Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Come scegliamo

11Prodotto analizzati

14Ore impiegate

4Studi valutati

73Commenti raccolti

Un dispositivo GPS è un pratico compagno per varie attività all’aperto. Che si tratti di un’escursione a lunga distanza, del tuo prossimo allenamento in bici da corsa o del geocaching – un dispositivo GPS ti permette di determinare la tua posizione esatta e ti aiuta nell’orientamento e nella navigazione.

Con il nostro grande test di dispositivi GPS 2022 vogliamo aiutarti a trovare il miglior dispositivo GPS per te. Abbiamo confrontato i dispositivi GPS per diverse aree di utilizzo e abbiamo elencato le loro caratteristiche speciali. Questo dovrebbe rendere la tua decisione di acquisto il più facile possibile.




Sommario

  • Un dispositivo GPS è adatto per il posizionamento, l’orientamento e la navigazione per varie attività all’aperto.
  • In bicicletta, in un lungo tour di trekking o nel geocaching – un dispositivo GPS convince con le sue funzioni versatili.
  • Con un dispositivo GPS, i percorsi possono essere registrati e seguiti o fatti a piedi. Caratteristiche come l’impermeabilità e i lunghi tempi di funzionamento lo rendono particolarmente adatto all’uso esterno.

Dispositivi GPS:la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di acquistare un dispositivo GPS

Cos’è un dispositivo GPS?

Un dispositivo GPS è un dispositivo che utilizza un sistema globale di navigazione satellitare per determinare la tua posizione. GPS sta per Global Positioning System, che significa sistema di posizionamento globale.

Questo GPS è il metodo di posizionamento più importante a livello mondiale ed è quindi utilizzato nei sistemi di navigazione. Grazie ai sistemi di miglioramento basati sui satelliti, si possono ottenere precisioni fino a un metro in tutto il continente con un dispositivo GPS.

GPS Gerät-1

Un dispositivo GPS aiuta il posizionamento, l’orientamento e la navigazione nella natura lontano dalle infrastrutture.
(Fonte immagine: unsplash.com / Drew Collins)

Per chi è adatto un dispositivo GPS?

Il dispositivo GPS è stato originariamente utilizzato per il posizionamento e la navigazione nel settore militare. Al giorno d’oggi, il dispositivo GPS è utilizzato principalmente per il tempo libero e le attività all’aperto.

Che tu sia un ciclista da corsa, un mountain biker o un ciclista da turismo e tempo libero – un dispositivo GPS per bicicletta colpisce per le sue funzioni versatili. Con questi dispositivi GPS puoi, per esempio, ripercorrere un percorso creato in precedenza, registrare i progressi dell’allenamento o fare viaggi in bicicletta.

I dispositivi GPS sono particolarmente utili per l’orientamento e il posizionamento durante le escursioni di più giorni, specialmente in aree remote. Puoi anche segnare luoghi, registrare percorsi o ripercorrere i tuoi passi. Che piova o che ci sia il sole, un dispositivo GPS adatto all’esterno può comunque funzionare.

Il geocaching è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Fai una moderna caccia al tesoro con un dispositivo GPS. I cosiddetti geocache sono nascosti in luoghi particolarmente insoliti nella natura e in mezzo alla città.

Come funziona un dispositivo GPS?

Quattro satelliti sono necessari per un dispositivo GPS per determinare una posizione. Per assicurare che il sistema funzioni senza problemi in tutto il mondo e in ogni momento, un totale di 24 satelliti orbitano intorno alla terra in sei orbite.

Tre dei satelliti trasmettono la loro posizione attuale e l’ora al dispositivo GPS per mezzo di impulsi elettrici. Il tempo che passa finché il segnale non raggiunge il dispositivo viene misurato. Questi tempi di propagazione del segnale possono poi essere utilizzati per calcolare la posizione del dispositivo GPS. Il quarto satellite è utilizzato per compensare le imprecisioni nella misurazione del tempo.

Affinché il dispositivo GPS sia in grado di mostrare la strada, le informazioni sulla posizione vengono confrontate con il materiale cartografico memorizzato per mezzo del software integrato. Questo materiale cartografico proviene da uffici di agrimensura. Inoltre, i club alpini ed escursionistici si occupano del percorso dei campi e dei sentieri. Ci sono anche cartografi professionisti che coprono i percorsi e segnano i punti importanti.

Cosa possono fare i dispositivi GPS e quali sono i vantaggi o gli svantaggi?

Un dispositivo GPS può determinare la posizione attuale del suo proprietario. La precisione di posizionamento dei sistemi GPS civili è spesso migliore di 10 metri. Inoltre, un dispositivo GPS può solo ricevere segnali ma non trasmetterli. Questo significa che terze parti non possono ottenere informazioni sulla posizione.

Con un dispositivo GPS, non hai bisogno di una bussola o di mappe ingombranti quando sei in

Le molte funzioni e strumenti utili come l’altimetro, la registrazione del percorso e la marcatura dei punti di via rendono il tuo tour più facile. Oltre alla memoria integrata, alcuni modelli offrono anche uno slot aggiuntivo per schede micro SD. Questo ti permette di salvare mappe aggiuntive e i tuoi percorsi personali.

Vantaggi
  • Posizionamento accurato
  • Maneggevole
  • Molte funzioni utili
Svantaggi
  • Tempo di esecuzione limitato (fino a 25 ore)
  • La maneggevolezza non deve essere sottovalutata
  • Le mappe aggiuntive sono costose

A differenza delle mappe analogiche, devi contare sulle batterie o sulla durata della batteria del dispositivo GPS. A seconda del modello, queste batterie durano fino a 25 ore. Soprattutto in situazioni estreme, questo tempo di esecuzione gioca un ruolo essenziale. La capacità di utilizzare il dispositivo GPS non dovrebbe essere sottovalutata. Un altro svantaggio è che le mappe aggiuntive per il dispositivo GPS sono piuttosto costose.

Quali sono le alternative ad un dispositivo GPS?

Ci sono due alternative all’utilizzo di un dispositivo GPS. Un’opzione è quella di utilizzare la funzione GPS del tuo smartphone. Questo è utile per brevi missioni di navigazione e orientamento. Per le missioni più lunghe, l’uso del GPS dello smartphone può essere svantaggioso.

Vantaggi
  • Nessun costo di acquisto extra quando si utilizza la funzione GPS su smartphone
  • utile per brevi missioni
Svantaggi
  • Non adatto all”uso all”aperto
  • durata della batteria più breve
  • problemi con il segnale GPS in caso di perdita di corrente

Quando usi il GPS integrato del tuo smartphone, risparmi i costi di acquisto di un dispositivo GPS. In generale, gli smartphone non sono adatti all’uso all’aperto e hanno una durata della batteria più breve. C’è anche il problema che se la rete viene persa in aree remote, la funzione GPS può essere persa.

GPS Gerät-2

I dispositivi GPS sono particolarmente popolari nel settore dell’outdoor.
(Fonte immagine: unsplash.com / Ted Bryan)

L’altra alternativa è quella di utilizzare mappe analogiche. Tuttavia, a differenza dell’utilizzo di un dispositivo GPS, devi trovare la tua posizione da solo. Questo può essere difficile in certe aree.

Vantaggi
  • Più economico comprare mappe analogiche individuali
  • Indipendente dalle batterie
Svantaggi
  • Più complicato determinare la posizione
  • Mappe analogiche non adatte all”uso esterno

Le mappe analogiche individuali sono più economiche che comprare un dispositivo GPS. Tuttavia, sono spesso limitati a certi percorsi o aree. Questo significa che devi portare con te materiale cartografico diverso per i tour più lunghi. Oltre ad essere più complicate da gestire, queste mappe sono spesso poco maneggevoli. Inoltre non sono particolarmente adatti all’uso all’aperto, in quanto sono fatti di carta.

Ecco un video che confronta l’uso di una mappa e di una bussola con un dispositivo GPS.

Sezione decisione: Quale dispositivo GPS è adatto a quale area di utilizzo?

Se vuoi comprare un dispositivo GPS, la prima cosa importante è per quale attività vuoi usarlo. Le diverse aree di utilizzo dei dispositivi GPS sono:

  • Bicicletta
  • Trekking
  • Geocaching

Tutte e tre le aree di utilizzo hanno le loro caratteristiche speciali. Con l’aiuto della seguente sezione, vorremmo rendere la decisione più facile e mostrarti cosa dovresti cercare.

Quali sono le caratteristiche di un dispositivo GPS per biciclette e quali caratteristiche speciali dovresti cercare?

Che tu stia viaggiando in bicicletta, facendo cross-country su una mountain bike o allenandoti per la tua prossima sessione di allenamento su una bici da strada – l’uso di un dispositivo GPS è molto popolare. Oltre alla loro importante funzione di aiuto all’orientamento, gli speciali dispositivi GPS per biciclette hanno espedienti speciali.

Una delle caratteristiche più importanti di un dispositivo GPS per la bicicletta è un supporto stabile sul manubrio

Dovrebbe anche essere in grado di registrare e visualizzare tour e tracce. Un grande display rende più facile la visualizzazione delle mappe digitali. Altrettanto importante è la visualizzazione della velocità. Questo ti permette di stimare più accuratamente quando raggiungerai la tua destinazione, specialmente nei tour più lunghi, e se hai bisogno di accelerare se necessario.

Caratteristiche importanti di un dispositivo GPS per biciclette sono l’impermeabilità e la resistenza alla polvere.

Un display grande e ben illuminato rende più facile la lettura in condizioni di scarsa illuminazione e di luce solare diretta. Abbastanza memoria e preferibilmente espandibile con uno slot micro SD. La durata della batteria dovrebbe essere di almeno 8 ore. Più sono e meglio è.

Ulteriori espedienti in un dispositivo GPS per biciclette sono i contatori di calorie incorporati per la distanza percorsa, la visualizzazione dei messaggi sul traffico e il ricalcolo del percorso.

GPS Gerät-3

Funziona anche in aree senza connessione satellitare: la bussola.
(Fonte immagine: unsplash.com / Jamie Street)

Cosa distingue un dispositivo GPS da trekking e quali caratteristiche speciali dovresti cercare?

Specialmente per le escursioni a lunga distanza ma anche per i tour di trekking, un dispositivo GPS è quasi indispensabile per la navigazione e l’orientamento. A differenza dell’utilizzo di una mappa e di una bussola, il dispositivo GPS mostra la tua posizione.

Oltre a determinare la propria posizione, un dispositivo GPS da trekking può registrare i percorsi, mostrare le distanze e segnare i punti importanti

Con l’aiuto di un dispositivo GPS, certi percorsi possono essere ripercorsi. I luoghi segnalati come i campeggi possono essere ritrovati più facilmente. Non meno importante è la visualizzazione del profilo di altitudine e la distanza totale. Queste informazioni ti aiutano a stimare quali salite e quanta distanza devi ancora percorrere.

GPS Gerät-4

La visualizzazione del profilo di altitudine e la proporzione della distanza totale sul tuo dispositivo GPS ti aiuta a mantenere una visione d’insieme.
(Fonte immagine: unsplash.com / Maximilian Manavi Huber)
I moderni dispositivi GPS hanno una durata della batteria fino a 25 ore.

Un dispositivo GPS con un display transriflettente utilizza la luce del sole come fonte di luce. Altrimenti, si raccomanda un display con un’illuminazione particolarmente luminosa. È anche importante che il display sia impermeabile. Una lunga durata della batteria o sufficienti batterie di riserva sono essenziali per le lunghe escursioni.

Ogni grammo nel tuo zaino conta, specialmente nelle lunghe escursioni. Pertanto, un dispositivo GPS da trekking non dovrebbe essere troppo pesante. I dispositivi GPS per il trekking sono solitamente dotati di una bussola magnetica con rilevamento a 3 assi. Un dispositivo a moschettone può rivelarsi estremamente pratico quando si è in giro.

Cosa distingue un dispositivo GPS per il geocaching e quali caratteristiche speciali dovresti cercare?

Per avere successo nelle moderne cacce al tesoro, un dispositivo GPS per geocaching dovrebbe avere determinate caratteristiche. È particolarmente importante che il dispositivo GPS permetta l’inserimento manuale delle coordinate GPS.

Per i principianti nel mondo del geocaching, anche un modello base

Inoltre, il dispositivo GPS per il geocaching ha bisogno di un display per la distanza e la direzione verso la destinazione. Perché questa è la base per trovare con successo i luoghi spesso insoliti e difficili da raggiungere.

Un tempo di esecuzione di 8 ore è sufficiente.

Per i maniaci del geocaching ci sono dispositivi GPS che funzionano completamente senza carta. Descrizioni, informazioni sul terreno e altri dati possono essere memorizzati su di essi. Una durata particolarmente lunga della batteria non è obbligatoria.

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare un dispositivo GPS

I criteri che puoi utilizzare per confrontare diversi dispositivi GPS includono:

Nei paragrafi seguenti spiegheremo cosa è importante per i singoli criteri.

Display

Quando si sceglie un dispositivo GPS, la cosa più importante è il display. A parte le dimensioni e la leggibilità in piena luce del sole, c’è la questione del touchscreen o dei pulsanti?

Anche se i touchscreen sono la norma, i dispositivi GPS con pulsanti hanno alcuni vantaggi. Possono essere utilizzati anche quando fa freddo o con i guanti.

Nel settore outdoor, i display sono di solito intorno ai 3 pollici

Le dimensioni del display sono comprese tra 2,2 e 4 pollici. I display grandi hanno spesso una migliore risoluzione e una migliore visualizzazione delle mappe. Non dimenticare: più grande è il display, più pesante è il dispositivo GPS.

Mappe pre-installate

Alcuni dispositivi GPS hanno mappe pre-installate. Tuttavia, la qualità di queste mappe varia da produttore a produttore. Inoltre, le mappe aggiuntive sono spesso relativamente costose. Le unità GPS per principianti sono spesso dotate di materiale cartografico meno informativo.

Molti dispositivi GPS hanno mappe preinstallate della Germania o dell’Europa

Alcuni dispositivi GPS hanno geocache preinstallate. Questo è particolarmente interessante per gli utenti a tutto tondo che vogliono anche fare una caccia al tesoro digitale.

Memoria

Per avere abbastanza spazio per le mappe aggiuntive e per registrare i percorsi, dovresti assicurarti di avere abbastanza memoria. Per gli utenti occasionali o per il geocaching, una memoria di dimensioni normali è sufficiente.

La dimensione della memoria dipende da come

Tuttavia, una maggiore memoria è raccomandata per lunghe escursioni o viaggi in bicicletta. La maggior parte delle persone va sul sicuro con 1 GB. Molti dispositivi GPS hanno uno slot micro SD oltre alla memoria interna. Questo dà loro una capacità aggiuntiva per più mappe o per registrare i registri delle attività.

Runtime

Esistono dispositivi GPS a batteria e a batteria ricaricabile. Le batterie AA o AAA hanno un’autonomia da 12 a 17 ore. Le unità GPS con le moderne batterie ricaricabili possono essere utilizzate fino a 25 ore. I caricabatterie speciali possono essere collegati alla bicicletta per caricare la batteria mentre si è in movimento.

A seconda dell’area di utilizzo, la lunghezza del tempo di esecuzione gioca un ruolo essenziale. Per le escursioni a lunga distanza e i viaggi in bicicletta, dovresti avere abbastanza batterie di ricambio con te o un modo per caricare la batteria. Questo è particolarmente vero per i soggiorni in cui ci possono essere infrastrutture insufficienti o quasi nessuna struttura per lo shopping.

Peso

Un dispositivo GPS pesa tra i 100 e i 300g, a seconda del produttore. Per brevi escursioni a piedi e in bicicletta e per il geocaching, il peso non è una considerazione importante. Questo è diverso per le escursioni a lunga distanza o su una bici da corsa leggera.

Per escursioni a lunga distanza o sessioni di allenamento su una bici da corsa, più leggero è meglio è

Anche se le mappe sono più facili da leggere su un display più grande, questo di solito ha l’effetto negativo di un peso complessivo maggiore.

Espedienti aggiuntivi

Alcuni espedienti come un supporto per la bicicletta o un altimetro barometrico sono un grande vantaggio a seconda del luogo. L’altimetro barometrico è particolarmente interessante per gli escursionisti e i ciclisti. In generale, i dispositivi GPS per uso esterno dovrebbero essere (spruzzi) impermeabili e resistenti alla polvere. La maggior parte dei dispositivi all’aperto hanno anche una bussola. Questo è essenziale per i tour di trekking e il geocaching.

Alcuni smartphone possono essere collegati al dispositivo GPS tramite varie interfacce (Bluetooth, WiFi, USB). Questo rende possibile, per esempio, registrare i progressi dell’allenamento o importare i percorsi.

Fatti da sapere sui dispositivi GPS

Cosa sono le coordinate GPS?

Le coordinate GPS sono composte da latitudine e longitudine. La latitudine determina la posizione nord-sud di un punto. La longitudine, invece, determina la posizione est-ovest.

La latitudine è l’angolo formato tra il piano equatoriale e la linea che collega la posizione al centro della terra. Questo angolo va da -90° a 90°. I valori negativi significano che è un punto nell’emisfero sud. La latitudine a 0° è l’equatore.

Il meridiano di Greenwich è l’equivalente del piano equatoriale.

Il principio è simile per la longitudine. Poiché non esiste una linea di riferimento naturale come l’equatore, viene utilizzato il cosiddetto meridiano di Greenwich. La longitudine di un luogo è calcolata dal semipiano.

Per determinare un punto, manca ancora un terzo componente: l’altitudine. La maggior parte dei punti da determinare con le coordinate GPS si trova sopra la superficie terrestre. L’altitudine è importante per determinare la posizione GPS completa ed esatta.

Come funziona il geocaching con un dispositivo GPS?

Come in una normale caccia al tesoro, viene nascosto un oggetto che gli altri giocatori devono trovare. Questo oggetto si trova in un contenitore chiamato geocache. Inoltre, c’è un registro in cui il cercatore può inserire il suo nome.

Geocaching è una specie di caccia al tesoro moderna

Il geocacher (la persona che ha nascosto la geocache) inserisce le informazioni sul nascondiglio in un database. Con l’aiuto di questi dati, gli altri giocatori cercano di trovare il geocach. Queste coordinate GPS date sono inserite nel dispositivo GPS. Quando hai trovato il nascondiglio, puoi inserire il tuo nome nel registro.

I nascondigli possono essere in città, nelle foreste o nei corpi d’acqua.

Piccoli oggetti sono spesso attaccati alla geocache. Questi vengono spesso portati con sé quando vengono trovati. Tuttavia, dovresti poi sostituirli con qualcosa di uguale valore. I nascondigli geocache possono essere in mezzo alla città, nelle foreste o vicino a corpi d’acqua.

Se vuoi sapere esattamente come funziona il geocaching, guarda questo video.

A cosa dovresti prestare attenzione quando fai escursioni con un dispositivo GPS?

Molti escursionisti apprezzano particolarmente la stretta connessione con la natura durante i loro soggiorni all’aperto. Sfortunatamente, però, gli incidenti accadono di tanto in tanto. Per assicurarti di essere il più sicuro possibile durante il tuo prossimo tour, presta attenzione ai seguenti consigli

  1. In determinate circostanze, la ricezione satellitare può essere disturbata. Nella nebbia, nelle gole o nelle foreste profonde, il posizionamento può diventare meno preciso, richiedere più tempo o fallire.
  2. Ricorda di avere abbastanza batterie di riserva e opzioni di ricarica delle batterie, come l’energia solare. Questo può essere vitale in alcune circostanze.
  3. Assicurati di utilizzare una mappa topografica di buona qualità. È particolarmente importante che il terreno sia il più dettagliato e accurato possibile.
  4. Familiarizza con l’uso del tuo dispositivo GPS. Altrimenti corri il rischio di raggiungere rapidamente i tuoi limiti in una situazione di emergenza.
  5. Non fare affidamento solo sulla tecnologia, ma impara anche ad usare mappe analogiche e bussole.

Molti club alpini offrono regolarmente corsi che insegnano le basi dell’orientamento, della mappatura e dell’uso dei dispositivi GPS.

Perché lo smartphone non è adatto a sostituire il GPS?

In natura, uno smartphone con funzione GPS raggiunge rapidamente i suoi limiti. Questo è dovuto principalmente alla mancanza di infrastrutture. App come Google Maps riconoscono alcuni sentieri, ma spesso c’è il problema che la connessione ai satelliti GPS si interrompe.

La funzione GPS dello smartphone consuma molta batteria

I dispositivi GPS puri hanno il vantaggio di funzionare anche in aree con poche o quasi nessuna infrastruttura. Inoltre, gli smartphone di solito non sono adatti all’uso all’aperto. Per le missioni in città, è sufficiente uno smartphone con funzione GPS.

Ecco un breve video sull’argomento smartphone vs. dispositivi GPS.

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni