o grassi nel konjac. Invece, il konjac è composto da una combinazione di acqua e fibra solubile. Il più importante di questi è il glucomannano, che è responsabile delle proprietà gonfianti del konjac.
  • Konjac può anche essere preso come integratore per la perdita di peso. Altri aspetti positivi per la salute includono una migliore digestione e difesa immunitaria.
  • Konjac è il nome del tubero della pianta della lingua del diavolo. È originario dell’Asia orientale, dove il konjac è anche ampiamente utilizzato nell’industria alimentare. Konjac è diventato famoso grazie ai popolari spaghetti di konjac, chiamati anche shiritaki.

Sfondo: Cosa dovresti sapere su konjac

Nella nostra guida troverai le informazioni più importanti su konjac chiaramente riassunte. Imparerai cos’è il konjac, da dove viene, come viene elaborato e quanto sia davvero sano il konjac.

Cos’è il konjac e di cosa è fatto?

Konjac o radice konjac è il nome dato al tubero della lingua del diavolo. La lingua del diavolo (lat. Amorphophallus konjac, syn.: Amorphophallus rivieri) è una pianta della famiglia degli arum. Un altro nome è albero delle lacrime (soprattutto in Austria).

La lingua del diavolo è molto probabilmente originaria del Vietnam, ma certamente del sud-est asiatico. Lì, la radice konjac è stata usata per secoli in cucina e in medicina. Oggi, la pianta si è diffusa in tutta l’Asia orientale dal Giappone e dalla Cina all’Indonesia.

Le aree di coltivazione sono preferibilmente luoghi umidi e semi-ombreggiati ai tropici e subtropici. Al giorno d’oggi, la lingua del diavolo è anche coltivata nelle serre in Europa e in America.

Il fiore che emerge dal tubero konjac ha un aspetto iridescente e può crescere fino a 1,3 metri di altezza (altri rapporti danno un’altezza di 2,5 metri). Il bulbo e il petalo del fiore hanno la colorazione rosso-viola diabolico che dà il nome alla pianta.

Il tubero raggiunge un diametro fino a 30 cm e il suo aspetto è lontanamente simile a una barbabietola da zucchero. Alla fine è anche usato per fare i numerosi prodotti konjac.

Quanto è sano il konjac?

Konjac non contiene quasi nessuna caloria o grasso, ma è molto ricco di fibre alimentari. Pertanto, il tubero può sicuramente essere descritto come molto sano. Molte delle fibre alimentari sono fibre solubili, il che significa che sono molto sazianti e agiscono principalmente come agenti gonfianti nello stomaco.

Konjak

Di gran lunga il prodotto konjac più popolare è la pasta konjac, conosciuta anche come shiritaki. (Fonte immagine: Cottonbro / Pexels)

Inoltre, gran parte delle fibre alimentari sono in grado di legare grandi quantità di acqua. Pertanto, è importante bere abbastanza quando si consuma konjac.

Altri benefici per la salute della radice di konjac includono un effetto positivo sul sistema cardiovascolare. Promuove anche la salute del tratto gastrointestinale e ha un effetto regolatore sui livelli di insulina e colesterolo.

Quali sono gli ingredienti del konjac?

Konjac non ha proteine, quasi nessuna vitamina e relativamente pochi minerali o nutrienti. D’altra parte, il konjac è senza glutine, ricco di fibre alimentari ed estremamente povero di calorie perché non contiene quasi nessun carboidrato che possa essere utilizzato dall’organismo umano. Invece, la radice di konjac è composta da acqua e tra il 60 e l’80% di fibre alimentari solubili, principalmente glucomannano.

Quindi il glucomannano è la cura miracolosa del tubero konjac? Una cosa è certa: il glucomannano gioca almeno un ruolo di primo piano ed è lodato soprattutto per le sue proprietà positive di perdita di peso.

Questa è la più alta capacità conosciuta di legare l’acqua di tutti i prodotti naturali.

Grazie alla sua eccezionale solubilità in acqua, il glucomannano contenuto nella radice di konjac può legare a sé molto più liquido di altre fibre alimentari simili.
A contatto con l’acqua, il glucomannano si gonfia fino a 50 volte il suo volume e raggiunge così una forte sensazione di sazietà nel tratto gastrointestinale.

Tuttavia, il consumo di glucomannano può a volte portare a flatulenza, poiché la digestione incompleta porta al metabolismo da parte della flora intestinale, rilasciando anidride carbonica.

Come funziona il konjac nel corpo?

A causa dei pochi ingredienti, il konjac è il vegetale ideale per perdere peso. La forte sensazione di sazietà del konjac ti fa sentire pieno per molto tempo, ma grazie al basso numero di calorie non ti fa ingrassare. Per esempio, 100 g di noodles konjac contengono solo 14 chilocalorie, rispetto alle 140 chilocalorie dei noodles tradizionali.

Inoltre, vari effetti positivi sono attribuiti al konjac, abbiamo raccolto qui alcuni dei più importanti

  • Migliora la digestione: le fibre alimentari solubili del konjac favoriscono la digestione. Rafforzano il tratto gastrointestinale e quindi aiutano naturalmente con i problemi digestivi.
  • Migliora le difese immunitarie: Konjac ha alcune proprietà antibatteriche e antiossidanti, quindi si crede che konjac rafforzi le tue difese immunitarie. Quindi il tuo corpo dovrebbe essere meglio equipaggiato per sopportare le malattie minori.
  • Antinfiammatorio: Gli antiossidanti nel konjac contribuiscono anche alla salute delle ossa e delle articolazioni. Pertanto, il konjac può anche aiutare con i dolori articolari.
  • Prevenzione del diabete: l’assunzione regolare o il consumo di konjac aiuta a regolare i livelli di insulina e colesterolo. Quindi, konjac aiuta a prevenire il diabete
  • Cibo per la perdita di peso: l’uso più conosciuto e più comune del konjac. Qui, il konjac è solitamente incluso come ingrediente chiave nella dieta. I prodotti più conosciuti sono gli spaghetti di konjac (shiritaki), – il riso e – gli spaghetti.
  • Pelle migliore: si tratta di spugne konjac o saponi konjac. Questi prodotti, fatti di konjac, sono particolarmente popolari per la pulizia del viso e per combattere l’acne a causa delle loro proprietà antibatteriche. I prodotti sono naturali e biodegradabili.

I molti benefici del konjac lo stanno rendendo sempre più popolare tra la popolazione.

Questo significa che sta diventando sempre più facile preparare i tuoi piatti preferiti con un prodotto konjac

Alla fine della nostra guida abbiamo suggerito alcune delle nostre ricette preferite.

Quali sono i possibili effetti collaterali dell’integrazione di konjac?

Proprio come con il cibo o l’additivo alimentare E 425, non ci sono problemi di salute con l’assunzione di integratori konjac. Tuttavia, per favore attieniti alle quantità massime raccomandate dal produttore. È possibile che l’assunzione di integratori di konjac possa causare problemi gastrointestinali.

Se assumi grandi dosi, potresti avere gonfiore, diarrea o dolore addominale. In caso di dubbi, consulta sempre il tuo medico e segui le istruzioni sulla confezione. Gli integratori di Konjac non sono raccomandati per i bambini, le donne incinte o che allattano.

Come viene lavorato il konjac?

Ma qual è il percorso dalla pianta della lingua del diavolo attraverso il tubero konjac al prodotto finito nei nostri piatti? In Asia orientale, il konjac è stato usato per secoli. Tradizionalmente, la verdura è usata come ingrediente per zuppe o stufati.

Konjak

In Asia, il konjac è stato parte integrante del menu per secoli, mentre la sua popolarità in Europa è cresciuta solo da pochi anni. (Fonte immagine: Quang Nguyen / Pexels)

Essiccato e macinato, il konjac può essere trasformato in una polvere che può essere usata per fare blocchi simili al tofu, noodles o riso. Abbiamo compilato una lista dei prodotti konjac più importanti per te:

Designazione del prodotto Spiegazione
Farina di Konjac La farina di Konjac è eccellente per addensare, come riempitivo e per gelificare gli alimenti.
Tagliatelle di Konjac Le tagliatelle di Konjac (Shiritaki) possono sostituire le tagliatelle normali e sono spesso usate nelle diete a basso contenuto di carboidrati.
Riso konjac Proprio come le tagliatelle konjac, il riso konjac è una controparte ipocalorica del riso normale.
Gomma di Konjac Questo è il nome dato al konjac che si è gonfiato in acqua e ha raggiunto la sostanza di una gelatina resistente agli strappi e alla pressione.
Spugne di Konjac Le spugne di Konjac sono spesso usate per pulire la pelle e come antidoto all’acne.

Naturalmente, questi sono solo alcuni esempi di prodotti. Konjac può essere usato come un vegetale molto versatile in altri prodotti diversi. Recentemente, sono state condotte ricerche sul suo uso in altre aree della vita. Per esempio, è possibile produrre una pellicola biodegradabile da konjac.

Altre aree di ricerca stanno lavorando sull’uso di konjac in materiali medici e farmaceutici, come mezzo di separazione, come cibo per pesci o ingrediente alimentare funzionale e come assorbente per rimuovere gli inquinanti nelle acque reflue.

Come viene usato il konjac come additivo alimentare?

In Europa, la farina di konjac è approvata come additivo alimentare con il numero E 425. Tuttavia, la farina di konjac E 425 è soggetta a determinati regolamenti sulle quantità. La quantità massima di questa sostanza è di 10 g/kg. L’unica eccezione è rappresentata dagli spaghetti Shiritaki, che possono contenere quantità maggiori di glucomannano.

Possibili applicazioni di konjac sotto forma di E 425 sono come emulsionante naturale nella produzione di prodotti a base di carne. Per esempio, si sta anche studiando se l’additivo alimentare konjac può essere utilizzato per migliorare la qualità delle salsicce a basso contenuto di grassi stile Frankfurter.

E 425 è spesso utilizzato anche per sostenere altri additivi alimentari come la gomma xantana (E 415) o la gomma (E 412). Konjac E 425 non deve essere utilizzato in alimenti non trattati o in alimenti che sono destinati a gonfiarsi dopo il consumo (ad esempio frutta in gelatina).

Quali tipi di integratori konjac esistono?

Naturalmente, il konjac non può essere ingerito solo sotto forma di verdure, alimenti o additivi alimentari. Ora ci sono molti tipi di integratori di konjac per aiutarti a mangiare sano.

Ci sono diversi tipi di integratori konjac. Esempi comuni includono:

  • Compresse effervescenti
  • Capsule
  • Polvere
  • Additivo nelle proteine in polvere
  • Tablets

Sfortunatamente, non c’è una regolamentazione uniforme su quanto konjac può essere usato negli integratori. Pertanto, presta sempre molta attenzione alle istruzioni della confezione.

Quando dosi il rispettivo integratore konjac, non dovresti superare la quantità massima raccomandata dal produttore. Questi di solito variano tra 1 e 3 g di concentrato di glucomannano. Assicurati di bere abbastanza acqua. Potresti aver bisogno di più acqua di quanta ne avresti senza prendere integratori konjac.

Quali ricette funzionano bene con il konjac?

Qui vorremmo condividere con te alcune delle nostre ricette preferite che utilizzano il konjac in modo che tu possa cucinarle facilmente a casa. Tutte le ricette sono intese come ispirazione e suggerimenti. Prova le idee delle ricette e adattale al tuo gusto personale.

Ricette konjac per la colazione

Qui abbiamo raccolto le nostre idee di ricette konjac per la colazione.

  • Uova strapazzate a basso contenuto di carboidrati con feta e farina di Konjac
  • Frittelle a basso contenuto di carboidrati con farina di Konjac
  • Frullato di mela e kiwi con Konjac
  • Frullato di mirtilli con konjac

Queste idee sono veloci e facili da implementare. Sono perfetti per un ottimo inizio di giornata senza dover passare molto tempo in cucina.

Ricette konjac per il pranzo

Qui abbiamo raccolto le nostre idee di ricette konjac per il pranzo.

  • Curry di zucca e ceci con riso konjac
  • Spaghetti alla bolognese di Konjac
  • Zuppa di udon konjac giapponese
  • Konjac Spaghetti Carbonara
  • Tagliolini di Konjac con broccoli e salmone affumicato
  • Vegan Peanut Stir Fry con noodles di Konjac
  • Tagliolini di Konjac in salsa di curry alle mandorle su avocado arrostito

Qui è dove il nostro amore per la pasta viene alla ribalta, ma con gli ottimi spaghetti di konjac, non c’è bisogno di sentirsi in colpa per tutte le calorie.

Ricette konjac per la cena

Qui abbiamo raccolto le nostre idee di ricette konjac per la cena.

  • Tagliolini di Konjac con pesto (per un pasto veloce)
  • Verdure al formaggio di capra alla zucca con riso konjac
  • Insalata di noodle konjac vietnamita
  • Tagliolini di Konjac con gamberi/scampi, latte di cocco e basilico
  • Riso Konjac con verdure
  • Budino di riso con riso konjac
  • Curry di pesce con riso konjac

Come puoi facilmente vedere, praticamente tutte le ricette che tradizionalmente usano spaghetti normali, riso o farina possono essere convertite per usare invece il konjac. Questo dimostra quanto sia versatile e mutevole questa verdura.

Come si prepara il riso konjac o gli spaghetti konjac?

Per assicurarti che la tua prossima ricetta di konjac sia un successo, ecco una breve spiegazione. Ma non preoccuparti, la preparazione dei noodles o del riso konjac è in realtà abbastanza semplice.

Dovresti sciacquare bene sia i noodles konjac che il riso dopo aver aperto la confezione. Questo funziona particolarmente bene sia in un setaccio sotto l’acqua corrente o lasciando il konjac in una ciotola di acqua fredda per alcuni minuti. Poi viene fatta una distinzione.

Puoi scaldare i noodles di konjac in una padella rivestita per 1-3 minuti (ma non dovresti usare alcun grasso o olio). In alternativa, i noodles possono anche essere preparati in acqua bollente. Anche qui, gli spaghetti hanno bisogno solo di un breve tempo di cottura perché sono già stati precotti.

Proprio come gli spaghetti di konjac, il riso konjac viene messo in una pentola di acqua bollente ed è pronto dopo uno o due minuti. I noodles di Konjac o il riso konjac si combinano particolarmente bene con la salsa se li mescoli già nella padella o nella pentola.

Qual è la differenza tra konjac e cognac?

Non dovresti confondere il tubero konjac descritto in dettaglio sopra con il cognac. Il cognac è un brandy della città francese di Cognac e delle vicine regioni vinicole.

Il cognac è fatto dai vini bianchi coltivati lì. Le famose case commerciali di Cognac includono Hennessy, Rémy Martin, Courvoisier, Gautier, Henri Mounier e Camus.

Conclusione

Il konjac è quindi il tubero di una pianta originaria della regione dell’Asia orientale con il nome di lingua del diavolo. Il tubero konjac ha diversi effetti benefici per la salute ed è stato usato nel sud-est asiatico per secoli in medicina e in cucina.

In Giappone in particolare, la radice di konjac è spesso usata nel cibo e serve per addensare e gelificare i piatti. In Europa, la farina di konjac è approvata come additivo alimentare E 425 e anche le forme lavorate di konjac come il riso konjac o i noodles di konjac (shiritaki).

La crescente popolarità di konjac è dovuta al suo successo nel settore del fitness e della perdita di peso. La radice di Konjac non contiene quasi nessun carboidrato, ma consiste principalmente di acqua e fibra alimentare solubile. Tra queste, la fibra alimentare più importante è il glucomannano. Il glucomannano è responsabile delle proprietà eccezionalmente sazianti del konjac.

In definitiva, la radice di konjac è solo una pianta e puoi decidere da solo se ha un buon sapore. Certo, la sostanza flaccida e insapore non è adatta a tutti i palati. Tuttavia, se non hai problemi o vuoi provare, puoi preparare salse dal sapore forte con il konjac. Pensiamo che valga sempre la pena provare!

Fonte immagine: barmalini / 123rf

Riferimenti (10)

1. Lebensmittellexikon: Konjak, E 425, Konjak-Glucomannan, Konjakgummi
Fonte

2. Devaraj RD, Reddy CK, Xu B. Health-promoting effects of konjac glucomannan and its practical applications: A critical review. Int J Biol Macromol. 2019 Apr 1
Fonte

3. taz: Die fast perfekte Wundernudel; D. Hahn; taz.am Wochenende, Ausg. 10652, S. 50 (28.2.2015)
Fonte

4. Gamboa-Gómez CI, Guerrero-Romero F, Sánchez-Meraz MA, Simental-Mendía LE. Hypoglycemic and antioxidant properties of konjac (Amorphophallus konjac) in vitro and in vivo. J Food Biochem. 2020 Dec;44
Fonte

5. Gao T, Jiao Y, Liu Y, Li T, Wang Z, Wang D. Protective Effects of Konjac and Inulin Extracts on Type 1 and Type 2 Diabetes. J Diabetes Res. 2019 Oct 7
Fonte

6. Yang D, Yuan Y, Wang L, Wang X, Mu R, Pang J, Xiao J, Zheng Y. A Review on Konjac Glucomannan Gels: Microstructure and Application. Int J Mol Sci. 2017 Oct 27
Fonte

7. Zhang C, Chen JD, Yang FQ. Konjac glucomannan, a promising polysaccharide for OCDDS. Carbohydr Polym. 2014 Apr
Fonte

8. Zhu F. Modifications of konjac glucomannan for diverse applications. Food Chem. 2018 Aug 1
Fonte

9. EFSA Panel on Food Additives and Nutrient Sources added to Food (ANS), Mortensen A, Aguilar F, Crebelli R, Di Domenico A, Frutos MJ, Galtier P, Gott D, Gundert-Remy U, Lambré C, Leblanc JC, Lindtner O, Moldeus P, Mosesso P, Oskarsson A, Parent-Massin D, Stankovic I, Waalkens-Berendsen I, Woutersen RA, Wright M, Younes M, Brimer L, Christodoulidou A, Lodi F, Tard A, Dusemund B. Re-evaluation of konjac gum (E 425 i) and konjac glucomannan (E 425 ii) as food additives. EFSA J. 2017 Jun
Fonte

10. Kim DH, Shin DM, Seo HG, Han SG. Effects of konjac gel with vegetable powders as fat replacers in frankfurter-type sausage. Asian-Australas J Anim Sci. 2019 Aug
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Konjak, E 425
Lebensmittellexikon: Konjak, E 425, Konjak-Glucomannan, Konjakgummi
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Review
Devaraj RD, Reddy CK, Xu B. Health-promoting effects of konjac glucomannan and its practical applications: A critical review. Int J Biol Macromol. 2019 Apr 1
Vai alla fonte
Die fast perfekte Wundernudel
taz: Die fast perfekte Wundernudel; D. Hahn; taz.am Wochenende, Ausg. 10652, S. 50 (28.2.2015)
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Gamboa-Gómez CI, Guerrero-Romero F, Sánchez-Meraz MA, Simental-Mendía LE. Hypoglycemic and antioxidant properties of konjac (Amorphophallus konjac) in vitro and in vivo. J Food Biochem. 2020 Dec;44
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Gao T, Jiao Y, Liu Y, Li T, Wang Z, Wang D. Protective Effects of Konjac and Inulin Extracts on Type 1 and Type 2 Diabetes. J Diabetes Res. 2019 Oct 7
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Review
Yang D, Yuan Y, Wang L, Wang X, Mu R, Pang J, Xiao J, Zheng Y. A Review on Konjac Glucomannan Gels: Microstructure and Application. Int J Mol Sci. 2017 Oct 27
Vai alla fonte
Wissenschaftliches Paper
Zhang C, Chen JD, Yang FQ. Konjac glucomannan, a promising polysaccharide for OCDDS. Carbohydr Polym. 2014 Apr
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Review
Zhu F. Modifications of konjac glucomannan for diverse applications. Food Chem. 2018 Aug 1
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Review
EFSA Panel on Food Additives and Nutrient Sources added to Food (ANS), Mortensen A, Aguilar F, Crebelli R, Di Domenico A, Frutos MJ, Galtier P, Gott D, Gundert-Remy U, Lambré C, Leblanc JC, Lindtner O, Moldeus P, Mosesso P, Oskarsson A, Parent-Massin D, Stankovic I, Waalkens-Berendsen I, Woutersen RA, Wright M, Younes M, Brimer L, Christodoulidou A, Lodi F, Tard A, Dusemund B. Re-evaluation of konjac gum (E 425 i) and konjac glucomannan (E 425 ii) as food additives. EFSA J. 2017 Jun
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Kim DH, Shin DM, Seo HG, Han SG. Effects of konjac gel with vegetable powders as fat replacers in frankfurter-type sausage. Asian-Australas J Anim Sci. 2019 Aug
Vai alla fonte
Recensioni