Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

24Ore impiegate

5Studi valutati

78Commenti raccolti

Benvenuto! Sappiamo che l’estate è ancora lontana, ma questo non significa che non possiamo iniziare a guardare le opzioni di costumi da bagno che ci faranno sembrare spettacolari. I costumi da bagno non smettono di innovare, offrendo design sempre più interessanti.

Sono riusciti a mantenere la loro essenza originale, ma adattandosi alle nuove tendenze di design, colori e stili. Non possiamo negare che quando compriamo un nuovo costume da bagno ci lasciamo trasportare più da come appare, senza prestare attenzione agli elementi che possono farci capire se è il migliore per evidenziare la nostra silhouette e personalità.

I costumi da bagno sono diventati un capo di moda come qualsiasi altro, con modelli divertenti, audaci, pudici e persino eleganti. Vogliamo aiutarti a scegliere il migliore mostrandoti i tipi che esistono e le loro caratteristiche principali. Dopo aver letto questa guida, sarai in grado di identificare i fattori che puoi confrontare.




Sommario

  • I costumi da bagno sono capi di abbigliamento che vengono indossati solo durante i giorni più caldi, per godere di ambienti come la spiaggia o la piscina. Generalmente lasciano gran parte del corpo scoperto per ottenere l’abbronzatura ideale che accompagna questa stagione dell’anno.
  • Sono pezzi che non possono mancare nel guardaroba di chiunque ami il sole e l’estate. Dato che vengono usati raramente durante l’anno, la loro vita utile è più lunga del resto dei nostri vestiti. Tuttavia, è molto comune per noi voler aggiornare il nostro inventario di costumi da bagno con l’arrivo di una nuova stagione.
  • Quello che la maggior parte delle persone cerca in un costume da bagno è che sia resistente, duraturo e comodo in modo da poter sfruttare al meglio il periodo migliore dell’anno. Inoltre, trovare un modello che ti faccia apparire alla moda e metta in risalto la tua figura sembra un compito difficile, ma non è impossibile se conosci le caratteristiche di ogni costume da bagno.

Costumi da bagno: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui costumi da bagno

Comprare il miglior costume da bagno può sembrare semplice. Alcune persone pensano che dovresti solo cercare un bel modello. Tuttavia, coloro che conoscono il comfort saranno d’accordo che ci sono una serie di fattori da considerare per fare la scelta migliore.

Vogliamo che tu abbia chiaro ogni aspetto dei costumi da bagno. Ecco perché nelle seguenti sezioni troverai informazioni che speriamo tu possa trovare utili.

I costumi da bagno dai colori vivaci si abbinano bene alla pelle abbronzata. (Foto: Sasint/Pixabay)

Cosa sono i costumi da bagno e quali vantaggi offrono?

I costumi da bagno sono un articolo di abbigliamento che copre completamente o parzialmente le parti intime di una persona quando nuota o prende il sole in luoghi pubblici come spiagge, fiumi o piscine. La cosa più importante è che siano fatti di un tessuto che si asciughi rapidamente per evitare raffreddori dovuti al costante contatto con l’acqua.

Il design dei costumi da bagno ha subito una grande trasformazione nel tempo. In precedenza erano più conservativi e coprivano una maggiore quantità di pelle. Tuttavia, al giorno d’oggi ci sono diverse misure e forme, adattate alle esigenze di ogni utente.

I costumi da bagno sono pezzi che, anche se alla fine li usiamo, possiamo anche combinare con il nostro stile e personalità. Scegliere quello giusto non solo ti permetterà di avere un bell’aspetto ma anche di sentirti a tuo agio in qualsiasi contesto in cui lo userai. Ti invitiamo a conoscere le loro caratteristiche qui.

Vantaggi
  • Ci sono modelli che permettono un”abbronzatura integrale. I loro stili sono vari. Proteggono le tue parti più sensibili dal sole. Sono molto eleganti.
  • Puoi indossarle per una passeggiata. Sono indumenti resistenti.
Svantaggi
  • Se hanno un”imbottitura, impiegano più tempo ad asciugare. In alcuni casi riducono la mobilità del corpo. Richiedono una manutenzione specifica. Non sono lavabili in lavatrice. Usarli in spiaggia può consumarli più velocemente.

Costumi da bagno in nylon o poliestere – A cosa dovresti prestare attenzione?

Quando si acquista un costume da bagno la cosa più comune da cercare è un design interessante, la qualità e il comfort. Dato che ci sono molte varianti sul mercato, è importante che tu conosca le differenze fondamentali tra i tipi di costumi da bagno che puoi trovare.

Entrambi i tipi di questo prodotto hanno i loro punti di forza. La differenza principale sta in aspetti come la velocità di asciugatura, la durata, l’elasticità, il comfort e la combinazione con altri materiali. Parliamo meglio di ognuno di loro:

Nylon. I costumi da bagno in nylon sono il tipo più comune di costumi da bagno che troverai, poiché si tratta di un materiale leggero e di facile manutenzione. È perfetto per qualsiasi tipo di costume da bagno, dato che ha abbastanza elasticità, che dà una maggiore gamma di movimento a chi lo indossa.

Poliestere. Questo tipo di materiale non è così comune nella produzione di costumi da bagno come il nylon ma è uno dei più utilizzati. Questo materiale ha dominato l’industria dei costumi da bagno da allenamento e da competizione per molti anni. Le nuove tecnologie hanno migliorato le qualità tecniche di questo materiale.

I costumi da bagno in poliestere mantengono la loro forma e proteggono anche la pelle rivestita dai raggi solari. Sono ideali per l’allenamento perché permettono alla pelle di respirare. Tuttavia, dato che non sono così elasticizzati, la vestibilità può diventare scomoda se non prendi la taglia giusta.

Nylon Polyester
Asciugatura rapida Bassa umidità. Asciugatura rapida.
Durabilità Bassa resistenza al cloro e al sole. Fibre forti, resistenti all’abrasione e al cloro.
Elasticità Eccellente elasticità. Bassa elasticità
Comfort Vestibilità leggera e regolare. Difficile da calzare all’inizio.
Combinazione con altri materiali Spandex Spandex o Cotone

Criteri di acquisto

Quando si sceglie il miglior costume da bagno è normale che non siamo sicuri di quali criteri prendere in considerazione. Inoltre, dovresti sempre scegliere un prodotto di ottima qualità e origine, perché sarà un capo del tuo guardaroba che può durare per anni. In questo caso, considera i seguenti aspetti:

Uso

L’uso che vuoi dare al tuo costume da bagno influenzerà molte altre variabili nella scelta. Non è lo stesso criterio per una persona che ha bisogno di un costume da bagno per usare la piscina della palestra come per una festa in spiaggia. In questo caso, gli usi più comuni sono:

Sport: se stai cercando un costume da bagno che ti permetta di praticare il nuoto e altri sport acquatici, probabilmente opterai per un design neutro, conservatore e resistente. In questo caso dovresti cercare dei modelli che siano fatti di fibre resistenti, dato che il tuo costume da bagno sarà costantemente esposto al cloro.

Avrai anche bisogno che sia abbastanza stretto da offrirti stabilità

Avrai anche bisogno che sia abbastanza stretto da offrirti stabilità, ma non così stretto da essere scomodo e da limitare la tua mobilità. Ecco perché il poliestere e i modelli a tutta lunghezza, anche a maniche lunghe, sono ideali sia per gli uomini che per le donne che praticano questi sport.

Ricreativo: se stai cercando un costume da bagno che ti faccia apparire favoloso in questa nuova stagione estiva o ad una festa in spiaggia, probabilmente guarderai di più aspetti come il design, i colori e le stampe. Le ultime tendenze della moda danno sempre il tono di ciò che è di stagione.

Essendo un capo d’abbigliamento che non indosserai sempre, la qualità del tessuto può essere un po’ trascurata. Tuttavia, è importante che sia comodo e attraente e che rifletta anche la tua personalità e il tuo desiderio di goderti l’atmosfera della spiaggia.

I costumi da bagno possono valorizzare la tua silhouette a seconda del design e del colore che scegli. (Foto: StockSnap /Pixabay)

Comfort

Non c’è niente di peggio che indossare un costume da bagno che ti fa sentire a disagio in vacanza. Considera alcuni di questi aspetti quando valuti il comfort del tuo costume da bagno.

Asciugatura rapida. La sensazione di pelle bagnata è molto sgradevole. Cerca un costume da bagno che non assorba l’umidità, che sia idrofobo o che si asciughi molto velocemente in modo da poter entrare e uscire dall’acqua con facilità.

protezione UV. Alcuni costumi da bagno lasciano dei segni del sole che possono essere fastidiosi, impedendoti di indossare altri abiti dove si possono vedere. Se vuoi ottenere un’abbronzatura integrale, assicurati che il tessuto lo indichi. Al contrario, se vuoi proteggere la tua pelle, cercane una il cui materiale ha una protezione UV.

Fit. Dovrebbe essere stretto ma non costrittivo, il che significa che il tuo costume da bagno dovrebbe essere in grado di rimanere al suo posto mentre nuoti in piscina o in spiaggia. Anche se stai facendo uno sport con molto movimento o solo immersioni.

Questo significa che un costume da bagno comodo dovrebbe permetterti di muoverti liberamente. L’idea è che tu non senta che c’è qualche elastico che limita il tuo movimento o, al contrario, qualche zona del costume da bagno che scivola in momenti inopportuni.

Un buon costume da bagno dovrebbe permetterti di muoverti senza restrizioni pur rimanendo stabile sul tuo corpo. (Foto: Pixabay)

Colore e design

I diversi colori e disegni che si possono trovare in un costume da bagno sono in grado di completare il tono della tua pelle sia dentro che fuori dall’acqua. Considera i seguenti aspetti quando guardi il colore e il design di un costume da bagno

  • Tonalità come il nero lusingheranno la tua figura facendola sembrare più snella.
  • Le linee verticali ti faranno sembrare più alto e più snello.
  • Le linee orizzontali ti faranno sembrare più piena.
  • Se hai la pelle chiara, i colori della terra faranno un buon contrasto.
  • Se hai la pelle scura, non aver paura di indossare colori brillanti ed elettrici.

Taglia

Non c’è niente di più scomodo che indossare un costume da bagno che è troppo stretto e ti impedisce di muoverti, o troppo largo e scivola giù con un movimento improvviso. Molti raccomandano di scegliere una taglia di costume da bagno più piccola, dato che il materiale tende ad espandersi in acqua. Segui questi consigli per trovare la tua taglia:

Chest. Circoscrivilo con un metro a nastro e misura l’area con il maggior volume.

Vita. Prendi la parte più stretta.

Hip. Mettiti in piedi con i piedi uniti e circonda i tuoi fianchi con un metro da sarta nella parte più voluminosa.

Tronco. Inizia dalla tua spalla destra e misura in basso sul petto e sulle gambe. Mentre misuri, tieni il nastro vicino al tuo corpo. Quando hai finito con le gambe, torna al punto di partenza alla spalla dalla schiena.

Taglia Petto Vita Fianco Tronco
S 81 – 86 cm 55 – 61 cm 89-96 cm 58 cm
M 86 – 91 cm 61 – 66 cm 93-100 cm 60 cm
L 91 – 97 cm 71 – 76 cm 97 – 104 cm 62 cm
XL 98-105 cm 76 – 82 cm 101-108 cm 64 cm

(Fonte dell’immagine in evidenza: Pete Johnson/ Pexels)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni