Ultimo aggiornamento: 12/08/2021

Come scegliamo

28Prodotto analizzati

20Ore impiegate

2Studi valutati

78Commenti raccolti

Benvenuto su ReviewBox Brasil! Se sei abituato al vecchio modello di boa circolare o a quello usato nelle braccia dei bambini, sarai rimasto sorpreso da come questo prodotto ha subito dei cambiamenti e ha acquisito nuovi formati.

Oggi, oltre a servire per evitare di affondare in acqua, la boa è diventata un oggetto di decorazione e divertimento. Ci sono diverse misure che vanno dal piccolo al gigante e i modelli più insoliti come fenicotteri, unicorni, tranci di pizza e molto altro.

In questa recensione sarai a conoscenza di tutte le novità di questo prodotto e ti aiuteremo a scegliere la boa giusta per te, continua a leggere!




In primo luogo, il più importante

  • Prima di acquistare qualsiasi boa è importante controllare il peso massimo che supporta e quale età è indicata per il suo utilizzo, specialmente con i bambini questi sono punti importanti per la sicurezza.
  • Questo è il momento di approfittarne e di comprare dei divertenti carri allegorici. Soprattutto per gli adulti, c’è un numero infinito di modelli, dimensioni e forme.
  • I prezzi vanno dai più abbordabili ai più costosi. Infatti, più è grande, più è costoso.

Boe: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Il tempo in cui questo era una realtà è passato. Oggi anche gli adulti hanno un turno e possono godersi una giornata in piscina utilizzando questi prodotti.

Che sia per giocare, rilassarsi o prendere il sole, in questa guida all’acquisto ti spiegheremo quali tipi di boe esistono sul mercato, le loro varianti e cosa considerare prima di acquistare la tua.

pernas de uma mulher sentada em uma boia de flamingo na piscina.

Le boe sono un divertimento per tutta la famiglia. (Fonte: Nikita Sursin / 123RF)

Cos’è un galleggiante e quali sono i suoi vantaggi?

I galleggianti non sono altro che accessori da utilizzare in acqua fatti di plastica o vinile e che quando vengono riempiti d’aria non affondano.

Possono essere utilizzati per proteggersi dall’annegamento, ma anche come oggetto di relax, divertimento e decorazione, oltre ad aiutare negli sport acquatici.

Anni fa, quando si pensava ad un galleggiante, veniva in mente il modello tradizionale. Le famose boe rotonde o quelle che si adattano al braccio.

Poi, i baby boa più attraenti apparvero sul mercato. Quelli che si adattano alle sue gambette all’interno di un galleggiante che ha le forme più varie, come la barca, l’alligatore, tra gli altri.

Oggi è possibile trovare i galleggianti più divertenti anche per gli adulti. Che sia a forma di pizza, di fenicottero o di unicorno, non mancano le opzioni per rendere il tuo tempo in piscina ancora più divertente.

Vantaggi
  • Sono ottime attrezzature di sicurezza per l”acqua
  • Hanno vari tipi e modelli
Svantaggi
  • Non possono essere vicini a oggetti appuntiti o taglienti
  • Poiché sono fatti di plastica, possono facilmente danneggiarsi.

Quali sono i tipi di galleggianti per bambini?

Esiste un numero infinito di modelli di boe per bambini e ognuno è appropriato per una fase specifica.

Boe per il collo

Destinato ai neonati, questo tipo di boa è il meno raccomandato perché può causare più facilmente incidenti. In esse la colonna cervicale del bambino è fissata, mentre le braccia e le gambe sono libere.

Pertanto, muovendosi nell’acqua, possono verificarsi lesioni al nervo cervicale e inoltre, se il collo non è ben fissato, la testa può passare attraverso l’apertura causando l’annegamento.

Boe sedute

Queste possono essere utilizzate sia dai neonati che dai bambini leggermente più grandi. Hanno due aperture per le gambe e una struttura intorno per la stabilità.

Le boe per sedersi sono disponibili in molte forme diverse e alcune hanno anche delle coperture per proteggere i piccoli dal sole. Tuttavia, è importante sapere che questi modelli non sono raccomandati per la spiaggia, poiché le onde possono facilmente capovolgerli.

Bebê sentada em uma boia amarela em um piscina de borda infinita.

Il galleggiante sit-on è sicuro, ma come ogni modello, ha bisogno di supervisione. (Fonte: Ben_Kerckx / Pixabay)

Boa a braccio

Le boe a braccio sono le più conosciute e possono essere utilizzate per i bambini dai due ai dieci anni. Anche se limitano un po’ il movimento, danno ai bambini la libertà di scendere dal tuo grembo e giocare in acqua.

Ma è importante sapere che questo tipo di boa merita un’attenzione speciale perché può essere facilmente rimossa dal bambino, quindi attenzione raddoppiata!

Gilet

di galleggiamento
Questo è uno dei modelli di galleggiamento più sicuri ed è raccomandato dal Consiglio Scientifico sulla Sicurezza dei Bambini e degli Adolescenti della Società Brasiliana di Pediatria come il migliore per i bambini fino a quattro anni di età.

Tuttavia, è essenziale controllare che sia ben regolato perché se è allentato possono arrampicarsi e ferire l’utente.

Menino usando boia colete tentando sair da piscina.

Il gilet di galleggiamento è uno dei modelli più sicuri. (Fonte: ldiem0810 / Pixabay)

Boa circolare

Un altro modello molto tradizionale è la boa circolare. Non è raccomandato per i bambini sotto i tre anni e non è nemmeno molto sicuro perché è facile che si stacchi da loro. Tuttavia, è uno dei modelli e delle stampe più popolari sul mercato.

Puddle Jumper

Il Puddle Jumper è un’unione tra la boa a braccio e la boa a cerchio. Ha due bracci galleggianti uniti da un corpo galleggiante. Questo modello limita un po’ i movimenti delle braccia, ma lascia le gambe libere, essendo buono per coloro che stanno imparando a nuotare.

Anche se le boe sono un modo per tenere i piccoli al sicuro in acqua, in nessun caso dovresti lasciarli giocare in acqua senza la supervisione di un adulto.

Quali sono le opzioni per le boe per adulti?

Pensando ai modelli per adulti, c’è anche una grande variazione. La più semplice è la boa circolare, che è identica a quella usata dai bambini, ma più grande per dimensioni e capacità.

Per coloro che amano prendere il sole, ci sono le stuoie, disponibili in diversi formati, assomigliano ad un singolo materasso su cui la persona si sdraia e si gode la piscina.

Un’altra opzione simile è la sedia galleggiante. A forma di poltrona sono buone per coloro che non si avventurano nel nuoto e amano semplicemente rilassarsi in acqua.

La grande febbre del mercato oggi sono le boe di divertimento e queste esistono in un numero infinito di modelli. I più scelti sono quelli a forma di unicorno e di fenicottero e alcuni sono così grandi che possono far sedere diverse persone.

Per coloro che amano giocare in acqua sono stati inventati anche i galleggianti sportivi. Ci sono modelli di travi e porte da pallavolo per divertirsi con i palloni e in squadra.

Na foto está uma boia grande em formato de flamingo, um boia circular e duas boias do tipo esteira dentro de uma piscina.

Che sia per divertimento o per relax, troverai facilmente un modello di galleggiante che ti piacerà. (Fonte: Toni Cuenca / Pexels)

I più radicali possono usare le boe di traino. Questi sono attaccati alla parte posteriore delle barche e delle moto d’acqua che le tireranno attraverso il mare mentre tu ti godi la brezza e ti diverti.

Infine, non rivolti alle persone stesse, sono le boe refrigeranti o i portabicchieri. Questi sono stati creati per coloro che amano consumare bevande in piscina.

I modelli cooler hanno uno spazio interno per riporre le lattine e i portabicchieri servono a condizionare una sola lattina o bicchiere.

Criteri di acquisto: Cosa prendere in considerazione prima di acquistare la tua boa

Ti abbiamo già dato una spiegazione generale per farti conoscere meglio i modelli di boe disponibili, il loro prezzo e dove acquistarle.

Ma ci sono ancora altri punti da prendere in considerazione prima di scegliere definitivamente quale sarà la tua scelta, qui sotto troverai informazioni ancora più complete per aiutarti, controlla:

  • Dimensione
  • Capacità
  • Materiale
  • Luogo di utilizzo
  • Stabilità

Ora capirai l’importanza di riflettere e considerare ognuno di questi fattori.

Dimensione

Hai già visto in questa guida che ci sono diversi modelli di boe e con questo anche diverse dimensioni.

Pensando più specificatamente a quelle più grandi, possono essere belle, fare bella figura in foto e avere la capacità di ospitare più di una persona, ma tutti questi benefici hanno uno svantaggio: la dimensione.

Ci sono alcuni modelli che superano i due metri e non sono funzionali per le piscine più piccole, in questi casi è meglio rinunciare al gigante e prendere una boa leggermente più piccola.

Vale la pena ricordare che alcuni condomini non permettono l’uso di boe per adulti nella piscina di uso comune, quindi se hai intenzione di comprarne una da utilizzare in questi luoghi è bene controllare le regole.

Capacità

Quando pensiamo ai bambini questa domanda è essenziale. Ci sono galleggianti per vari pesi ed età e rispettare queste specifiche è importante per garantire la sicurezza dei più piccoli in acqua.

Anche i modelli per adulti hanno una capacità massima e se ricevono un peso superiore a quello raccomandato possono scoppiare.

Bebê em boia circular na piscina sorrindo para a câmera.

Controlla il peso che il galleggiante supporta per offrire sicurezza ai tuoi bambini. (Fonte: maalbak / Pixabay)

Materiale

I materiali più consigliati per i galleggianti sono il PVC e il vinile. Sono resistenti e hanno una buona durata. Il vinile ha anche variazioni di spessore, il che è positivo per adattarsi al peso che il galleggiante sosterrà.

Tuttavia, qualunque sia il materiale del tuo galleggiante, è importante fare attenzione per assicurarne la buona conservazione. Di seguito troverai alcuni suggerimenti

  • Dopo l’uso, sciacqua il galleggiante con acqua pulita per rimuovere il cloro o il sale.
  • Quando non viene utilizzato, il galleggiante dovrebbe essere conservato in un luogo asciutto, lontano dal sole e dai prodotti chimici.
  • Evita di trascinare il galleggiante su superfici ruvide.
  • Quando lo conservi non scegliere luoghi molto caldi, che possono ammorbidire la plastica e lasciare la valvola e il perno allentati, o luoghi molto freddi che possono asciugarsi e creparsi.

Luogo di utilizzo

Come menzionato sopra, ci sono boe che non sono raccomandate per i bambini in mare, perché sono meno sicure a contatto con le onde e possono causare incidenti.

Per gli adulti ci sono modelli specifici per gli sport all’aperto, che dovrebbero quindi essere utilizzati nei fiumi e nei mari. Per le piscine la maggior parte può essere utilizzata, dato che hanno acqua con poche o nessuna onda.

Na imagem uma bebê usando um chapéu rosa da Minnie dentro de uma boia de sentar com tema de sapo.

Le boe da seduta non dovrebbero essere utilizzate in mare, dato che hanno poca stabilità e possono capovolgersi facilmente. (Fonte: Terry Jaskiw / Unsplash)

Stabilità

Questa domanda è anche legata alla sicurezza. Le boe galleggiano sopra l’acqua e la possibilità di girare mentre qualcuno è sopra di esse è grande.

Perciò, specialmente quando si comprano le boe grandi e giganti si analizza quante camere d’aria hanno, lo standard per fornire una buona stabilità è due.

(Fonte dell’immagine evidenziata: Djordje Petrovic / Pexels)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni