Ultimo aggiornamento: 12/08/2021

Come scegliamo

19Prodotto analizzati

16Ore impiegate

3Studi valutati

52Commenti raccolti

Con la fine dell’anno, l’atmosfera natalizia invade le strade e le decorazioni natalizie sono presenti nei centri commerciali, nelle vetrine dei negozi, dentro e fuori le case.

Anche se l’albero è la stella della decorazione natalizia, c’è una grande varietà di decorazioni: baubles, festoni, ghirlande, luci lampeggianti, presepe, calze, gonna dell’albero e molto altro.

Se stai pensando di preparare una decorazione completa per la tua casa quest’anno, questo articolo ti sarà di grande aiuto. Parleremo delle diverse decorazioni utilizzate nella decorazione natalizia, dove comprarle e quanto costano.




Per prima cosa, la più importante

  • Le decorazioni natalizie più popolari sono: un albero di Natale, decorato con baubles, luci e festoni, una ghirlanda per la porta, una tenda di luci alla finestra e un presepe, che trasmette il significato religioso della festa.
  • I colori verde e rosso sono tradizionali per le decorazioni natalizie. Tuttavia, puoi puntare su altre combinazioni per dare un tocco più moderno e sofisticato alla decorazione.
  • L’illuminazione è una parte importante della decorazione natalizia, quindi, oltre alla luce accogliente delle candele, puoi trovare le luci lampeggianti (LED o luce incandescente) e il tubo luminoso.

Decorazioni natalizie: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

La celebrazione del Natale è una tradizione mantenuta viva in tutto il mondo, generazione dopo generazione. Oltre alla cena e allo scambio di regali, per mantenere l’atmosfera magica, le decorazioni natalizie non possono mancare.

Abbiamo selezionato i cinque migliori articoli per le decorazioni natalizie in questa lista. Troverai luci lampeggianti, ghirlanda, palle di Natale e il tradizionale albero di Natale.

Guida all’acquisto

La vigilia di Natale è considerata la notte più speciale dell’anno, perché oltre a celebrare la nascita di Gesù (per i cristiani), è un momento di unità e comunione familiare.

Per celebrare la data, puoi decorare ogni angolo della casa con decorazioni natalizie, che garantiscono fascino e calore alla casa. Per aiutarti a scegliere le migliori opzioni, abbiamo preparato questa guida all’acquisto.

Imagem de uma menina perto de uma árvore de natal

Invita i bambini ad aiutarti a sistemare l’albero di Natale, lo adoreranno. (Fonte: JoshWillink/Pexels)

Qual è il modo corretto di mettere le luci lampeggianti sull’albero di Natale?

Il modo corretto di mettere le luci lampeggianti sull’albero di Natale è di accenderle e metterle prima del festone e delle decorazioni, sempre dall’alto verso il basso, in questo modo puoi:

  • Illumina tutto l’albero
  • Controlla se qualche lampadina è bruciata
  • Assicura un effetto più naturale, senza che i fili appaiano in cima alle decorazioni

Un consiglio è quello di puntare sulle luci bianche, dopo tutto, la luce lampeggiante è la base per le altre decorazioni, che di solito sono già molto colorate. Le luci di questo colore assicurano un effetto armonioso senza esagerare.

L’ideale è lasciare le luci sempre accese o in quei programmi sequenziali in cui sono sempre lampeggianti. In questo modo l’ambiente rimane illuminato.

pisca-pisca em close

Le luci lampeggianti in bianco sono una buona scelta per decorare l’albero di Natale. (Fonte: Dzenina Lukac / Pexels)

E per evidenziare l’effetto del lampeggiatore, lascia la luce della stanza spenta, per dare all’albero il risalto che merita. Se la stanza è troppo buia, puoi mettere alcuni flash in altre parti della casa.

Puoi anche trovare luci lampeggianti fatte apposta per l’area esterna della casa, sono più resistenti. Quando acquisti questo ornamento, controlla anche se il prodotto ha ricevuto il sigillo Inmetro.

Puoi avvolgere il lampeggiatore nel corrimano della scala esterna e usarlo per decorare gli alberi. Per evitare incidenti, compra un lampeggiatore a batteria e non uno collegato alla rete elettrica.

Lampeggiatore o tubo luminoso: quale dovrei scegliere?

Il tubo luminoso è dotato di piccole luci LED e coperto da un tubo di plastica trasparente. Queste luci possono essere colorate (rosso, giallo, arancione, blu e verde) o bianche.

Il modo in cui funziona è fondamentalmente lo stesso della luce lampeggiante, ma poiché è rivestito, il tubo luminoso è ancora più resistente e non si danneggia o brucia se entra in contatto con l’umidità.

Questo significa che puoi avvolgerlo intorno agli alberi, alle facciate o ai balconi e non devi preoccuparti se piove o c’è vento. A causa della sua resistenza, il tubo luminoso viene utilizzato per decorare la città a Natale.

I principali vantaggi del tubo luminoso rispetto alle luci lampeggianti sono: un miglior rapporto costo-beneficio, una resistenza superiore e una facile manipolazione.

Se acquisti il tubo luminoso in un rotolo, tieni presente che ogni 2 metri può essere tagliato per fare decorazioni più piccole. Taglia sempre nel punto indicato dal simbolo delle forbici e poi collega la frusta dell’alimentazione e connettiti alla rete.

Blinker Tubo luminoso
Indicazioni d’usox Ambienti interni ed esterni (con riserve) Ambienti interni ed esterni
Luce Incandescente o LED LED
Materiale Filo di plastica e lampadine Tubo di plastica con piccole luci LED
Funzionamento Elettrico o a batteria Elettrico
Vantaggi Ha diversi effetti, alcuni suonano la musica È sottile, flessibile e resistente
Come viene venduto In scatole Al metro o su un rotolo

Dove comprare?

Puoi trovare ornamenti natalizi in vari negozi di arredamento come Etna, Sodimac e Lojas Americanas. Se preferisci comprare online, hai molte opzioni

  • Amazon
  • Submarino
  • Mercado Livre
  • Shoptime

Il vantaggio di comprare online è che trovi offerte interessanti, pagando meno per più articoli che compongono la tua decorazione natalizia. Inoltre, trovi un sacco di varietà e non devi nemmeno uscire di casa.

Quali sono i diversi ornamenti usati per la decorazione natalizia?

Dobbiamo ammettere che è più facile entrare nell’atmosfera natalizia in un ambiente decorato appositamente per la data. I colori, le luci e le decorazioni danno un tocco speciale alla celebrazione.

La decorazione natalizia prende forma con l’albero di pino che viene decorato con pois, stelle in cima, luci e festoni, la ghirlanda sulla porta, le calze sulla console del camino e il presepe che simboleggia la nascita di Gesù.

Di seguito descriveremo in dettaglio ogni elemento che compone la decorazione natalizia per preparare la tua casa a questo appuntamento.

Albero di Natale

Preparare l’albero di Natale è una tradizione familiare. Oltre al lavoro di squadra, ognuno può mettere un tocco della propria personalità nel modo di decorare e avere quella grande sensazione di essere di nuovo bambino.

L’albero di Natale è il pino, raro in Brasile a causa del clima tropicale. Puoi optare per un pino artificiale, verde o bianco (che simboleggia la neve), in diverse dimensioni.

Le persone sono entusiaste degli alberi che raggiungono il soffitto, ma prima di acquistare il tuo, analizza lo spazio disponibile in casa e considera che avrai bisogno di una quantità maggiore di decorazioni.

arvore de natal

Il pino è l’elemento più importante nella decorazione natalizia. (Fonte: Jessica Lewis / Pexels)

Per decorarlo, punta su vari ornamenti come palle, fiocchi, rami, campane, tra gli altri. Non dimenticare la stella sulla punta.

Non c’è una regola su come assemblare l’albero di Natale, ma puoi applicare alcuni trucchi come distribuire le decorazioni in modo uniforme ed equilibrato, in modo che tutte risaltino.

Il consiglio è di iniziare con le luci lampeggianti, in modo che siano ben distribuite e il cavo sia nascosto tra i rami (ecco perché il filo è verde). Posiziona l’albero vicino ad una presa di corrente per accendere il lampeggiatore.

Successivamente, posiziona gli ornamenti più grandi, distribuendoli uniformemente, poi quelli di medie dimensioni, sempre dalla parte opposta, e finisci riempiendo gli spazi vuoti con ornamenti piccoli.

Palline per l’albero

Per decorare l’albero, usa le palline di Natale. Oltre ai modelli tradizionali in verde, rosso e oro, puoi trovare opzioni in colori insoliti come rosa, lilla, blu, argento, ecc.

Se vuoi innovare, punta su palle trasparenti, con effetti all’interno, come miniature di renne, alberi di pino e fiocchi di neve fatti di polistirolo. Puoi anche cercare aziende che personalizzano le palle di Natale con le foto della tua famiglia.

Puoi anche trovare palle fatte di porcellana e vetro, che sono molto brillanti, ma se hai bambini o animali in casa, è meglio evitarle, perché possono causare incidenti.

Oltre alle palle, puoi usare altri ornamenti per decorare l’albero, come pigne, scatole regalo, Babbo Natale e renne di feltro, campanelli, fiocchi, tra gli altri. Puoi anche trovare ornamenti moderni che suonano musica.

Sapevi che l’albero di Natale dovrebbe essere messo su la domenica più vicina al 30 novembre, la data che segna l’inizio dell’Avvento, il periodo in cui i cristiani si preparano a celebrare la nascita di Gesù?

Il momento di incoronare l’albero con una stella, che simboleggia la Stella di Betlemme, di solito avviene il 25 dicembre stesso. Il 6 gennaio si celebra il Giorno dei Re, che simboleggia l’arrivo dei Re Magi a Betlemme e, in quello stesso giorno, si smontano le decorazioni natalizie.

Stella in cima all’albero

La Bibbia dice che la nascita di Gesù fu annunciata ai Re Magi attraverso una stella che li guidò fino al luogo. Pertanto, le stelle sono una tradizione nelle decorazioni natalizie.

Al giorno d’oggi, questo manufatto è considerato un simbolo di pace e prosperità alla nascita del nuovo anno, quindi vengono sparse sull’albero e poste in cima ad esso (anche se alcune persone preferiscono mettere un angelo o un grande fiocco).

Garland

La ghirlanda è una tradizionale decorazione natalizia, posta sulla porta di casa per accogliere gli ospiti per la cena di Natale. Mettere una ghirlanda alla porta dimostra che la tua casa è in uno stato d’animo di festa.

Questo ornamento ha un significato speciale: la fortuna. La ghirlanda è anche l’unico ornamento che le persone che passano davanti all’entrata della tua casa vedranno, quindi investi in un bel modello.

La ghirlanda è rotonda e la dimensione varia, ci sono modelli piccoli, medi e grandi. Al giorno d’oggi puoi trovare versioni molto diverse: pois, tessuto, fiori, patchwork, bottoni, conchiglie e molto altro.

guirlanda na porta

La ghirlanda è una delle decorazioni natalizie più tradizionali. (Fonte: JamesDeMers / Pixabay)

Presepe

È un’usanza in molte culture, legata al cristianesimo, allestire un presepe, in miniatura o in dimensioni reali, perché questo ornamento rappresenta la nascita di Gesù bambino.

Il presepe ha miniature dei genitori Maria e Giuseppe, il neonato Gesù, alcuni animali, che rappresentano la semplicità del luogo, angeli, pastori, i Tre Re Magi e la Stella di Betlemme.

imagem de um presépio miniatura

Il presepe rappresenta la nascita di Gesù. (Fonte: Soemchen / Pixabay)

Decorazioni per la tavola

Non dimenticare di decorare la tavola per la cena di Natale. Puoi trovare stoviglie e posate speciali, così come tovaglioli e tovagliette a tema.

Oltre ad essere realizzati nei colori tradizionali, possono comunque avere dettagli speciali come stampe di alberi di Natale, stelle, renne, fiocchi di neve, tra gli altri.

Sulla tavola, puoi mettere candele, sia quelle spesse, sostenute da supporti speciali, o quelle più sottili in portacandele. Oltre a creare un’atmosfera accogliente, le candele forniscono un’illuminazione speciale.

Per finire la decorazione della tavola, scegli una buona composizione floreale. Suggeriamo la Poinsettia bianca, conosciuta anche come il Fiore di Natale. Oltre ad essere bello, questo fiore non è costoso e non avrai bisogno di cure eccessive.

mesa decorada para o Natal

La decorazione natalizia acquista importanza a tavola. (Fonte: picjumbo.com / Pexels)

Festone

Il festone di Natale ha la consistenza, il volume e il colore della vegetazione dei pini. Inizialmente veniva usato per rinforzare i pini artificiali, rendendo questi pezzi ancora più robusti.

Con il tempo, il festone ha iniziato ad essere venduto in diversi colori, dimensioni e in texture lucida o opaca.

Il festone colorato dà un tocco speciale all’albero di Natale e può essere il pezzo forte della decorazione o essere usato come complemento ad altri articoli come luci, archi, campane e palline.

E il festone può essere usato su porte, pareti, tavolo e ringhiere delle scale all’interno o all’esterno della casa. La cosa migliore è che, oltre ad essere versatile, questo ornamento è economico.

Puoi anche usare il festone per creare ghirlande speciali per le porte della camera da letto, scegliendo il colore e la consistenza che trasmettono la personalità della persona che vi dorme.

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare i diversi tipi di decorazioni natalizie

Il Natale è la data commemorativa ideale per riunire la famiglia intorno ad una tavola imbandita, scambiarsi i regali e condividere le cose buone accadute durante l’anno e i sogni per il prossimo.

Per i cristiani, la data rappresenta anche la celebrazione della nascita di Gesù.

Per mettere la tua casa nell’atmosfera natalizia, puoi puntare su una decorazione natalizia classica o moderna. Per scegliere le decorazioni giuste, considera le caratteristiche qui sotto:

  • Materiale
  • Dimensione
  • Colore
  • Indicatore

Spiegheremo ogni elemento in quest’ultima sezione.

Materiale

Lalbero di Natale può essere fatto di pino naturale (anche se questo tipo di albero non è comune qui in Brasile, a causa del clima), o artificiale, fatto di plastica PVC.

Il punto negativo dell’albero naturale è che di solito viene gettato dopo le celebrazioni. Il punto positivo è che, se ben curato, può durare dai due ai tre anni.

Il pino artificiale può durare per decenni perché dopo l’uso, l’ornamento viene conservato in una scatola e riutilizzato ogni fine anno. Tuttavia, il materiale di composizione (PVC) è fatto di materie prime non rinnovabili (petrolio) e non può essere riciclato.

Le palle di Natale possono essere fatte di plastica, acrilico, tessuto (lana o cotone), porcellana e vetro. La finitura può essere opaca o lucida e le palle possono essere colorate, trasparenti, con ornamenti all’interno e anche personalizzate.

bolas natalinas em close

Puoi trovare diverse opzioni per le palle di Natale. (Fonte: Freestocks.org / Unsplash)

La ghirlanda può essere fatta di fiori, rami, ramoscelli, fogliame, (naturale o artificiale) vari tessuti (feltro, lana, cotone, pizzo), legno, palle di Natale e altro. Possono essere decorate con nastri, animali di peluche, brillantini, pigne, frutta artificiale, tra gli altri.

Le luci lampeggianti hanno un manico di plastica flessibile e le lampadine possono essere a incandescenza o a LED. Approfondiremo presto le differenze tra le due versioni.

Dimensione

ornamenti natalizi possono essere trovati in dimensioni piccole, medie e grandi. La ghirlanda, per esempio, può essere acquistata in formato piccolo, per la porta, o gigante, per il cancello.

La lunghezza delle luci lampeggianti varia, quelle in scatola sono solitamente lunghe circa 10 metri e il tubo luminoso è venduto a metro o a rotolo, con fino a 100 m di lunghezza.

Anche le dimensioni dell’albero di Natale cambiano da un modello all’altro, ci sono versioni da tavolo, con circa 30 cm, e alberi da terra con dimensioni che variano da 1,20 a 2,50 m.

Colore

Il verde e il rosso sono i colori tradizionali della decorazione natalizia. Se vuoi mantenere la tradizione, ma dare un’innovazione, puoi puntare su diverse tonalità e finiture. Tuttavia, hai palette di colori alternative per colorare il tuo Natale

  • Rosso e bianco: una nuova interpretazione del classico. Questo duo di colori è molto versatile.
  • Blu, bianco e oro: per una decorazione più moderna. Puoi variare l’intensità di questi colori e utilizzare un blu più vibrante con un oro più morbido, per esempio.
  • Bianco e tonalità pastello: questa è un’opzione eccellente per coloro che stanno cercando una decorazione più morbida. La miscela di toni, oltre a lasciare l’atmosfera più calma, garantisce una dose di romanticismo.
  • Viola, oro e verde: risulterà in una decorazione più moderna. Noterai che lo scambio del rosso con il viola dà un significato completamente nuovo alla decorazione classica.
  • Oro, argento e bianco: questi sono tre toni tradizionalmente natalizi ed eleganti. La cosa più interessante è che il bianco bilancia la lucentezza delle tonalità metalliche.

Flasher

Le lampadine flasher possono essere a LED o a luce incandescente.

La luce incandescente è caratterizzata dalla trasformazione di energia in luce e calore, ma in questo conto il 95% diventa calore e solo il 5% energia, generando un enorme spreco.

La lampadina a LED è la più tecnologica sul mercato. Oltre ad essere elettronici, composti da uno o più diodi che emettono luce, quando ricevono energia la convertono in luce, senza generare eccessivo calore. Oltre ad essere più economiche, le lampadine a LED durano più a lungo.

(Fonte dell’immagine: Peter Fazekas / Pexels)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni