Ultimo aggiornamento: 16/08/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

26Ore impiegate

6Studi valutati

79Commenti raccolti

Ciao, abbiamo un prodotto molto utile per chi fa o farà qualsiasi sport all’aperto e in zone dove il freddo, per quanto minimo, non perdona; stiamo parlando dei guanti sportivi termici.

Probabilmente hai mai provato un freddo che arriva fino all’osso e forse non eri abbastanza preparato o non hai scelto o comprato i vestiti giusti, ora immagina di fare un’attività sportiva dove la velocità, il vento e in alcune zone anche la pioggia o la neve sono coinvolti.

Se quello di cui hai bisogno è essere in forma e non soffrire le intemperie allora continua a leggere, perché durante la pratica di uno sport quello di cui dovresti preoccuparti è la tecnica e non le circostanze alternative che possiamo prevedere. Pertanto, qui ti diremo cosa sono i guanti termici, quali tipi esistono, i loro vantaggi e svantaggi, tra gli altri dati rilevanti.




Sommario

  • I guanti sportivi termici sono capi d’abbigliamento che ti permettono di fare attività sportive all’aria fredda, esposti a basse temperature e a varie condizioni atmosferiche come la neve o la pioggia, e inoltre, con il loro design esterno, spesso aiutano ad ammortizzare gli impatti.
  • Per i diversi sport all’aperto ci sono due tipi principali di guanti tra cui scegliere, sia guanti leggeri per i giorni caldi o freddi che guanti termici impermeabili per il tempo più estremo.
  • Per scegliere il guanto ideale è efficace prendere in considerazione alcuni fattori che rispondono alle nostre esigenze, per esempio, che attività sportiva sto per fare, che clima o temperature sto affrontando? O di quale grado di isolamento termico ho bisogno, tra gli altri.

Guanti termici: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui guanti termici

Per capire un prodotto e le sue qualità devi andare alla radice, in modo da poter discernere tra le opzioni che il mercato offre e quelle che possono soddisfare le tue esigenze, senza la possibilità di perdite finanziarie o delusioni.

Godersi un’attività sulla neve con la giusta attrezzatura permette ore di svago in sicurezza. (Foto: Sergey Furtaev/ 123rf.com)

Cosa sono i guanti sportivi termici e quali sono i loro vantaggi?

I guanti sono indumenti per la protezione delle mani. I guanti sportivi termici garantiscono la loro capacità termica interna per gli sport all’aperto, mentre la parte esterna protegge dai rischi meccanici.

Chiunque sia ostile al freddo cerca di indossare i guanti, anche alle basse temperature che il corpo può sopportare, e ancora di più quando si fa esercizio fisico che ti terrà fuori per lunghi periodi di tempo, altrimenti le tue articolazioni soffriranno di spiacevoli dolori e intorpidimenti.

Tra i vari vantaggi del loro utilizzo, troviamo che saremo in grado di concentrarci sull’esercizio senza soffrire il freddo, poiché le nostre mani rimarranno calde. C’è anche la possibilità di utilizzare opzioni impermeabili con le quali né il vento, né la neve, né l’acqua, faranno un buco nelle nostre mani.

Vantaggi
  • Tengono le mani al caldo
  • Ci sono opzioni termiche leggere e impermeabili
  • Funzionali in diversi sport invernali
  • Opzioni che incorporano nuove tecnologie
  • Molti con buona presa e tocco delle dita
Svantaggi
  • Alcuni sono troppo spessi e non permettono una buona mobilità
  • A seconda del materiale sono abbastanza caldi o no
  • A seconda dello sport devi scegliere il modello
  • Quelli di migliore qualità sono più costosi

Guanti sportivi leggeri o impermeabili – A cosa dovresti prestare attenzione?

Quando si tratta di sport, gli sportivi dovrebbero dotarsi di tutto il necessario, molti di questi richiedono l’uso di guanti caldi. Per scegliere il tipo di guanti di cui abbiamo bisogno, dovremo decidere su premesse come il tipo di attività da svolgere e le condizioni climatiche in cui verrà eseguita.

Guanti termici leggeri. Questi sono quelli che non sono ingombranti, hanno una buona traspirabilità e mobilità. Possono essere fatti di materiali come elastan, poliestere, poliammide o poliuretano. Sono ideali per gli sport dove non c’è contatto con neve, acqua o vento e la loro scelta dipende dal livello di protezione termica.

Guanti termici impermeabili. Questi guanti sono fatti di materiali che mantengono le mani calde e hanno caratteristiche che li rendono isolanti contro vento, acqua e/o neve, adatti agli sport che coinvolgono condizioni ambientali più estreme.

Leggero termico Impermeabile termico
Freddo Adatto al freddo moderato Adatto al freddo da moderato a estremo
Pioggia Non consigliato Resistente
Neve Non resistente Adatto a condizioni di neve
Vento Non indicato Utile in circostanze ventose
Tipo di sport Escursioni, corsa, calcio, ciclismo, escursionismo, guida Alpinismo, pattinaggio su ghiaccio, sci, snowboard, motociclismo, ecc.

Quanto costano i guanti termici?

Il prezzo al quale puoi acquistare guanti sportivi termici dipenderà da fattori come il materiale, il design, la marca, il punto vendita e le caratteristiche aggiuntive come l’impermeabilità, le qualità tattili per l’uso dello smartphone o se sono dotati di un sistema di riscaldamento elettrico incluso.

Se hai intenzione di fare un viaggio con il freddo, dovresti includere dei buoni guanti (Foto: Olena Kachmar/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Comprare in modo efficiente è sinonimo di acquisire un bene con assoluta consapevolezza delle necessità personali e delle opzioni che un tipo di prodotto ci offre, per definire e comprare senza rischi o rimpianti. È un principio elementare considerare i criteri di base del nostro obiettivo e del nostro budget.

Tipo di sport

Lo sport che stiamo per praticare è un fattore importante nella decisione che dobbiamo prendere. Perché? Perché ogni sport determina diversi principi che l’atleta deve affrontare, sia in termini di ciò che l’attività stessa richiede, sia per i rischi che la sua pratica implica, oltre alle circostanze climatiche. Alcuni di essi sono:

Running – Corsa. Chiunque sia un corridore nel cuore lo farà con il caldo o con il freddo ma con l’attrezzatura giusta, perché correre senza guanti ed esposto al freddo genera un’infiammazione alle mani conosciuta come geloni. A seconda del livello di freddo e dell’area geografica, si raccomandano guanti leggeri o guanti termici impermeabili.

Cycling – Bicycling. Per questo sport dobbiamo prendere in considerazione il tipo di bicicletta che usiamo, soprattutto perché si adatti bene alle nostre mani e alla posizione che adotteremo sul manubrio. Si raccomanda che siano lunghi per una maggiore protezione e possono essere leggeri.

Sky o Snowboard. Queste attività ci mettono in un ambiente freddo, umido e nevoso, quindi i guanti devono avere un buon isolamento contro il freddo, essere rinforzati e impermeabili per evitare la bagnatura interna. Controlla che non siano troppo grandi per compromettere l’agilità o troppo sottili per far entrare il freddo.

Hockey. Data la natura dello sport, devi scegliere dei guanti che proteggano le tue mani dai colpi e che le mantengano ad una temperatura adeguata durante l’allenamento. Raccomandiamo che la vestibilità ti permetta di avere abbastanza mobilità per poterti allenare tranquillamente.

Tipo di clima

Il clima in cui svolgeremo la nostra attività sportiva è un criterio importante quanto il tipo di sport praticato, poiché il freddo che si presenta in un luogo normalmente tropicale non è lo stesso di quello di una zona dove nevica anche.

Freddo. Per determinare la quantità di freddo che dovremo affrontare e soprattutto se non conosciamo il luogo, dobbiamo scoprire il livello medio di umidità e le temperature massime e minime mensili. Se il freddo non è estremo, puoi usare guanti leggeri.

Vento. Se l’attività da svolgere affronta forti correnti d’aria, sarebbe una scelta prudente essere preparati con guanti con un buon isolamento, allungati per coprire sopra il polso e con una buona impermeabilizzazione.

Neve. Ci sono molti sport che coinvolgono la neve e molti gradi sotto zero. Questi sport richiedono la massima protezione dal freddo e allo stesso tempo la capacità di manovrare facilmente nonostante l’ingombro dei guanti. Se ti alleni spesso in queste condizioni, non lesinare sul prezzo e compra quelli di migliore qualità.

Materiali isolanti

I materiali utilizzati e la loro qualità saranno fondamentali per garantire i risultati della protezione sulla nostra pelle. Una scelta inadeguata può causare gravi conseguenze sul corpo, sia lievi – come dolore, infiammazione, ustioni – che gravi – intorpidimento, congelamento o ipotermia.

Thinsulate. Una fibra sintetica che isola perfettamente le basse temperature nei climi freddi, è una valida opzione quando si cerca protezione senza perdere in maneggevolezza, dato che la sua produzione risulta in guanti sottili.

Boa Acrylic. È un ottimo materiale isolante, è molto caldo e conveniente, tuttavia, la sua applicazione si traduce in guanti con un volume maggiore, quindi se l’attività da svolgere richiede grande destrezza, allora dovresti considerare una delle altre opzioni.

Flanella di cotone. Questa è la scelta più comune tra gli isolanti e la meno raccomandata. È fatto di fibre vagamente intrecciate che funzionano intrappolando l’aria al loro interno, trattenendo efficacemente il calore fino a quando non si bagna e anche il sudore comincia a perdersi grazie alla sua qualità assorbente.

Poliestere. Si tratta di un materiale plastico che, in combinazione con altri materiali, viene spesso utilizzato come isolante. È la base di altri materiali ben noti come il Polar, che ha ottime qualità termiche.

Livello di isolamento

Come abbiamo visto nei punti precedenti la scelta del paio di guanti che dovremmo cercare sarà direttamente proporzionale al clima che stiamo affrontando e allo sport che stiamo praticando. Con questo in mente possiamo ora concentrarci sul livello di protezione termica di cui abbiamo bisogno. Secondo gli esperti questo è un buon riferimento:

Temperatura Gradi AI Isolamento in grammi
Temperate Sopra 20°F o -6°C 80 a 100 grammi
Cold Sotto 20°F o -6°C da 100 a 200 grammi
Freddo estremo inferiore a -15°F (-26°C) da 200 a 400 grammi

Guanti o muffole con dita

I guanti con dita sono i guanti tradizionali a cui si pensa, ma qual è la funzione dei guanti e perché sceglierli? Beh, hanno la stessa funzione per le diverse cause che già conosciamo, tranne che hanno le quattro dita unite -eccetto il pollice-, il che permette di intrappolare più aria, agendo da isolante.

Se sei una persona fredda o se hai difficoltà a tenere le mani calde e se andrai da qualche parte con pochi o molti gradi sotto zero, potresti scegliere guanti di questo tipo, tenendo sempre presente che questo design ti renderà meno mobile.

(Featured image source: Aleksandar Tomic/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni