Ultimo aggiornamento: 12/08/2021

Come scegliamo

16Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

68Commenti raccolti

Benvenuto su ReviewBox Brasil! Oggi parleremo di un integratore che porta benefici a tutto il nostro organismo: la clorella. La clorella è una microalga verde che ha un alto valore nutrizionale, è ricca di fibre, proteine, vitamine, minerali e clorofilla.

Non c’è da stupirsi che sia diventata uno degli integratori alimentari più consumati al mondo. Quindi, in questo articolo, capirai tutti i benefici di quest’alga e scoprirai come acquistare l’integratore giusto per te.




Innanzitutto, il più importante

  • Il consumo di clorella aiuta a regolare l’intestino e a proteggere e rafforzare il sistema immunitario, prevenendo le malattie.
  • Inoltre, la clorella rafforza le ossa, agisce nel corretto funzionamento del cervello, previene l’ipertensione e abbassa il colesterolo.
  • L’integrazione con clorella può anche aiutare nel processo di perdita di peso.

Clorella: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Iniziare ad assumere un integratore richiede sempre un po’ di attenzione. Ma il principale è l’informazione. Prima di acquistare clorella è necessario considerare il tuo obiettivo e le tue condizioni di salute.

Per aiutarti a chiarire tutti i tuoi dubbi sulla clorella abbiamo creato questa Guida all’acquisto. Qui avrai accesso alle informazioni principali su questo integratore alimentare.

 Mulher tomando comprimido.

L’integrazione con clorella è altamente benefica. (Fonte: JESHOOTS.com/ Pexel.com)

Cos’è la clorella?

La clorella, o clorella, è una microalga d’acqua dolce. Si dice che sia stata scoperta dai giapponesi a causa della loro tradizionale abitudine di mangiare alghe.

Per questo motivo, la clorella è diventata nota per promuovere sensazioni di benessere a lungo termine. Questo perché la clorella ha un alto valore nutrizionale ed è ricca di fibre, proteine, ferro, iodio e vitamine B e C.

Tuttavia, la clorella, come indica il suo nome, ha un’alta concentrazione di clorofilla. Tanto che questa è l’alga con la più alta quantità di clorofilla oggi conosciuta.

Oltre alla clorella, anche spinaci, cavoli, lattuga, broccoli, cavolini di Bruxelles e altri hanno la clorofilla nella loro composizione.

La clorofilla controlla i livelli di zucchero nel sangue, migliora il transito intestinale, rafforza il sistema immunitario, previene le malattie, è un antiossidante, protegge il cervello e il fegato e rafforza le ossa e i muscoli.

Ma, come tutti gli alimenti, in eccesso può causare un’eccessiva eliminazione di tossine, causando vomito e diarrea.

A causa del suo valore nutrizionale, quest’alga è indicata per migliorare e stimolare il sistema immunitario e combattere i problemi gastrointestinali e le malattie degenerative. Inoltre, la clorella è altamente raccomandata per i vegetariani e i vegani perché è ricca di proteine.

Ma è importante sottolineare che i benefici della clorella si ottengono solo quando viene consumata in forma di integratore, poiché, secondo alcuni esperti, l’alga in natura non viene digerita dall’intestino.

Quali sono le proprietà nutrizionali della clorella?

Come abbiamo visto, la clorella è un’alga le cui proprietà nutrizionali sono molto ricche e quindi benefiche per la salute del nostro corpo. Controlla qui sotto i principali nutrienti di questo integratore alimentare:

Proteine

Circa il 60% della composizione della clorella sono proteine. E il fatto è che le proteine, che sono composte da aminoacidi, sono essenziali per costruire e mantenere i nostri organi e tessuti.

E la parte migliore: la clorella contiene otto aminoacidi essenziali (isoleucina, lisina, fenilalanina, metionina, treonina, triptofano, valina, istidina).

Ferro e vitamina C

La clorella è anche considerata una buona fonte di ferro. Questo perché può fornire tra il 6% e il 40% del tuo fabbisogno giornaliero di questo minerale. Inoltre, la clorella è una fonte di vitamina C, che aiuta il corpo ad assorbire il ferro.

Antiossidanti

Questa microalga è anche capace di fornire al nostro corpo una vasta gamma di antiossidanti.

Altre vitamine e minerali

La clorella fornisce anche magnesio, zinco, rame, potassio, calcio, acido folico e altre vitamine del gruppo B, che sono vitali per la nostra salute.
Omega-3
Come altri tipi di alghe, anche la clorella ha omega-3 nella sua composizione. L’Omega-3 è un potente antinfiammatorio e aiuta a ridurre i rischi di artrite e di invecchiamento della pelle.

Fibre

Come abbiamo visto, la clorella è una fonte molto ricca di fibre. Le fibre aiutano la buona digestione e sostengono i batteri buoni nell’intestino.

La clorella è conosciuta come la “pillola dell’astronauta”. Questo perché è già utilizzato nei test della Nasa come possibile cibo per i viaggi nello spazio (1).

Ma, nonostante abbia così tanti benefici nutrizionali, il fatto è che la composizione nutrizionale della clorella varia da un integratore alimentare all’altro.

Tuttavia, è possibile avere una nozione generale dei loro valori nutrizionali. Controlla la tabella qui sotto.

Componenti Quantità in 100g di Clorella
Carboidrati 17g
Lipidi 12g
Fibre 12g
Vitamina A 135mg
Vitamina D 600mg
Vitamina E 8.9mg
Vitamina K 22.1mg
Vitamina B2 3,1mg
Acido Folico O 2300mg
Vitamina B12 50mg
Biotina 100mg
Potassio 670mg
Calcium 48mg
Phosphoruso 1200mg
Magnesio 10mg
Ferro 100mg
Chlorophylla 2580mg

Quali sono i benefici della clorella?

Con così tante vitamine, minerali e nutrienti, consumare clorella fornisce diversi benefici per la salute. Brevemente, abbiamo elencato di seguito i principali vantaggi che il consumo di clorella offre al nostro corpo. Dai un’occhiata:

  • Promuove l’aumento della massa muscolare;
  • Previene l’anemia e i crampi
  • Migliora la salute della pelle e dei capelli, stimolando la produzione di collagene e prevenendo le rughe;
  • Riduce l’infiammazione
  • Disintossica il corpo;
  • Riduce il colesterolo LDL
  • Controlla la pressione alta
  • Aiuta a controllare lo zucchero nel sangue
  • Curaferite, ulcere ed emorroidi.

La clorella fa perdere peso?

Il fatto è che nessun integratore alimentare da solo è in grado di portare alla perdita di peso. Come per altri integratori, ci deve essere un insieme di fattori per perdere peso in modo efficace e sano.

La clorella può giocare un ruolo importante nel processo di perdita di peso.

La cosa principale è combinare una dieta equilibrata con un esercizio fisico costante e adeguato.

Pertanto la clorella può giocare un ruolo importante nel processo di perdita di peso.

Essendo ricca di fibre, quest’alga genera una sensazione di sazietà, che porta ad un minor consumo di cibo, specialmente di dolci.

Comprimidos verdes.

La clorella ha un alto valore nutrizionale. (Fonte: Ben_Kerckx/ Pixabay.com)

Come consumare la clorella e qual è il dosaggio consigliato?

Il modo più comune per consumare la clorella è come integratore alimentare, che può essere in compresse o in polvere. Quando è in polvere, per esempio, puoi aggiungere la clorella a succhi naturali, acqua o vitamine.

Si raccomanda di iniziare a consumare la clorella gradualmente, dopo i pasti. E, anche se non esiste una singola dose giornaliera, gli esperti suggeriscono che il consumo non dovrebbe superare i 10 grammi al giorno.

Tuttavia, ti consigliamo di consultare un dietologo o un medico prima di iniziare a integrare con la clorella. Solo uno specialista potrà consigliarti la dose giusta per te.

Quali sono gli effetti collaterali e le controindicazioni della clorella?

Come tutti gli integratori, la clorella dovrebbe essere consumata in modo equilibrato. Il fatto è che troppa clorella può causare diarrea, nausea, vomito, prurito e persino eruzioni cutanee.

Non tutti dovrebbero consumare quest’alga.

Inoltre, anche se non ci sono gravi controindicazioni all’uso della clorella, i professionisti della salute avvertono che non tutti dovrebbero consumare quest’alga.

Le donne incinte e che allattano, i bambini e le persone con un sistema immunitario compromesso sono particolarmente preoccupati. In questo caso, è necessario consultare un nutrizionista prima di considerare l’assunzione di clorella.

Qual è la differenza tra clorella e spirulina?

Non di rado quando vai a comprare un integratore di clorella ti imbatti anche in un’altra sostanza, la spirulina. Anche se i due sono simili, è importante che tu capisca la differenza tra loro.

La prima differenza è che solo la clorella è un’alga. La spirulina è classificata come un cianobatterio, il che significa che è un microrganismo che si nutre attraverso la fotosintesi.

Senza contare che la clorella è di colore verde, mentre la spirulina è blu. Ma inoltre, hanno profili nutrizionali diversi.
Anche se entrambi hanno un alto contenuto di proteine nella loro composizione, il fatto è che la spirulina ha ancora più vitamina B12.

La spirulina è anche più ricca di acidi grassi essenziali, sia omega-3 che omega-6, rispetto alla clorella. D’altra parte, la clorella, come abbiamo visto, ha più clorofilla e alti livelli di beta-carotene.

In breve, la spirulina è meglio conosciuta per fornire energia e forza al corpo, salute per la pelle, capelli e unghie, così come protezione contro l’invecchiamento.

La clorella si distingue per il suo potere di eliminare le impurità dal corpo e promuove il rinnovamento cellulare. Per questo motivo, si raccomanda spesso che il consumo di questi due integratori avvenga insieme.

Criteri di acquisto: Cosa dovresti analizzare quando compri la clorella

Se sei arrivato fin qui conosci già le meraviglie che la clorella è in grado di compiere sulla tua salute. Ma, quando è il momento di acquistare questo integratore alimentare, possono sorgere diversi dubbi.

Dopo tutto, oltre alla garanzia di qualità ed efficienza, devi scegliere quello che effettivamente fornirà i risultati attesi.

Pertanto, il primo fattore che dovresti prendere in considerazione prima di acquistare clorella è assicurarti che l’integratore sia approvato dall’Agenzia Nazionale di Sorveglianza Sanitaria, Anvisa.

Inoltre, ti consigliamo di analizzare altri criteri altrettanto importanti. Essi sono:

Di seguito, ti spiegheremo in dettaglio come analizzare ognuno di questi criteri.

Composizione

Prima di battere il martello e comprare la tua clorella, controlla la composizione dell’integratore. Qui puoi scegliere di consumare clorella pura o combinata con un’altra sostanza.

Secondo gli esperti, è ideale optare per la clorella nella sua forma pura. In questo modo, puoi assicurarti che non ci siano altre sostanze nella formula dell’integratore.

Tuttavia, come abbiamo visto, potresti preferire integrare i benefici di quest’alga con un integratore che mescola clorella e spirulina, per esempio.

Forma di consumo

Successivamente, prendi in considerazione come consumerai la clorella. Puoi scegliere di prenderlo in capsule o in polvere.

Questa è una scelta molto personale. Ma tieni presente quale sarebbe il modo più pratico e comodo per te di consumarla.
Non è raro che alcune persone si sentano a disagio quando ingeriscono compresse, e in questo caso l’opzione in polvere è la più raccomandata.

Chlorella em cápsulas, em pó e líquido verde no copo.

Puoi scegliere la clorella in polvere o in capsule. (Fonte: 5second/ 123rf.com)

D’altra parte, la clorella sotto forma di compresse o capsule assicura una maggiore comodità al momento del consumo, dato che puoi usarla sempre e ovunque.

Dosaggio

Prendi in considerazione anche il dosaggio, che varierà molto a seconda del produttore contrassegnato.

Osserva la quantità raccomandata di capsule e anche la dose in milligrammi. Per darti un’idea, in generale, troverai integratori di clorella con una dose consigliata che va da 3 a 20 capsule al giorno.

Poiché la clorella non è una medicina, il dosaggio dipenderà da fattori come il peso, l’età e le condizioni mediche. Per farlo bene, consulta un nutrizionista.

Quantità

Infine, valuta il costo-beneficio in base al tempo che intendi consumare l’integratore di clorella. In questo modo, è importante considerare la quantità di capsule o polvere che si trova nella confezione.

(Featured image source: Lukas Gojda/ 123rf.com)

Riferimenti (1)

1. NASA. (2019). Better Life Support Systems for Space Travel. [online][Accessed 5 Dec. 2019].
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

NASA web site
NASA. (2019). Better Life Support Systems for Space Travel. [online][Accessed 5 Dec. 2019].
Vai alla fonte
Recensioni