Cavigliere pesi
Pubblicato: 18/12/2020

Come scegliamo

29Prodotto analizzati

18Ore impiegate

16Studi valutati

168Commenti raccolti

Ti sarà già capitato di vedere qualcuno fare esercizio fisico in casa, con dei pesi sulle caviglie. Questi attrezzi, noti come cavigliere con pesi, consistono solitamente in una cinghia di neoprene che va avvolta intorno alla caviglia, adattandola con un sistema a strappo. Questa cinghia è attaccata a un peso che può variare in base a vari fattori, che possono essere le nostre condizioni o l’uso che vogliamo dare ai pesi.

Le cavigliere con pesi sono un ottimo sistema per aggiungere carico alle sessioni di esercizi, perché all’utente basta collocarle sulle caviglie. Comunque, si tratta di attrezzi non così scontati: è importante saper usare le cavigliere con pesi nella maniera corretta in modo da non farsi male, e anche scegliere il modello più adatto per sé stessi. Se vuoi avere maggiori informazioni in merito, continua la lettura!




Le cose più importanti in breve

  • Sono sempre di più le persone che praticano sport in casa o all’esterno, senza andare in palestra. Le cavigliere con pesi sono un attrezzo ideale per tale scopo.
  • L’uso di pesi per le caviglie aumenta l’intensità di ogni esercizio che realizziamo, e previene i problemi cardiovascolari.
  • Se desideri acquistare delle cavigliere con pesi, ti consigliamo di tenere in considerazione peso, circonferenza e i materiali di realizzazione. Nell’ultima sezione, andremo ad approfondire questi e altri criteri di acquisto.

Le migliori cavigliere pesi: la nostra selezione

Ci sono varie tipologie di cavigliere con pesi disponibili sul mercato, così come un’ampia gamma di pesi. Quelle che seguono sono le cinque migliori opzioni, tutte ottime e con delle caratteristiche differenti:

Le cavigliere con pesi più vendute

Se non hai mai usato le cavigliere con pesi, questo prodotto di Reebok è l’ideale per te. Sono molto comode, imbottite e il modello più leggero pesa circa mezzo chilo.

Le oltre mille opinioni di acquirenti che abbiamo potuto leggere su Amazon ci hanno convinto. Le abbiamo selezionati per le loro buone finiture e per la resistenza della loro chiusura in velcro.

Le migliori cavigliere con pesi per un allenamento intenso

POWRX propone una coppia di cavigliere con pesi riempiti di sabbia estraibili. Ogni cavigliera raggiunge un peso massimo di 2 kg, il che le rende ideali per gli allenamenti più intensi.

I materiali sono resistenti e permettono di allenarsi facilmente, anche se sono un po’ ingombranti. Sono cavigliere consigliate anche dagli specialisti.

Le migliori cavigliere con pesi “evolutive”

Sportneer propone un modello di cavigliere con pesi “evolutive”. Cosa significa questo? Che è possibile aggiungere pesi man mano che diventiamo più forti, il che le rende perfette anche per l’uso di persone con esigenze diverse.

Il set comprende cinque sacchettini con pesi singoli, regolabili da 0,23 a 1,6 kg per caviglia. Sono ideali soprattutto per i principianti che vogliono aggiungere peso nel tempo.

Le migliori cavigliere con pesi per l’acquagym

Le cavigliere con pesi Sveltus sono indicate per la pratica degli esercizi in piscina, come zumba, body jump, aquatic fitness o semplicemente per nuotare con peso aggiunto. Ognuno di esse pesa mezzo chilo, sebbene siano disponibili anche da un chilo.

Rimangono in loco anche durante un allenamento più intensi e possono essere usate anche fuori dall’acqua. Il peso può essere rimosso in modo che la fodera esterna si asciughi più velocemente e non accumuli umidità.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle cavigliere con pesi

Se stai pensando di acquistare dei pesi per le caviglie e non sai proprio da dove cominciare, fai riferimento a questa sezione, nella quale cercheremo di fugare tutti i tuoi dubbi.

Persona che si aggiusta le cavigliere

L’uso di pesi per le caviglie aumenta l’intensità di ogni esercizio che realizziamo, e previene i problemi cardiovascolari. (Fonte: Mariakraynova: 140112287/ 123rf.com)

Innanzitutto, perché è una buona idea acquistare delle cavigliere con pesi?

I pesi per le caviglie sono degli attrezzi perfetti da includere nelle sessioni sportive in casa, perché consentono di fare molti più esercizi di quanto si possa pensare. Anche se andremo ad approfondire la questione più avanti, ci danno la possibilità di fare esercizi in casa o all’esterno in varie posizioni: in piedi e in posizione supina e prona.

Non sono solo un attrezzo molto versatile —ad esempio, possono essere utilizzate anche sui polsi—, ma sono anche economiche. Quasi non sembra vero che dei supplementi così piccoli e con un prezzo così ridotto possano avere degli effetti così grandi: un uso quotidiano consente di ottenere un risultato molto più velocemente di quanto non lo si possa fare senza di essi.

Quale utilità possiedono?

Esistono svariati motivi che dovrebbero incoraggiare a includere le cavigliere con pesi nelle proprie routine di ginnastica. Te ne elenchiamo solo alcuni, ma che basteranno a convincerti:

  • Le cavigliere con pesi aumentano l’intensità dell’allenamento poiché aggiungono resistenza. Di conseguenza, consentono di ottenere risultati in maniera molto più rapida.
  • Aiutano a bruciare una quantità maggiore di calorie e contribuiscono ad una diminuzione più veloce dell’indice di massa corporea rispetto al solito(1).
  • Abbassano il rischio dell’insorgenza di malattie cardiovascolari, perché aumentano il consumo di ossigeno e il dispendio di energia in coloro che le utilizzano (2).
  • Le mani restano libere per realizzare qualche altro esercizio allo stesso tempo.
  • Rafforzano ginocchia e cosce, così come tutta la parte inferiore del corpo. Questo è un effetto positivo, soprattutto per coloro che soffrono di artrite.
  • Aumentano la velocità dello scatto negli sportivi (3).
  • Aumentano la flessibilità, l’equilibrio e l’ampiezza dei movimenti, soprattutto se utilizzate nella pratica dello yoga o di esercizi di stretching.
Alicia Gómez LeyvaMedico specialista in medicina estetica (num. di iscrizione all’ordine: 18/1805862
“Coloro che hanno riportato lesioni nella zona delle caviglie o dei polpacci dovrebbero evitare o moderare l’uso delle cavigliere con pesi, perché potrebbero aggravare la situazione o far sì che il problema si ripresenti”.

Come si usano?

Se non hai mai utilizzato cavigliere con pesi, è probabile che ti stia chiedendo come utilizzarle correttamente: non solo per sfruttare al massimo il loro potenziale, ma anche per evitare di farti male:

  1. Mettile più in basso possibile, in modo che poggino sui piedi e non sui polpacci.
  2. Cerca di non stringerle troppo, così non causeranno fastidio o problemi alla circolazione.
  3. Allo stesso tempo, devi assicurarti che non si muovano, che siano ben salde e che ti consentano di muoverti liberamente, senza rischio di inciampare —soprattutto se dovrai utilizzarle per camminare o correre—.
  4. Se in passato hai avuto problemi alle gambe, ti consigliamo di consultare il medico prima di utilizzarle.

Quali esercizi possiamo realizzare con delle cavigliere con pesi?

Come abbiamo già accennato, è possibile includere le cavigliere con pesi nelle proprie sessioni di allenamento in una moltitudine di modi diversi. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Tutto il corpo: Questi pesi ci consentono di allenare i muscoli addominali, i glutei, i fianchi, le cosce e i polpacci. Se li si colloca sui polsi, possiamo lavorare su spalle, schiena e tutto il braccio. Su internet è possibile trovare moltissime tabelle di esercizi nei quali utilizzare le cavigliere con pesi.
  • Cardio: Possono essere utilizzate per aumentare la resistenza (ma sempre con attenzione) quando vogliamo camminare, correre, nuotare o andare in bicicletta.
  • Stretching ed esercizi per la flessibilità: Questi attrezzi sono l’ideale quando si pratica yoga o altre attività che implicano l’allungamento dei muscoli, poiché migliorano il risultato.
  • Recupero di infortuni: Le cavigliere con pesi ci aiutano a recuperare la forza che avevamo perso a causa di incidenti o dopo aver passato un periodo di convalescenza. Spesso, le cavigliere vengono utilizzate dai centri di riabilitazione.

Set di articoli per allenarsi

Cerca di non stringerle troppo, così non procureranno fastidi o problemi alla circolazione. (Fonte: Yastremska: 100080514/ 123rf.com)

Possono essere utilizzate tutto il giorno?

Alcune persone indossano le loro cavigliere con pesi tutto il giorno, anche mentre realizzano le loro azioni quotidiane. E la domanda è: si tratta di un modo per tenersi in forma o, al contrario, può essere controproducente? La risposta alla domanda varia da persona a persona, semplicemente perché siamo tutti diversi.

Anche se è stato appurato che questi attrezzi consentono di rafforzare la salute cardiovascolare, di aumentare la resistenza e di stimolare lo sviluppo muscolare, gli specialisti consigliano di utilizzarli esclusivamente quando si fa esercizio fisico. Indossare le cavigliere tutto il giorno può causare infortuni, e il rischio aumenta con il passare delle ore.

Quali sono le controindicazioni?

Le cavigliere con pesi sono degli attrezzi davvero stupendi ma, se utilizzati in modo scorretto, comportano dei rischi che occorre assolutamente tenere in considerazione:

  1. Il modo in cui si distribuisce lo sforzo nelle gambe quando si utilizzano le cavigliere con pesi può produrre un carico poco naturale sui quadricipiti, che finirebbe per aumentare il rischio di infortuni (4).
  2. Non si consiglia di indossarle per tutto il giorno, e neanche di camminare o correre per lunghe distanze o per lunghi periodi mentre le si indossa.
  3. Meglio aumentare la mole di peso in modo graduale, senza ignorare il fatto che ogni persona possiede i propri limiti. In questo modo, è possibile ridurre il rischio di infortuni.

Primo piano su gamba con cavigliera

Questi attrezzi sono l’ideale quando si pratica yoga o altre attività che implicano l’allungamento dei muscoli, poiché migliorano il risultato. (Fonte: Yastremska: 97547504/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Per quanto tu possa pensare che le cavigliere con pesi siano tutte più o meno uguali, è importante considerare alcuni fattori in modo che il tuo acquisto sia ben ponderato. Leggi con attenzione!

Quanto pesano le cavigliere?

La prima cosa da tenere in considerazione quando arriva il momento di acquistare delle nuove cavigliere con pesi, è proprio il peso. Optare per un carico piuttosto che per un altro influirà sull’intensità dei tuoi esercizi e, di conseguenza, sulla tua forma fisica.

Peso Per chi? Usi
0,5-2 kg Principianti Perfette per camminarci senza rischio di farsi male.

Ideali per allenamenti aerobici perché aumentano le calorie bruciate tra il 5 e il 15 %.

2,5-4 kg Persone abituate a fare sport Ottime per correre se si è fatto allenamento in precedenza.

Allenamento delle gambe: squat, curl e allungamento delle gambe.

5-12 kg Sportivi navigati Da utilizzare solo se si è molto allenati.

Allenamento di potenza, in serie tra le tre e le dieci ripetizioni.

Attenzione alle dimensioni

Dalle dimensioni dipende l’aderenza delle cavigliere con pesi, che dovranno restare sulle caviglie senza muoversi. Prima di acquistare tali attrezzi, ti consigliamo di misurare la circonferenza delle tue caviglie con un metro da sarto in modo che tu sappia con esattezza la misura da acquistare. Solitamente, le cinte delle cavigliere sono regolabili, ma l’importante è che possano adattarsi al tuo corpo!

Donna che si allena con le cavigliere con pesi

Questi pesi ci consentono di allenare i muscoli addominali, i glutei, i fianchi, le cosce e i polpacci. (Fonte: Yastremska: 103262321/ 123rf.com)

I materiali sono la prima cosa

Non sono solo gli aspetti pratici a determinare l’idoneità di un paio di cavigliere con pesi, perché anche i materiali vogliono la loro parte: da essi dipende la durevolezza del prodotto e la comodità di utilizzo. Ovviamente, la prima cosa da verificare è che le rifiniture delle cavigliere siano realizzate nella maniera corretta, senza fili penzolanti o bordi rifiniti male.

Inoltre, devi chiederti se pensi di utilizzare le cavigliere con pesi per allenamenti in acqua. In tal caso, esistono modelli speciali che sono impermeabili. Allo stesso modo, è importante che il tessuto interno delle cavigliere con pesi assorba bene l’umidità e che isoli il sudore dalla pelle.

Devono chiudersi bene, in ogni caso

Quasi tutte le cavigliere con pesi disponibili sul mercato possiedono delle chiusure a strappo. Tale sistema consiste in una fascia da avvolgere intorno alla caviglia o in una cinta che passa attraverso un anello in metallo —tale materiale sarebbe meglio— o di plastica. Ad ogni modo, è fondamentale che il sistema di chiusura faccia aderire i pesi al tuo corpo.

Per attività leggere che richiedono uno scarso movimento del piede, come camminare o correre lentamente, ti consigliamo di optare per un sistema di chiusura a fascia semplice. Invece, per attività più pesanti, come esercizi di yoga o che richiedono di dare calci, meglio optare per un modello con cinta con fibbia.

Sapevi che avere i muscoli tonici aumenta il metabolismo basale, ossia l’energia che si brucia a riposo?

Occorre fare attenzione anche all’estetica

Attualmente, sul mercato sono disponibili vari design e colorazioni di cavigliere con pesi. Non serve che ti accontenti di un paio che non si abbina alla tua tenuta da sport o che non è adatto al tuo stile. Noi crediamo che l’ideale sarebbe acquistare delle cavigliere nere o grigie, poiché possiedono un colore neutro che è capace di abbinarsi con tutto.

Inoltre, se utilizzerai le cavigliere con pesi per fare sport all’esterno (soprattutto se andrai a correre), ti consigliamo di acquistarne un paio con bordi riflettenti. Tale dettaglio, che può fungere anche come decorazione, riflette la luce durante le ore notturne, diminuendo il rischio di incidente perché fa in modo che i conducenti ti vedano più facilmente.

Conclusioni

Sono sempre di più le persone che iniziano a fare sport in casa o all’aperto, da soli. Per farlo, è necessario possedere i giusti attrezzi: i pesi per le caviglie sono dei supplementi versatili ed economici che consentono di allenare non solo la parte inferiore del corpo, ma anche braccia e schiena —quando si collocano i pesi sui polsi—.

Sul mercato è possibile trovare cavigliere con pesi di vario carico. Siamo sicuri che esistono dei pesi perfetti anche per te, indipendentemente dal fatto che tu abbia appena iniziato a fare sport o sia uno sportivo navigato, pratichi sport indoor o nuoto. Ovviamente, non devi neanche rinunciare all’estetica, perché sono disponibili pesi molto belli esteticamente oltre che funzionali.

E tu, cosa aspetti ad acquistare un paio di cavigliere con pesi? Raccontaci in quali esercizi possono essere utilizzate, e non esitare a condividere questo articolo se ti è sembrato interessante.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Parilovv: 95396643/ 123rf.com)

Riferimenti (4)

1. Najib M. Yaacob, Nor A. Yaacob, Ab. A. Ismail y otros (2016): «Dumbells and ankle-wrist weight training leads to changes in body composition and anthropometric parameters with potential cardiovascular disease risk reduction», en Joarnal of Taibah University Medical Sciences, vol. 11, núm. 5.
Fonte

2. Kristine M. Fallon (2009): «The impact of wearable weights on the cardiovascular and metabolic responses to treadmill walking», en University of South Florida.
Fonte

3. K. R. Barnes, W. G. Hopkins, M. R. McGuigan y A. E. Kilding (2015): «Warm-up with a weighted vest improves running performance via leg stiffness and running economy», en J Sci Med Sport, vol. 18, núm. 1.
Fonte

4. Harvard Medical School (2018): «Wearable weights: How they can help or hurt», en Harvard Health Letter.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Articolo informativo
Najib M. Yaacob, Nor A. Yaacob, Ab. A. Ismail y otros (2016): «Dumbells and ankle-wrist weight training leads to changes in body composition and anthropometric parameters with potential cardiovascular disease risk reduction», en Joarnal of Taibah University Medical Sciences, vol. 11, núm. 5.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Kristine M. Fallon (2009): «The impact of wearable weights on the cardiovascular and metabolic responses to treadmill walking», en University of South Florida.
Vai alla fonte
Articolo informativo
K. R. Barnes, W. G. Hopkins, M. R. McGuigan y A. E. Kilding (2015): «Warm-up with a weighted vest improves running performance via leg stiffness and running economy», en J Sci Med Sport, vol. 18, núm. 1.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Harvard Medical School (2018): «Wearable weights: How they can help or hurt», en Harvard Health Letter.
Vai alla fonte
Recensioni