Ultimo aggiornamento: 11/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

16Ore impiegate

3Studi valutati

67Commenti raccolti

Quando si parla di estate, entrano in scena diversi capi di abbigliamento. Sono bikini, sandali bassi e anche i tradizionali cappelli. Tra le opzioni di questo accessorio, un modello che non passa mai di moda è il cappello di paglia. Questo è il prodotto di cui parleremo oggi su ReviewBox Brazil.

Semplice ma molto versatile, il cappello di paglia si abbina alle occasioni più diverse. Va bene in spiaggia e in piscina, ma può essere utilizzato anche in molti altri posti. Vuoi sapere come includere questo accessorio nel tuo look? Allora continua a leggere, perché in questo articolo scoprirai questo e molto di più!




In primo luogo, il più importante

  • Il cappello di paglia è un prodotto perfetto per l’estate che, oltre a completare il look, protegge anche dai raggi del sole.
  • Questo accessorio si abbina a molti capi di abbigliamento ed è ideale per essere indossato con bikini, abiti, gonne e pantaloncini.
  • Il cappello di paglia può essere fatto di paglia naturale e sintetica, essendo che quelli di paglia sintetica sono i più comuni.

Cappello di paglia: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Di estate in estate il cappello di paglia è il tipo di accessorio che non passa mai di moda. Disponibile in versioni per uomini, donne e anche bambini, questo prodotto può aggiungere al tuo look e si adatta perfettamente ai giorni caldi e soleggiati.

Ecco perché questo tipo di cappello ha resistito a così tante tendenze della moda. E se ami completare il tuo look con pezzi diversi, questa può essere una grande opzione. Per mostrarti ancora più dettagli sul cappello di paglia abbiamo creato questa guida all’acquisto, ti va?

Na foto uma mulher de braços abertos com o mar ao fundo.

Il cappello di paglia è un grande accessorio per l’estate e aggiunge molto stile a qualsiasi look. (Fonte: Veronika Nedelcu/ Unsplash)

Vale la pena investire in un cappello di paglia su 2021?

Il cappello di paglia è un accessorio che risale a oltre 3.200 anni prima di Cristo. Da quando ha iniziato ad essere usato, questo pezzo è stato nella mente delle persone di tutto il mondo, e questo non per niente.

Si può dire che questo è un prodotto democratico che può essere combinato con diversi stili. Il suo utilizzo è consentito anche negli ambienti più disparati. Questi sono i suoi due principali vantaggi.

Un altro punto positivo è che il cappello di paglia non passa mai di moda. Chi ne acquista uno può usarlo senza paura.

Vale anche la pena sapere che questo accessorio può essere indossato da uomini e donne. Ci sono anche modelli unisex. E non si può non menzionare che questo pezzo protegge il viso e la testa dai raggi del sole.

Il punto negativo è che il cappello di paglia non va bene per le stagioni più fredde, essendo un pezzo estivo. Inoltre, alcuni modelli, a seconda di come la paglia è modellata, possono essere un po’ scomodi.

Vantaggi
  • Si abbina a tutti gli stili
  • Può essere indossato in vari ambienti
  • Non passa mai di moda
  • È elegante
  • Protegge dai raggi del sole
  • Può essere indossato da uomini e donne
Svantaggi
  • Non è indicato per le stagioni fredde
  • Alcuni modelli possono non essere comodi

Dove si può e non si può indossare un cappello di paglia?

Il cappello di paglia è un accessorio che ha molteplici forme di utilizzo. In generale, è consentito in diversi ambienti e si abbina perfettamente agli eventi diurni e all’aperto. Così, è possibile indossarne uno alle feste, ai concerti, alle gite, in piscina, in spiaggia e anche in campagna.

Tuttavia, proprio come qualsiasi altro modello di cappello, ci sono alcune restrizioni. Il cappello di paglia non dovrebbe essere indossato durante i pasti e in luoghi chiusi, come il teatro e il cinema. Inoltre non è raccomandato per l’uso in chiesa o sul posto di lavoro.

Come indossare un cappello di paglia?

Il cappello di paglia può rendere elegante qualsiasi outfit, dal più semplice al più elaborato, e non è difficile creare un look con questo accessorio.

Quando si tratta di abbigliamento da spiaggia, il cappello di paglia è un abbinamento perfetto. Può essere indossato con costumi da bagno, bikini e abbigliamento da spiaggia.

È anche possibile indossare un cappello di paglia su base giornaliera, ma è necessaria un po’ più di attenzione. Questo accessorio è ideale per composizioni più informali e si abbina bene a pezzi come abiti, gonne, pantaloncini e t-shirt.

Per non sbagliare quando indossi uno di questi, ricorda che questo è un pezzo estivo. Pertanto, investi in tessuti leggeri e fluidi.

Un’altra opzione facile è l’ombra del cappello di paglia. È realizzato in un colore molto neutro e questo permette di indossarlo con abiti di tutte le tonalità.

Na foto uma mulher de maiô de costas em frente para o mar.

Il cappello di paglia si abbina molto bene ai costumi da bagno come i bikini e i costumi da bagno. (Fonte: QIN BENNIE/ Unsplash)

Qual è l’opzione migliore: cappello di paglia sintetico o naturale?

Oltre ad esistere in una vasta gamma di modelli, è importante sapere che il cappello di paglia può essere fatto di paglia naturale o sintetica.

I modelli di paglia sintetica sono i più comuni e i più accessibili. La maggior parte delle volte questa versione è fatta a macchina e ha una trama a spina di pesce.

Il cappello di paglia naturale è fatto a mano e ha un prezzo più alto. Ci vuole un po’ più di tempo per farlo e di solito ha una trama a spirale. Il lato negativo è che alcuni modelli di questo tipo tendono a tirare le ciocche di capelli.

Cappello di paglia naturalex Cappello di paglia sintetico
Forma di produzionex Fatto a macchinax Fatto a mano
Modello Di solito le trame sono a forma di lisca di pescex È comune avere un intreccio a spirale
Valorexxx È il più economico Ha un prezzo maggiore

Come pulire e disfare un cappello di paglia?

Man mano che il cappello di paglia viene utilizzato è comune che si sporchi un po’ e, a seconda di come viene conservato, si ammacchi. Il punto positivo è che ci sono modi molto semplici per sbarazzarsi di questi problemi.

Quando si pulisce questo accessorio, è fondamentale sapere che in nessun caso deve essere bagnato. È molto comune per alcune persone provare a pulire i loro cappelli di paglia con acqua e sapone, ma questo danneggerà il prodotto.

In nessun caso deve essere bagnato.

Quindi, se lo sporco è semplice, tutto quello che devi fare è strofinare un panno sulla zona. Se questo non risolve il problema, si possono usare dei fazzoletti inumiditi.

Se il cappello è stropicciato dopo un viaggio, è facile ripristinare la sua forma naturale. Puoi farlo mettendolo sopra una pentola di acqua bollente e usando il vapore per riformare le parti deformate.

Tuttavia, se il problema è nella tesa, dovresti mettere un panno sopra il cappello di paglia e stirarlo con un ferro caldo.

Criteri di acquisto: Modelli di cappello di paglia a confronto

Il cappello di paglia è un prodotto molto versatile che si aggiunge a qualsiasi look. Tuttavia, scegliere il modello giusto non è un compito facile. Per aiutarti abbiamo separato qui sotto tutto ciò che dovresti prendere in considerazione in questo momento.

Di seguito spieghiamo questi criteri in dettaglio.

Forma del viso

Uno dei modi migliori per avere un cappello di paglia giusto è prestare attenzione a quale opzione si adatta meglio alla forma del tuo viso.

Coloro che hanno un viso più rotondo dovrebbero investire in cappelli a cilindro medi e alti. Questi modelli creeranno un look più allungato, diminuendo l’aspetto rotondo.

I cappelli più alti stanno bene anche alle persone con un viso quadrato. D’altra parte, coloro che hanno una forma del viso più triangolare dovrebbero optare per cappelli con tese piccole.

Infine, per i visi ovali non ci sono restrizioni e tutte le versioni di cappelli di paglia stanno bene.

Lilian MacedoVisagista
“I visi ovali sono considerati la forma ideale del viso e, pertanto, quasi tutti i tipi di cappelli stanno bene. Scegli solo quello che ti piace di più”

Personalizzati o ordinari

Negli ultimi anni, hanno iniziato a comparire diverse opzioni di cappelli di paglia personalizzati.

Modelli di questo tipo possono ricevere ricami con nomi e disegni e anche striscioni con le iniziali. Sono ideali per la spiaggia, dato che molti hanno grandi tese dove viene fatta la personalizzazione.

Coloro che amano pezzi più differenziati possono investire senza paura in queste opzioni. Ma, fai attenzione a non creare un look troppo pieno di elementi. In questi casi, ricorda sempre di far risaltare il cappello di paglia.

Modello

Questo accessorio si trova in una grande varietà di modelli. Per fare il giusto acquisto, si dovrebbe pensare alle occasioni in cui si intende indossarne uno.

Per la spiaggia e la piscina, i modelli di cappello di paglia più appropriati sono quelli con tese larghe e rotonde. Questi sono di solito più grandi e sono in grado di proteggere molto dal sole.

Coloro che desiderano indossarli in ambienti più urbani dovrebbero puntare su modelli con tese più piccole e un po’ più squadrate, come lo stile Panama.

Na foto um homem tomando água de coco embaixo de um coqueiro.

I modelli di cappello di paglia con tese più grandi sono ideali per prendere il sole in spiaggia e in piscina. (Fonte: Joey Nicotra / Unsplash)

Comfort

Un altro fattore molto importante per quanto riguarda i cappelli di paglia è la loro comodità. Anche se molti modelli sono progettati per rimanere sulla tua testa per ore senza disturbarti, alcune opzioni potrebbero non garantirlo.

Per evitare qualsiasi disagio, è importante acquistare un cappello della misura giusta. Questo pezzo è solitamente realizzato nelle taglie S, M e L. Per conoscere la tua, dovresti misurare la circonferenza della tua testa e confrontarla con quello che dice il produttore.

Poi, indossa il cappello e controlla se non ci sono fibre o punte che fanno male.

(Fonte dell’immagine evidenziata: Andre Furtado/ Pexels)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni