Ultimo aggiornamento: 04/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

30Commenti raccolti

Stai cercando uno sport per metterti in forma? La boxe è uno degli sport più completi che ci siano, poiché esercita molti muscoli allo stesso tempo a intensità molto elevate. Prendi i tuoi nuovi guantoni da boxe e inizia ad allenarti ora!

Colpire il sacco ci aiuta a rilasciare l’adrenalina e a rilassarci. Inoltre, questo sport può essere praticato sia a casa che in palestra. Se stai pensando di intraprendere questo sport, è molto importante che tu abbia guanti da boxe di qualità per ottenere il massimo dalle tue sessioni di allenamento.




Le cose più importanti da sapere

  • I guanti da boxe dovrebbero essere sempre utilizzati quando si fa sport con il sacco. La loro funzione è quella di prevenire lesioni a polsi e nocche e, allo stesso tempo, di prevenire l’usura di ossa e articolazioni.
  • Dobbiamo sapere come identificare le nostre necessità a seconda dello sport e del livello che vogliamo praticare. Ognuno ha dei bisogni specifici e dobbiamo conoscerli bene per fare una buona scelta.
  • Quando si acquistano i guantoni da boxe, dobbiamo prendere in considerazione molti fattori, ma i principali sono: il livello di supporto che forniscono, la qualità dell’imbottitura e il materiale di cui sono fatti.

Guanti da boxe: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui guantoni da boxe

Quando si tratta di scegliere i guantoni da boxe, ci sono molte domande al riguardo. Qui ti spiegheremo cosa non dovresti trascurare e cosa devono avere i tuoi guanti da boxe.

I guanti da boxe dovrebbero essere sempre usati quando si fa sport con il sacco. (Fonte: Diaz: 53101885/ 123rf)

Ho bisogno di guanti da boxe?

I guanti da boxe sono un accessorio essenziale quando ci si allena per la boxe, Muay Thai o kickboxing, tra gli altri sport. Questo perché l’impatto di questi sport può ferire le nostre nocche e i nostri polsi. Questo accessorio serve a minimizzare l’impatto dei colpi e quindi a ridurre le lesioni ai polsi e alle nocche.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Usare i guanti da boxe nel nostro allenamento può fornirci una moltitudine di vantaggi. Tuttavia, come ogni cosa, ci sono anche degli svantaggi. I guanti da boxe forniranno una protezione extra per evitare lesioni e usura delle ossa, specialmente nelle nocche e nei polsi. Tuttavia, dobbiamo anche usare le bende per aumentare questa protezione.

Tuttavia, se le mettiamo male, possiamo aumentare le possibilità di farci male. È molto importante scegliere la taglia e i guanti giusti, così come mettere le bende correttamente. Se non lo fai, questi accessori avranno l’effetto opposto a quello che vuoi. In questa tabella, ti lasciamo alcuni dei vantaggi e degli svantaggi più comuni dei guanti da boxe.

Vantaggi
  • Protezione dei polsi e delle nocche
  • Riduce la forza dei pugni
  • Previene l”usura delle ossa e delle articolazioni
  • Previene lo sfregamento della pelle
Svantaggi
  • Maggiore peso per dare i colpi

Quali tipi di guanti da boxe esistono?

Quando si scelgono i guanti da boxe giusti, è importante prendere in considerazione i diversi tipi di allenamento e la tua condizione. I guantoni da boxe possono essere divisi in tre tipi: da allenamento, intermedi/miglioramento e da competizione.

Ognuno di essi è fatto per un tipo specifico di allenamento, quindi dobbiamo sapere molto bene che tipo di allenamento stiamo per fare. È anche molto importante distinguere tra guantoni da boxe per adulti e bambini.

Che taglia dovrebbero avere i miei guantoni da boxe?

I guantoni da boxe non hanno taglie come le intendiamo noi, ma dipendono dal peso della persona che li usa. Tuttavia, in molti posti vediamo che ci sono taglie S, M o L. Questa classificazione è fondamentalmente per cercare di facilitare l’acquisto.

Normalmente, una taglia S è per persone che pesano poco e non sono molto alte, quindi nei pesi dei guanti sarà equivalente al peso più basso possibile. In ogni caso, per evitare di comprare il guanto da boxe sbagliato è importante assicurarsi di quanti grammi ha per comprare quello giusto.

40 – 50kg 50 – 68kg 68 – 84kg +84kg
Training 12 oz 14 oz 16 oz 18 oz
De saco 8 oz (taglia S) 10 oz (taglia M) 12 oz (taglia L) 14 oz (taglia XL)

Che tipo di guanti da boxe dovrei comprare?

Ci sono molti tipi di guanti da boxe per diversi scopi. Ecco i migliori guanti da boxe per i diversi tipi di sport che puoi fare con loro

  • Per questo tipo di sport, possiamo normalmente utilizzare qualsiasi tipo di guanto, purché abbia un supporto e un’imbottitura adeguati al nostro livello. Si consiglia di utilizzare guanti con chiusure in velcro per renderlo più confortevole.
  • Allenamento / kickboxing: Per questo tipo di sport, useremo gli stessi guanti della boxe. A volte, nell’allenamento, usiamo guanti più leggeri di quelli da boxe, poiché in questo tipo di allenamento la tecnica è di solito più importante della forza.
  • Boxe da competizione: Per le competizioni, dobbiamo utilizzare guanti specifici, in quanto abbiamo bisogno di maggiore protezione in termini di imbottitura e supporto. Normalmente, questi tipi di guanti hanno anche del materiale che fa male all’avversario quando viene colpito.

Quali altri sport posso fare con i guanti da boxe?

Con i guanti da boxe puoi fare qualsiasi sport con i sacchi. È importante ricordare che ogni disciplina ha caratteristiche specifiche, quindi anche i nostri guanti dovrebbero averle. Se il tuo allenamento è finalizzato alla competizione o al livello professionale, la scelta dei tuoi guanti sarà molto importante, poiché devono essere in grado di resistere alla durata del combattimento e ai colpi. Devono anche avere un’ottima presa.

Se invece vuoi praticare sport da sacco come la Muay Thai, la kickboxing o l’allenamento di boxe, avrai bisogno di guanti comodi con una buona presa per evitare movimenti sbagliati e lesioni.

La loro funzione è quella di prevenire lesioni a polsi e nocche e, allo stesso tempo, di prevenire l’usura di ossa e articolazioni. (Fonte: Zamuruev: 100899748/ 123rf)

Di cosa ho bisogno oltre ai guanti da boxe?

Quando si praticano sport come la boxe, la kickboxing o la Muay Thai, è molto importante avere la giusta protezione. Hai bisogno di buoni guanti che si adattino al tuo sport e alle tue esigenze.

Oltre ai guanti da boxe, se hai intenzione di fare sparring o allenamento al sacco, devi avere delle bende. Le bende ci daranno un supporto extra all’interno della borsa ed eviteranno lo sfregamento quando si colpisce la borsa. È molto importante mettere le bende correttamente, quindi ti consigliamo di chiedere aiuto ad un professionista o di chiedere come metterle.

Quali sono le alternative ai guanti da boxe?

Anche se i guanti da boxe sono la migliore opzione per sport come la boxe, la kickboxing o il Muai Thai, ci sono altre possibilità. Possiamo trovare i guanti da boxe come alternativa ai guanti tradizionali. Questo accessorio è caratterizzato dall’avere le dita in aria, avendo così una protezione solo nella zona delle nocche. Va notato che il supporto del polso è molto inferiore a quello dei guanti da boxe e che anche l’imbottitura è di qualità inferiore.

Questa opzione dovrebbe essere considerata solo se stiamo per fare un allenamento in cui c’è un po’ di movimento e si colpisce il sacco, ma è principalmente un allenamento funzionale e non abbiamo tempo per togliere i guanti, quindi dovremo fare il resto dell’allenamento con l’accessorio addosso. Se il tuo allenamento consisterà nel tirare pugni al sacco, i guanti da boxe sono l’opzione migliore, dato che mi danno più protezione e supporto per evitare lesioni.

Dobbiamo sapere come identificare quali sono le nostre necessità a seconda dello sport e del livello che vogliamo praticare. (Fonte: Stats: 56569949/ 123rf)

Criteri d’acquisto

Se vogliamo comprare i nostri guantoni da boxe, è importante sapere quali sono i guanti più adatti alle nostre esigenze e comprare quelli che meglio si adattano a noi e al nostro sport. Anche se i guanti da boxe non sono costosi, è importante scegliere quelli giusti. Dobbiamo prendere in considerazione i seguenti aspetti:

Tipo di allenamento

Ci sono diversi tipi di allenamento che possiamo praticare con i guanti da boxe. È importante sapere come differenziarli per poter scegliere il giusto tipo di guanto e sapere qual è quello giusto per quel tipo di allenamento

  • Sparring/Allenamento: Questi sono guanti specifici per l’allenamento per competizioni o combattimenti. Sono progettati per resistere ai colpi alla borsa e alle persone. Hanno abbastanza imbottitura per sopportare sessioni moderate e intense.
  • Sacco: Questi guanti sono progettati per resistere a lunghe sessioni di allenamento con una forte attenzione alla tecnica colpendo il sacco. Sono utilizzati nell’allenamento con obiettivi molto precisi.
  • Competition/Fighting: Questi guanti sono specifici per le competizioni e non sono adatti all’allenamento. Sono preparati per attutire bene i colpi dell’avversario, ma anche per ferire l’avversario quando lanciamo un colpo.

Quando compriamo dei guantoni da boxe, dobbiamo prendere in considerazione molti fattori, ma i principali sono: il livello di supporto che forniscono, la qualità dell’imbottitura e il materiale di cui sono fatti. (Fonte: Diaz: 53101670/ 123rf)

Peso (once)

Il peso dei guantoni da boxe è importante, perché è quello che indicherà la taglia dei guantoni. Per conoscere la tua taglia o il giusto peso dei guanti da boxe, ci sono due considerazioni: il tipo di allenamento o di sport che praticherai e il tuo peso e la tua corporatura.

Nei guanti da sacco, il peso varia da 8 once a 14 once. Le taglie normali sono 10 – 12 once e vanno da 55 kg a 80 kg. Se sei sotto questo peso o un bambino sta per indossarle, la taglia dovrebbe essere la più piccola. Per i guanti da sparring/allenamento, le taglie sono un po’ più pesanti. Tipico è 14 – 16 oz per un peso tra 54 kg – 84 kg. Se pesi meno di 54 kg, 12 oz sarebbe l’ideale.

Materiale

Ci sono quattro tipi di materiali disponibili per i nostri guantoni da boxe, ognuno con caratteristiche e scopi diversi

  • Vinile: Questi sono i guanti più economici e sono progettati specialmente per i principianti. Hanno poca durata e possono causare danni a polsi e nocche, a causa del fatto che la loro presa e imbottitura non è molto buona.
  • PVC: sono economici, hanno una qualità migliore di quelli in vinile e sono anche destinati ai principianti. Uno dei loro svantaggi è che sono duri e questo può ridurre il loro comfort.
  • Poli pelle: all’interno di questo materiale ci sono diverse gamme: bassa, media e alta. I guanti di fascia media sono quelli con il miglior rapporto qualità-prezzo e sono anche destinati ai principianti. Nella gamma alta troviamo guanti di qualità migliore, destinati ad un allenamento più avanzato anche se possono essere utilizzati per qualsiasi tipo di allenamento. Questi guanti sono più comodi, hanno una buona durata e si adattano bene alla mano.
  • Pelle: Ci sono diversi tipi di pelle, come quella di bufalo, di capra e di mucca. I guanti in pelle di capra sono i più economici insieme ai guanti in pelle di bufalo, anche se i guanti in pelle di bufalo sono più resistenti. I guanti di pelle bovina sono quelli che ci danno la migliore qualità.

Ricorda che la scelta dei guanti da boxe è molto importante. Previene le lesioni e l’usura delle ossa. (Fonte: Calkins: 10624975/ 123rf)

Imbottitura

L’imbottitura è una parte molto importante dei nostri guanti da boxe. Questa caratteristica sarà quella che ci proteggerà dai dolori alle nocche quando faremo dei pugni. Anche nelle imbottiture ci sono diversi tipi a seconda dello scopo del nostro allenamento.

Se sono allenamenti da competizione, avremo bisogno di guanti che ci proteggano molto bene dai nostri pugni, ma allo stesso tempo che facciano male all’avversario. Per l’allenamento, si raccomanda un’imbottitura forte ma flessibile, dato che dovrai indossare i guanti per molto tempo per perfezionare la tua tecnica e il comfort sarà fondamentale. Per i pugni al sacco, dovrebbe essere un’imbottitura dura, dato che ne avremo bisogno per resistere ai colpi al sacco.

Sistema di supporto

Il sistema di supporto è un’altra caratteristica chiave e molto importante che dobbiamo prendere in considerazione quando facciamo la nostra scelta dei guanti da boxe. Ai vecchi tempi, i guantoni da boxe avevano una chiusura a laccio. Tuttavia, dato che questo sport è diventato sempre più popolare, sono stati introdotti guanti con chiusura in velcro grazie alla loro comodità.

Se pratichi la boxe a livello agonistico, la chiusura a laccio è migliore, dato che si adatta e si adatta meglio al polso, evitando così le lesioni. Se, invece, pratichi l’allenamento o la boxe dei sacchi, i guanti con chiusura in velcro faranno al caso tuo, perché sono molto più facili da mettere e togliere. Tuttavia, è importante provare sempre i guanti prima di acquistarli perché non tutti i guanti si adattano a tutti i polsi allo stesso modo e una scarsa vestibilità potrebbe causare lesioni.

I guanti da boxe sono un accessorio essenziale quando ci si allena per la boxe, Muay Thai o kickboxing, tra gli altri sport. (Fonte: Ayrton: 6551218/ Pexels)

Durata e resistenza

È importante investire in guanti da boxe che durino a lungo. Nonostante il fatto che si indeboliranno con l’allenamento e i colpi, è importante scegliere guanti che siano durevoli in modo da adattarsi bene ad essi e non dover cambiare in poco tempo e abituarsi ad altri.

Affinché i guanti da boxe siano durevoli, è essenziale che siano impermeabili, poiché questo resisterà meglio al sudore. Bisogna anche notare che i guanti in similpelle e pelle sono i più resistenti.

Qualità-prezzo

Questo criterio dipende dal tipo di allenamento che vuoi fare e se sei un principiante o un pugile avanzato. Per le persone con un livello da principiante, che vogliono avere guanti con prestazioni medie, sarebbe meglio scegliere guanti in polipropilene di fascia media.

Se vogliamo guanti per professionisti, la decisione è più specifica a causa delle nostre esigenze. Ti consigliamo di scegliere guanti di pelle, in quanto garantiranno una maggiore durata e una presa abbastanza buona.

Riassunto

Ricorda che la scelta dei guanti da boxe è molto importante. Previene le lesioni e l’usura delle ossa. Prima di acquistare i guantoni da boxe, dovresti considerare fattori chiave come il tipo di supporto, la qualità dell’imbottitura e il materiale di cui sono fatti. Naturalmente, è essenziale scegliere la taglia giusta in base al tuo peso.

Ti invitiamo a lasciarci un commento se hai qualche domanda o se hai trovato utili le nostre informazioni. Ci piacerebbe sentire la tua esperienza con i guantoni da boxe e con questo sport. Infine, ti incoraggio a condividere questo articolo se ti è piaciuto in modo che più persone possano unirsi a questo meraviglioso sport.

(Featured image source: Hnatiuk: 134208472/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni