Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Come scegliamo

29Prodotto analizzati

56Ore impiegate

31Studi valutati

170Commenti raccolti

Benvenuto al nostro grande test delle barrette energetiche 2022. Qui ti presentiamo tutte le barrette energetiche che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare la migliore barretta energetica per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare una barretta energetica.




Sommario

  • Le barrette energetiche sono adatte a lunghi e faticosi periodi di sforzo, sia durante gli sport di resistenza, al lavoro o in viaggio
  • Ci sono barrette energetiche per quasi tutte le diete e tutti i gusti. Decidi da solo se la barretta energetica convenzionale, vegana, paleo o per insetti ti piace di più.
  • Puoi anche fare facilmente delle barrette energetiche da solo! Gli ingredienti più importanti per una buona barretta energetica sono i carboidrati, il magnesio e idealmente altre vitamine e minerali.

Barrette energetiche: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare una barretta energetica

Cosa sono le barrette energetiche?

Le barrette energetiche sono progettate per fornire al tuo corpo energia o calorie. Per aiutare il tuo corpo ad assorbire queste calorie velocemente e facilmente, le barrette energetiche contengono soprattutto zucchero e altri carboidrati. Questi sono più facili da digerire rispetto ai grassi.

Non hai mangiato tutto il giorno, ma vuoi ancora andare in palestra? Una barretta energetica può darti nuova forza. (Fonte immagine: pixabay.com / pexels)

Se sei esposto ad alti livelli di stress per un lungo periodo di tempo, ne noterai rapidamente gli effetti. Dopo 90 minuti al massimo, le tue riserve di carboidrati sono vuote e il tuo corpo diventa più debole.

Se non alimenti il tuo corpo con più calorie in questo caso, potresti iniziare a tremare o addirittura cadere. Lo zucchero e gli altri carboidrati della barretta energetica risolvono rapidamente questo problema.

Per chi sono le barrette energetiche?

In molte situazioni, le barrette energetiche sono la soluzione perfetta e un’alternativa più sana alle barrette di cioccolato. Originariamente, le barrette energetiche erano progettate per gli atleti di sport come l’escursionismo, l’alpinismo, la corsa o il ciclismo.

Per sport come il ciclismo su strada, la corsa e l’alpinismo, la barretta energetica è la soluzione ideale per l’approvvigionamento energetico. (Fonte immagine: pixabay.com/ MabelAmber)

Nelle competizioni sportive come una maratona, una mezza maratona, un triathlon o una gara di ciclismo, l’assunzione di calorie è particolarmente importante perché gli sport di resistenza vengono praticati per diverse ore.

Ma le barrette energetiche possono essere utilizzate anche in altre aree. Se non hai tempo per mangiare al lavoro, puoi usarli per rifornire rapidamente le tue riserve.

Che sia nel tuo bagaglio a mano quando voli, prima di un allenamento o durante un test all’università che dura diverse ore, la barretta energetica ti fornisce energia ovunque

Le barrette non sono adatte alla perdita di peso perché hanno molte calorie e non riempiono molto. Di regola, non troverai barrette energetiche a basso contenuto di carboidrati perché i carboidrati sono l’ingrediente principale per l’assunzione di energia.

La maggior parte delle barrette energetiche non sono adatte ai diabetici perché spesso contengono molto zucchero. Tuttavia, ci sono anche alcune barrette energetiche per diabetici che contengono meno zucchero e sono senza glutine.

Ora ti starai chiedendo, con tutte le calorie, una barretta energetica è salutare? Come spesso accade, dipende dalle circostanze.

Se fai molto sport o consumi molte calorie, una barretta energetica non

Ma non dovresti sederti sul divano e mangiare diverse barrette energetiche. Se lo fai, i carboidrati che consumi non saranno utilizzati e saranno immagazzinati nel tuo corpo come grasso.

Anche se il tuo obiettivo è quello di aumentare il peso, dovresti usare un’altra alternativa. Le barrette proteiche sono più sazianti delle barrette energetiche. Puoi anche trovarli in versione low-carb, cioè con meno carboidrati.

Quali alternative ci sono alle barrette energetiche?

L’alternativa più semplice alla barretta energetica è la banana. Poiché le banane contengono anche molti carboidrati, specialmente il fruttosio, forniscono energia rapidamente.

Le banane contengono molto magnesio, che protegge dai crampi. Inoltre, una grande componente della banana è l’acqua, il che la rende ben tollerata e riempie almeno un po’ il tuo bilancio idrico.

Tuttavia, una banana contiene solo 90-120kcal. Quindi, rispetto ad una barretta energetica da 75 g, dovresti mangiare tre banane per ottenere lo stesso numero di calorie.

Se hai bisogno di una porzione particolarmente grande di calorie, una torta energetica è adatta. Queste non sono le classiche barrette energetiche, ma spesso contengono le stesse cose. L’unica differenza è il modo in cui vengono preparati, in quanto le torte energetiche vengono cotte.

Decisione: Quali tipi di barrette energetiche esistono e qual è quella giusta per te?

Se sei interessato all’acquisto di barrette energetiche, probabilmente sei anche attento a molti aspetti della tua dieta. Pertanto, i produttori hanno sviluppato diversi tipi di barrette energetiche per creare la migliore barretta energetica per te.

Ci sono fondamentalmente questi quattro tipi di barrette energetiche

  • Barre energetiche convenzionali
  • Barre energetiche vegane
  • Barrette energetiche paleo
  • Barrette energetiche agli insetti

Nella seguente sezione, imparerai i vantaggi e gli svantaggi dei diversi tipi.
Quali sono le

caratteristiche delle barrette energetiche convenzionali e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Le barrette energetiche convenzionali sono tutte le barrette che non sono vegane, paleo o fatte con gli insetti. Questo tipo di barretta energetica è la più comune ed è anche offerta nella maggior parte dei supermercati e delle farmacie.

Questi sono disponibili in una gamma particolarmente ampia di sapori, ma alcuni sono fatti a buon mercato e contengono troppo zucchero.

Vantaggi
  • Di solito più economico
  • Disponibile in molti gusti
  • Disponibile quasi ovunque
Svantaggi
  • Spesso contengono allergeni
  • La qualità può variare molto da marca a marca
  • Spesso consistono in prodotti animali

Cosa distingue le barrette energetiche vegane e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Le barrette energetiche vegane non contengono prodotti animali. Gli ingredienti principali di queste barrette energetiche sono di solito datteri, avena, noci o soia. Puoi anche trovare delle barrette energetiche vegane da DM e Rossmann.

La maggior parte delle barrette energetiche vegane sono etichettate come “vegane” o hanno anche il sigillo alimentare vegano.

Vantaggi
  • Non contiene prodotti animali
  • Più rispettoso del clima
  • Facile da fare da soli
Svantaggi
  • Solitamente più costoso
  • Selezione più piccola rispetto alle barrette energetiche convenzionali
  • Difficile se hai un’allergia alle noci perché quasi sempre contengono noci

Cosa distingue le barrette energetiche Paleo e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Le barrette energetiche Paleo sono composte al 100% da ingredienti non prodotti dall’industria, ma da alimenti che le persone mangiavano già nell’età della pietra.

Questa dieta ha il vantaggio che il cibo è solitamente meglio tollerato. Inoltre, non devi preoccuparti molto dei molti ingredienti che non conosci e che non puoi pronunciare.

Vantaggi
  • Molto ben tollerato dallo stomaco
  • Ingredienti più sani
  • Facile da fare da soli
Svantaggi
  • Solitamente più costoso
  • Scelta più piccola rispetto alle barrette energetiche convenzionali
  • Durata di conservazione più breve

Cosa distingue le barrette energetiche agli insetti e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Se lo stai chiedendo ora, cosa? Perché dovrei mangiare barrette energetiche agli insetti?

Ecco alcune informazioni sulle barrette energetiche agli insetti:

Gli insetti contengono molte vitamine e minerali sani come la vitamina B12, che si trova solo nei prodotti animali. Questa vitamina supporta la funzione dei nervi e il trasporto dell’ossigeno nel sangue.

L’uso di insetti come cibo è più rispettoso del clima rispetto all’uso di latte e uova, poiché questi allevamenti producono molto C0²

Grazie al loro alto contenuto proteico e a molti aminoacidi, gli insetti aiutano anche a costruire i muscoli.

Vantaggi
  • Più rispettoso del clima
  • Contiene molte proteine
  • Contiene molte vitamine e minerali
Svantaggi
  • Per lo più più costoso
  • Disponibile solo su internet e in alcuni mercati speciali
  • Poco familiare ad alcune persone all’inizio

Se sei interessato agli insetti come sostituti di alcuni alimenti e vuoi saperne di più, ti consigliamo questo video:

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare le barrette energetiche

Ci sono un numero enorme di diverse barrette energetiche là fuori. Non è facile trovare il bar giusto per te.

In questa sezione, abbiamo compilato varie categorie che puoi utilizzare per confrontare e valutare le barrette energetiche. Abbiamo identificato quanto segue

  • Scopo
  • Fabbisogno calorico
  • Ingredienti
  • Ingredienti
  • Allergeni
  • Preferenze personali

Nelle sezioni seguenti, vorremmo spiegare queste categorie per rendere la tua decisione più facile.

Scopo

Prima di acquistare, dovresti considerare quando mangerai la barretta energetica. Se hai intenzione di usarla durante uno sport come la corsa, il ciclismo o l’alpinismo, dovresti assicurarti che la barretta contenga magnesio. Questo ti proteggerà dai crampi.

Se non vuoi portare con te uno zaino quando vai in bicicletta o a correre, assicurati di scegliere una barretta energetica senza cioccolato. Hanno un buon sapore, ma si sciolgono rapidamente se li porti sul corpo.

Fabbisogno calorico

Per decidere una dimensione appropriata di barretta energetica, è importante sapere di quante calorie hai bisogno per la tua attività. Se non hai mangiato per molto tempo prima dell’esercizio, avrai anche bisogno di più calorie.

Quanto a lungo e intensamente ti alleni determinerà la dimensione della barretta energetica che dovresti mangiare. (Fonte immagine: pexels.com/pixabay)

Qui puoi trovare una lista del consumo di calorie per diversi tipi di sport. Questo dovrebbe darti un’idea approssimativa di quante calorie hai bisogno.

.

.

Tipo di sport consumo di calorie per 30 minuti
Allenamento di forza 238 kcal
Corsa (lenta) 280 kcal
Corsa (veloce) 448 kcal
Canottaggio 43 kcal
Ciclismo 281 kcal
Nuoto 50 kcal
Sci 249 kcal
Escursioni 66 kcal

La maggior parte delle barrette energetiche fornisce circa 400-450 kcal per 100g. Se hai già mangiato bene, una barretta energetica da 50 g dovrebbe essere sufficiente per una corsa di due ore.

Ingredienti

La cosa più importante è un buon equilibrio di carboidrati nella tua barretta energetica. Ci dovrebbero essere almeno 60g di carboidrati in una barretta energetica da 100g.

I carboidrati dovrebbero contenere circa il 40-70% di zucchero. Lo zucchero fornisce energia rapida e a breve termine. Ecco perché non esistono quasi mai barrette energetiche senza zucchero. I carboidrati a catena lunga, invece, forniscono energia a lungo termine.

Oltre ai carboidrati che sono importanti per il tuo rifornimento energetico, le barrette energetiche contengono numerosi altri ingredienti. Molte barrette energetiche contengono anche vitamine e minerali.

Il magnesio previene i crampi e promuove la funzione muscolare. Una buona barretta energetica dovrebbe quindi sempre contenere magnesio.

Hai bisogno anche delle altre vitamine e minerali nella tua barretta energetica, ma non hanno un effetto immediato sulle tue prestazioni. Puoi ottenerli in altri modi attraverso una dieta sana.

Ingredienti

Gli ingredienti principali nella maggior parte delle barrette energetiche sono spesso sciroppo di frutta, concentrato, farina d’avena, datteri e/o noci. Alcuni contengono anche cioccolato, che spesso contiene latte.

Per dare alla barretta energetica la sua consistenza, vengono spesso utilizzati vari addensanti, amidi o gelificanti.

L’avena arrotolata e la frutta forniscono i carboidrati importanti per la barretta energetica. (Fonte immagine: pixabay.com / tabeajaichhalt)

Nella barretta energetica, i fiocchi d’avena forniscono principalmente carboidrati a catena lunga, mentre la frutta porta principalmente fruttosio e glucosio.

Come è già chiaro dagli ingredienti, le barrette energetiche contengono molti allergeni tipici come frutta, noci, latte e avena. Anche il glutine, la soia e l’uovo sono spesso inclusi. Chi soffre di allergie dovrebbe quindi sempre guardare attentamente la lista degli ingredienti.

Ma non preoccuparti se non tolleri uno o più di questi allergeni. Le barrette energetiche sono disponibili in molte varietà diverse ed è per questo che ci sono anche molte barrette energetiche senza lattosio, senza glutine e vegane.

Le tue preferenze

Dato che ci sono tanti tipi di barrette energetiche, dovresti prima provarne alcune. Le barrette energetiche sono prodotte in molti gusti come banana, vaniglia, mandorla, cocco, dattero, burro di arachidi e molti altri.

Hai già letto sopra i tipi di barrette energetiche. Se sei vegano, sulla dieta Paleo e non vuoi usare prodotti industriali, o vuoi provare gli insetti, ci sono molti buoni prodotti qui.

Fatti da sapere sulle barrette energetiche

Qual è la durata di conservazione delle barrette energetiche?

La maggior parte delle barrette energetiche hanno una durata di conservazione fino a due anni. È possibile che alcuni siano già nei magazzini dei rivenditori da molto tempo, dato che li comprano anche in stock. Alcune promozioni di sconto vendono quindi barrette energetiche che stanno per scadere.

Prima di comprare diverse confezioni perché il prezzo è così basso, dovresti controllare la data di scadenza. Ma non preoccuparti, la data di scadenza è solo una linea guida. Spesso puoi ancora mangiare le barrette settimane dopo.

Puoi dire se una barretta energetica è scaduta dal suo odore, aspetto e sapore.

Una barretta energetica scadente avrà un odore diverso dal normale o mostrerà tracce di muffa. Puoi dire se il bar è cattivo dal sapore al più tardi.

Quando si dovrebbero mangiare le barrette energetiche?

Questo dipende dal fatto che tu abbia già mangiato qualcosa prima della tua attività. Se non hai mangiato nulla a pranzo e hai intenzione di allenarti la sera, dovresti mangiare una barretta energetica prima di allenarti.

Se stai partecipando ad una maratona, mezza maratona o triathlon, mangia molti carboidrati il giorno prima e fai una colazione normale la mattina prima della gara.

Dopo 90 minuti di corsa, ciclismo o nuoto, puoi mangiare la tua prima barretta energetica. Se corri più di tre ore, puoi anche mangiare una seconda barretta energetica.

Come faccio a fare le mie barrette energetiche?

Puoi creare facilmente le tue barrette energetiche. Puoi trovare molte ricette su Internet su Chefkoch o altri siti su come farle da solo.

I seguenti ingredienti sono spesso adatti come ricetta di base

  • Date
  • Dadi
  • Frutta
  • Farina d’avena / Riso
  • Miele / Sciroppo
  • Latte (opzionale)
  • Lievito in polvere (opzionale)

Puoi trovare una grande ricetta di Chefkoch in questo video:

Una barretta energetica aiuta a combattere la stanchezza?

Non tutte le barrette energetiche aiutano contro la stanchezza. Ma ci sono alcune barrette energetiche che contengono anche caffeina. Tuttavia, la caffeina è l’unico ingrediente che aiuta contro la stanchezza.

Le migliori marche che offrono barrette energetiche con caffeina sono Foodspring e Wing Man. C’è tanta caffeina in queste barrette energetiche quanta in 250 ml di caffè o di bevanda energetica.

Ulteriori letture: fonti, studi e link interessanti

Fonte immagine: pixabay.com / silviarita

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni