Ultimo aggiornamento: 19/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

22Ore impiegate

8Studi valutati

77Commenti raccolti

Il corpo umano è in gran parte costituito da acqua, che rappresenta più della metà del peso di una persona adulta. I diversi fluidi nel nostro corpo sono immagazzinati in aree specifiche regolate da minerali come gli elettroliti.

Conosciamo l’importanza di rimanere idratati, specialmente nella stagione calda. Per questo motivo, il mercato offre diversi tipi di bevande elettrolitiche che aiutano a rafforzare i livelli di minerali nel sangue e nel resto del corpo.

L’offerta di questo tipo di bevande è abbastanza ampia e può avere diversi usi e benefici. Su ReviewBox.com.mx troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per decidere tra la vasta gamma di opzioni in base alle tue esigenze e preferenze.




Sommario

  • Gli elettroliti sono sali minerali essenziali per il funzionamento del corpo. Quando vengono persi per disidratazione, è essenziale reintegrarli adeguatamente. Questo si ottiene attraverso soluzioni elettrolitiche bevibili (chiamate anche sieri), così come compresse e polveri.
  • In superficie, non c’è una grande differenza tra gli elettroliti da bere e le compresse. Tuttavia, le diverse presentazioni sono spesso mirate a un pubblico specifico, quindi dovresti distinguere quale si adatta meglio ai tuoi bisogni e interessi.
  • Ogni offerta di elettroliti ha caratteristiche particolari che possono cambiare il tuo modo di consumare il prodotto. Quando fai il tuo acquisto, considera la frequenza di consumo, l’età dell’utente, se gli elettroliti sono naturali o commerciali e il gusto.

Elettroliti: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Gli elettroliti sono prodotti di uso quotidiano che possono essere trovati in diverse forme. Per aiutarti a prendere la decisione migliore quando acquisti il tuo integratore di idratazione, abbiamo preparato una guida su ciò che dovresti sapere su questi prodotti.

L’assunzione di elettroliti dovrebbe essere moderata per evitare problemi al fegato e ai reni. (Foto: GSquare / Pixabay)

Cos’è un elettrolita e quali sono i suoi benefici?

Gli elettroliti sono minerali che trattengono l’energia elettrica e viaggiano attraverso i diversi fluidi che compongono il corpo umano, come il sangue. La loro funzione è quella di regolare alcune attività importanti nel corpo, come l’attività muscolare, l’acidità nel corpo (pH) e altre.

La perdita di elettroliti è dovuta principalmente alla disidratazione, che è causata da un colpo di sole o dall’attività fisica, così come dal vomito e dalla diarrea. Per reintegrare i minerali persi, si raccomandano gli elettroliti per via orale, conosciuti colloquialmente come sieri.

L’assunzione di prodotti elettrolitici offre vantaggi come il rapido recupero dei minerali e la reidratazione, il che permette il loro utilizzo per scopi medici e sportivi. Tuttavia, un consumo eccessivo può causare danni alla salute.

Vantaggi
  • Aiutano a ripristinare i minerali
  • si possono trovare in qualsiasi farmacia
  • non richiedono una prescrizione medica
  • sono solitamente poco costosi
Svantaggi
  • Un consumo eccessivo porta a vari disturbi
  • dovrebbero essere consumati solo in caso di disidratazione
  • possono destabilizzare i livelli di sale nel corpo

Elettroliti liquidi o in compresse – cosa cercare

Gli studi di marketing spesso rivelano le preferenze del pubblico in termini di presentazione del prodotto. Gli elettroliti sono spesso offerti in due forme principali (ma non le uniche due). Scopri alcune delle caratteristiche di ogni forma.

Liquidi. Le bevande elettrolitiche sono un integratore indispensabile per chiunque abbia bisogno di trattare la disidratazione. Alcuni si rivolgono al settore sportivo mentre altri si concentrano sull’uso medicinale, come quelli che trattano le malattie dei bambini e dei neonati.

Tablets. Questi si trovano di solito nelle farmacie e nei negozi specializzati in integratori alimentari. Spesso hanno caratteristiche adatte agli atleti come la caffeina e la riduzione delle calorie. Le compresse sono vendute in numerose presentazioni che permettono l’uso quotidiano.

Liquidi Compresse
Via di somministrazione Orale Sciolto in acqua
Destinatari Varie Atleti
Contenuto calorico Basso Nil
Restrizioni d’uso Nessuna A seconda del contenuto

Perché si perdono elettroliti?

Le soluzioni elettrolitiche, chiamate anche sieri, supportano i minerali necessari al corpo per funzionare correttamente. È importante essere consapevoli degli scenari in cui questi sali vengono persi in modo da poterli reintegrare adeguatamente.

Perdita di liquidi. Il nostro corpo è in grado di eliminare le sostanze di cui non ha bisogno con diversi mezzi. Tuttavia, quando questi processi sono disturbati, può verificarsi anche uno squilibrio elettrolitico. I casi più comuni sono sudorazione, vomito, diarrea e febbre alta.

Malassorbimento. Questo concetto comprende vari disturbi gastrici, endocrini o ormonali che compromettono l’assorbimento dei minerali. Anche alcune medicine causano queste alterazioni nell’organismo.

Mancanza di vitamine. In alcuni casi, le bevande isotoniche sono raccomandate al posto dei sieri, poiché la perdita di sali può essere il risultato di uno squilibrio vitaminico. Ricorda che qualsiasi trattamento medico deve essere accompagnato da una dieta appropriata.

Gli elettroliti e le bevande isotoniche sono la stessa cosa?

Nell’immaginario collettivo, le soluzioni saline e le bevande isotoniche sono spesso incluse nello stesso concetto. Generalmente, le persone non riescono a distinguere tra elettroliti orali e bevande energetiche sportive.

Anche se entrambi servono allo scopo di reintegrare i minerali nel corpo e idratare dopo lo sforzo fisico, la differenza è semplice e netta; a differenza degli elettroliti, le bevande isotoniche contengono sostanze aggiuntive come carboidrati o vitamine.

Questo significa che prodotti come Gatorade o Powerade, popolari tra gli atleti, forniscono elementi essenziali per aumentare le prestazioni fisiche. È quindi importante consumare questi prodotti solo durante l’esercizio fisico per evitare danni a breve e medio termine al fegato e ai reni.

Quali sono gli elettroliti essenziali?

Un’adeguata idratazione può portare ad un corretto equilibrio di questi sali. Ecco un rapido sguardo ad alcuni degli elettroliti più importanti in modo che tu sappia quali benefici ne trai e possa identificarli nei tuoi sieri o compresse preferiti.

Sodium. Facilmente reperibile nel sale da cucina, il sodio è responsabile del supporto delle funzioni cellulari e delle sinapsi nervose. È anche essenziale nella distribuzione dei fluidi corporei, attraendo e trattenendo le concentrazioni di acqua.

Cloro. Funziona in combinazione con il minerale precedente. È responsabile dell’accompagnamento di alcune funzioni del fegato, così come del mantenimento delle ossa. Crea, insieme al sodio, i succhi gastrici, bilanciando la sua composizione acida e alcalina.

Potassio. Ausiliario nelle funzioni elettriche di tutte le cellule del corpo, specialmente nelle cellule muscolari e nervose (ecco perché si dice che sia buono per prevenire i crampi). Un’adeguata assunzione di potassio è anche evidente per la funzione cardiaca.

Calcio. Uno dei minerali più concentrati nel nostro corpo. Oltre alle funzioni note nelle ossa e nei denti, il calcio è un aiuto nella contrazione muscolare, nella coagulazione del sangue, nel rilascio di ormoni e nel controllo dell’attività enzimatica.

Magnesium. Similmente a quanto detto sopra, il magnesio è responsabile del supporto delle funzioni muscolari ed enzimatiche, che a loro volta controllano il funzionamento del nostro metabolismo. L’ipereccitabilità dei muscoli porta spesso a variazioni nei livelli di questo minerale.

Funzioni Squilibri
Sodio Distribuzione dei fluidi, sinapsi nervose Ipernatremia, iponatremia
Cloro Presenza nel fegato e nelle ossa, succhi gastrici Ipercloremia, ipocloremia
Potassio Ausiliario nelle funzioni elettriche e cardiache Iperkalemia, hypokalaemia
Calcium Rafforzamento di ossa e denti, controllo enzimatico, coagulazione Ipercalcemia, ipocalcemia
Magnesium Controllo enzimatico, aiuto alla funzione muscolare Hypermagnesaemia, ipomagnesaemia

Salina orale: elettroliti per bambini

In Messico, il Sistema Sanitario Nazionale distribuisce gratuitamente presentazioni in polvere di elettroliti per neonati e bambini chiamate Vida Suero Oral. Si raccomanda l’uso in acqua bollita (5 minuti) in caso di malattie gastrointestinali e colpi di calore.

Questa formula viene utilizzata dal 1971 con l’approvazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Questa formula viene utilizzata dal 1971 con l’approvazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Contiene sodio, potassio, cloruro, citrato e glucosio, tutti minerali essenziali per combattere la disidratazione e la diarrea nei neonati. È disponibile gratuitamente presso istituzioni come IMSS e ISSSTE.

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di elettroliti

L’uso di elettroliti per reintegrare la perdita di minerali ed eliminare la disidratazione ha alcune sfumature a cui prestare attenzione. La prossima volta che ti trovi di fronte a prodotti simili e non sai quale scegliere, considera i seguenti criteri

  • Frequenza di consumo
  • Età del consumatore
  • Elettroliti naturali
  • Sapore

Frequenza di consumo

Può sembrare semplice, ma a volte le promozioni ci tentano e finiamo per comprare più prodotti di quelli di cui abbiamo bisogno. Per fare un acquisto intelligente, chiediti per quanto tempo avrai bisogno del prodotto. Questo ti aiuterà a scegliere tra diverse offerte.

Occasionale. Se hai bisogno di trattare un comune caso di diarrea o disidratazione da una notte fuori, potresti non aver bisogno di più di tre elettroliti da bere. In entrambi i casi, è sempre bene integrare il recupero con altre alternative naturali.

frequenti. Questo vale per le persone che sono coinvolte in attività fisiche ad alte prestazioni o che sono più gravemente disidratate. Gli integratori in compresse sono spesso venduti al pubblico in 10, 20 o 30 capsule, che ti terranno fornito di elettroliti per un bel po’. Ma ricorda: tutto con moderazione!

Età del consumatore

L’età è spesso il primo criterio di segmentazione del mercato quando si lancia un prodotto. Ogni blocco generazionale ha desideri e bisogni diversi quando consuma prodotti, quindi è importante considerare chi consumerà gli elettroliti.

Neonati e bambini sotto i 6 anni. Alcuni elettroliti e soluzioni sono specificamente rivolti ai membri più giovani della famiglia, poiché contengono elementi specifici che proteggono il loro corpo e prevengono problemi seri. Inoltre, i sapori sono solitamente più accessibili al palato dei più piccoli.

Bambini sopra i 6 anni e adolescenti. Per questo settore è consigliabile consumare prodotti specifici in comune reidratazione, poiché gli integratori per atleti spesso contengono ingredienti che non sono raccomandati per i bambini, come la caffeina.

Adulti. Se non ci sono restrizioni specifiche, qualsiasi adulto può consumare elettroliti nelle loro molteplici forme. Le circostanze determineranno se hai bisogno di reintegrare i minerali con un integratore energetico o se si tratta semplicemente di disidratazione.

Elettroliti naturali

Fino a questo punto abbiamo menzionato solo soluzioni commerciali o chimiche. Tuttavia, se vuoi ottenere minerali in modo naturale e con ingredienti di prima mano, ecco alcune opzioni efficaci e raccomandate da esperti.

Acqua di cocco. Grazie ai suoi diversi componenti naturali, l’acqua di cocco è uno degli idratanti naturali per eccellenza. Ideale da bere dopo una notte fuori o un allenamento al sole, l’acqua di cocco contiene tutti e cinque i minerali essenziali, oltre ad essere povera di calorie e zuccheri.

Acqua di lime e limone. Gli agrumi sono ricchi di vitamine e minerali. Un bicchiere di acqua di limone e lime, combinato con un cucchiaino di sale e un cucchiaio di miele, promette di riempire il corpo mentre raffredda la gola e lo stomaco.

Acqua di cocco alla fragola. Se il sapore dell’acqua di cocco è troppo forte per te, puoi sempre provare ad aggiungere una spruzzata di succo di fragola. Come per la ricetta precedente, un cucchiaio di miele e un pizzico di sale dovrebbero essere aggiunti alla bevanda per ottenere i benefici desiderati.

Gusto

L’assunzione di elettroliti può essere sgradevole per i palati sensibili.

Ultimo ma non meno importante. Il consumo di elettroliti può essere sgradevole per i palati sensibili. Molte persone associano il loro sapore agli sciroppi dell’infanzia. Assicurati di trovarne uno che renda l’esperienza più piacevole e che nel tempo non diventi sinonimo di sgradevolezza.

La maggior parte degli integratori elettrolitici, sia in compresse che da bere, spesso includono sapori non convenzionali nella loro linea di prodotti. Con sapori che vanno da mela e cocco a bacche selvatiche e acqua di frutta, puoi scegliere come vuoi reintegrare i minerali nel tuo corpo.

(Featured image photo: rawpixel.com / Pexels)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni