Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

45Ore impiegate

35Studi valutati

124Commenti raccolti

Benvenuto nel nostro grande test dei caschi BMX 2022. Qui ti presentiamo tutti i caschi BMX che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti sul web.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior casco BMX per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare un casco da BMX.




Sommario

  • A causa dell’alto rischio di caduta, un casco BMX è una parte standard di ogni attrezzatura BMX.
  • L’equitazione BMX implica l’esecuzione di acrobazie e trucchi con la tua bicicletta, sia in strada che nello skate park o nel dirt parkour. Il casco è comunque obbligatorio su molte di queste strutture.
  • Quando acquisti un casco, cerca non solo la vestibilità ma anche il test di tenuta. Anche il design gioca un ruolo.

Casco BMX: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare un casco BMX

Come può essere regolato il casco BMX e che peso dovrebbe avere?

Anche il casco più costoso non fornirà una protezione adeguata se non è ben aderente alla testa. Pertanto, è essenziale trovare la misura giusta per te. Il casco non dovrebbe essere troppo largo, ma non dovrebbe nemmeno premere sulla tua testa.

La dimensione di un casco freestyle è determinata dalla circonferenza della testa. Alcuni caschi hanno anche una rotella di regolazione sul retro della testa per regolare la circonferenza alla testa. Tuttavia, questo è di solito solo il caso dei caschi per bambini.

È possibile regolare il casco per adattarlo meglio alla testa utilizzando la chiusura della mentoniera. Inoltre, all’interno del casco possono essere utilizzati cuscinetti di diverso spessore per una regolazione fine.

Per la massima sicurezza in caso di caduta, assicurati che il casco sia della misura giusta e non stringerlo troppo o troppo poco. (Foto: Stepan Kriz / pexels.com)

Il peso di un casco BMX dovrebbe essere di circa 420 grammi per un adulto. Se il casco pesa di più, limiterebbe la libertà di movimento e metterebbe ulteriore pressione sulle vertebre cervicali. Per i bambini, si dovrebbe considerare una costruzione particolarmente leggera.

Questa tabella delle taglie dovrebbe aiutarti a decidere la taglia del casco:

Helmgröße Kopfumfang
XXS 51 cm – 52 cm
XS 53 cm – 54 cm
S 55 cm – 56 cm
M 57 cm – 58 cm
L 59 cm – 60 cm
XL 61 cm – 62 cm

quali guarnizioni di prova devi prestare attenzione?

Dal momento che è in gioco la nostra salute, dovremmo usare solo caschi con guarnizioni di prova. I sigilli di prova ti aiutano a decidere a favore o contro un prodotto.

Ci sono vari sigilli di prova che rappresentano diverse linee guida.

Importanti per il mercato tedesco sono i sigilli di prova TÜV e la conformità allo standard DIN EN 1078 (CE). Questo standard afferma che il casco è stato testato su un manichino in conformità alle linee guida europee!

Quali design sono in voga?

I design dei caschi più ricercati sono quelli dei professionisti. Tuttavia, questi sono difficili da ottenere, poiché di solito vengono dati all’atleta dallo sponsor. I caschi degli sponsor RedBull, Monster Energy o Rockstar Energy sono molto popolari.

I caschi sono solitamente molto semplici e differiscono solo nella disposizione delle prese d’aria. Il design non influisce in alcun modo sulla sicurezza del casco, quindi puoi scegliere liberamente il colore o il design stampato.

Dove dovrei comprare il mio casco da BMX?

Puoi certamente comprare il tuo casco dal tuo negozio di biciclette locale. Tuttavia, ci sono innumerevoli negozi online che pubblicizzano un’enorme selezione di caschi. Qui hai l’imbarazzo della scelta.

Il vantaggio di comprare online è l’enorme selezione di prodotti. Così come la disponibilità di diverse dimensioni. La gamma di prezzi dei prodotti offerti sarà ovviamente superiore a quella di un negozio locale. I tempi di consegna non sono più un problema. 1-3 giorni e il prodotto desiderato è sulla tua porta di casa.

La maggior parte dei caschi differisce solo nel design o negli extra, come una visiera corta.

Drei Jungen auf Feldweg

Dai il buon esempio – Ogni pilota di due ruote dovrebbe sempre indossare un casco, non importa quanto sia lunga la corsa. (Foto: Darcy Lawrey / pexels.com)

Quali produttori sono raccomandati?

Ci sono alcuni produttori che sono nel mercato dei caschi protettivi da molto tempo. Di conseguenza, hanno combinato molto know-how ed esperienza nei loro prodotti. Inoltre, la maggior parte dei caschi per bici BMX delle aziende implementate hanno già un sigillo di prova.

Inoltre, questi produttori sponsorizzano molti eventi nel campo degli sport freestyle, il che contribuisce alla loro reputazione.

I seguenti produttori possono essere raccomandati dalla redazione

  • TSG
  • Campana
  • POC
  • Uvex
  • FOX
  • Giro

Decisione: Quali tipi di caschi BMX esistono e qual è quello giusto per te?

Il casco BMX differisce dai normali caschi da bicicletta principalmente nella sua costruzione e occasionalmente nella scelta dei materiali.

Il casco BMX offre la migliore protezione per i colpi duri dopo acrobazie o trucchi falliti. Questo è aiutato dalla profonda aderenza del guscio di plastica dura. Questo è tirato giù ai lati della testa e nella zona del collo per offrire la massima protezione.

I normali caschi da bicicletta sono caschi a microguscio. Sono più leggeri, ma anche più sensibili all’impatto. Non sono quindi progettati per un uso costante.

Vantaggi
  • Casco progettato specificamente per BMX/skateboarding
  • Fornisce una protezione estesa nella zona del collo e delle orecchie
  • Vestibilità universale
  • Chiusura sicura del cinturino sul mento
  • Traspirante
Svantaggi
  • Non ha una forma aerodinamica
  • Progettato per le cadute dall’alto, ma non per quelle ad alta velocità

Poiché l’equitazione BMX è progettata per salti e tricks, il casco non deve sopportare impatti ad alta velocità. Quando si imparano nuovi trucchi, il rischio di cadere è molto alto, quindi il suo concetto è pensato per le cadute dall’alto. Questo è necessario anche perché forze significativamente più elevate agiscono sulla testa durante l’impatto.

Si può supporre che un casco BMX offra uno dei più alti livelli di sicurezza per gli impatti. Inoltre, il casco protettivo per BMX offre prese d’aria per poter mantenere la testa fresca.

I corridori di BMX sono obbligati a indossare un casco integrale della categoria mountain bike, poiché le velocità sono troppo alte e non c’è protezione per il mento!

Dopo una caduta pesante o una calotta esterna danneggiata, il casco deve essere sostituito! Possono svilupparsi microfratture invisibili che non offrono più protezione in caso di un’altra caduta. Inoltre, il casco dovrebbe essere sostituito ogni 5 anni, poiché la plastica dura diventa porosa.

Fatti da sapere sui caschi BMX

Posso usare il mio casco BMX come casco da bicicletta?

Devi differenziare qui. Fondamentalmente, il casco BMX è destinato solo all’uso nel parco. I normali caschi da bicicletta hanno una costruzione diversa e sono chiaramente diversi nella forma da un casco da skate.

Se ti muovi lentamente con la tua bici normale, per esempio in città, il casco BMX dovrebbe fornire il livello di sicurezza necessario.

Se stai pensando di andare in tour o in fuoristrada, dovrai comprare un casco speciale. Un casco BMX non è adatto alle alte velocità o alla guida fuori strada.

Zwei Rennfahrer im Wald

I caschi BMX sono disponibili in una varietà di design e stili. Dato che lo indosserai spesso e per molto tempo, assicurati che sia pulito correttamente dentro e fuori. (Foto: Lorenzo Cerato / unsplash.com)

Ha senso comprare un casco usato?

In generale, nessun casco dovrebbe essere acquistato di seconda mano. Non vuoi e non dovresti correre il rischio di comprare un casco usato che potrebbe essere pre-danneggiato. Spesso non puoi vedere il danno perché potrebbe trattarsi di micro-crepe.

Se il casco è nella sua confezione originale, si può ovviamente fare un affare tramite una vendita privata.

Assicurati di chiedere quanti anni ha il casco! Nessun casco dovrebbe avere più di 5 anni.

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

Crediti immagine: Eerik Sandstrom / unsplash.com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni