Ultimo aggiornamento: 19/08/2021

Come scegliamo

10Prodotto analizzati

21Ore impiegate

7Studi valutati

71Commenti raccolti

Vedi una guida allo shopping completa che aiuta coloro che vogliono comprare l’audio per auto. Sarai piacevolmente sorpreso di leggere le informazioni contenute in questo testo prima di uscire e comprare la tua autoradio.

Le autoradio sono disponibili in una grande varietà di dimensioni, marche e prezzi. È importante essere consapevoli delle principali caratteristiche tecniche per non essere ingannati da abili venditori.

Quali sono i migliori tipi di autoradio? E quali sono le marche affidabili? C’è un prezzo medio dei prodotti che vale la pena? Ci sono molte differenze tra le versioni popolari? Queste e altre risposte le troverai qui!




Primo, più importante

  • In Italia le migliori offerte facilmente disponibili sul mercato sono di marche come: Pioneer, Multilaser, Sony e NAVEG.
  • Le versioni più costose delle autoradio eseguono file MP4 e MP5. Le edizioni a prezzo popolare funzionano di più con l’MP3.
  • Per memorizzare i file audio nel dispositivo compra le autoradio che hanno slot per schede di memoria. Le edizioni valide funzionano anche con il Bluetooth.

Autoradio: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Potrebbe sembrare che tutte le autoradio siano uguali, ma ci sono piccoli dettagli variabili nei modelli che possono fare una grande differenza per te o per le tue esigenze di utilizzo.

Conoscere i prodotti popolari è uno dei modi migliori per scoprire le differenze tra i diversi tipi di autoradio. Vedi ora quali sono le caratteristiche dei dispositivi affidabili sul mercato.

Guida all’acquisto

Diciamo la verità. Possiamo impazzire se siamo in macchina fermi nel traffico senza alcuna musica per rilassarci. Nessuno merita di sentire solo il suono dei clacson e dei guidatori disperati perché i semafori non si aprono!

La cosa buona è che non hai bisogno di spendere una fortuna per avere un’autoradio cool. Ma il mercato è pieno di insidie, quindi prima di acquistare devi leggere il contenuto che abbiamo preparato nella Guida all’acquisto qui sotto.

Um homem visto de costas segurando o volante do carro

Con questa guida all’acquisto imparerai a comprare un’autoradio perfetta per sederti in macchina e rilassarti ascoltando le tue canzoni preferite. (Fonte: Jace / Pixabay)

Cos’è un’autoradio?

Le autoradio sono attrezzature da installare in macchina per ascoltare la musica. Alcune versioni possono anche leggere file video, anche se questo è qualcosa di più specifico per i DVD per auto e la Central Multimedia Station.

Un’autoradio deve essere installata nell’auto nel modo corretto per funzionare perfettamente. Questa installazione comporta il collegamento del dispositivo agli altoparlanti o agli amplificatori.

La maggior parte dei diversi tipi di autoradio hanno uscite amplificate di 4×52 watt.

Le uscite amplificate che vanno dall’audio di uno stereo direttamente all’altoparlante sono misurate in watt PMPO, che sta per Peak Music Power Output.

In passato, le autoradio erano prodotti che funzionavano solo con la radio AM. Poi arrivarono le edizioni della radio FM e l’ingresso per i nastri K7 (lettore di cassette). Poi sono arrivati i lettori CD.

Oggi anche le autoradio più economiche funzionano con ingressi USB. Questi ingressi sono utilizzati per collegare dispositivi come pendrive, telefono cellulare, iPod, tra gli altri, che hanno file musicali.

Som automotivo com bluetooth instalado no painel do carro

L’autoradio ti permette di ascoltare la tua musica preferita all’interno del veicolo. (Fonte: Amazon)

Quali sono i vantaggi dell’autoradio?

Potresti non utilizzare le funzioni CD – dopo tutto, quasi nessuno usa questo tipo di supporto oggi per ascoltare i suoni della sua band preferita -, ma vale certamente la pena di sfruttare le funzioni audio e MP3, collegando il tuo cellulare o la chiavetta USB direttamente agli ingressi USB.

Nei modelli avanzati, non hai nemmeno bisogno di un filo per il collegamento con i dispositivi grazie al Bluetooth.
Sei un guidatore a cui piace ascoltare le notizie alla radio AM la mattina e tornare a casa la sera ascoltando un po’ di musica? Allora investi in un’autoradio di base.

Non tutto è perfetto. L’installazione del prodotto stesso deve essere effettuata da tecnici professionisti e richiede una connessione agli altoparlanti.

Osserva nella tabella qui sotto quali sono i vantaggi e gli svantaggi di installare un’autoradio nel tuo veicolo:

Vantaggi
  • I modelli intermedi riproducono anche MP3 e hanno ingressi USB
  • C”è l”autoradio con connessione Bluetooth
  • Ci sono versioni con buone caratteristiche che costano prezzi popolari
  • Frontale rimovibile
Svantaggi
  • I modelli base riproducono solo radio e CD
  • Non riproduce video
  • C”è solo audio come intrattenimento
  • L”installazione deve essere fatta da professionisti

Quali precauzioni devo prendere prima di scegliere un’autoradio?

Nel mondo del suono automobilistico non esiste la regola che più è costoso, migliore è il prodotto. In pratica, devi comprare un dispositivo che abbia il tuo profilo di utilizzo. Per questo motivo, non comprare mai la prima opzione che trovi.

Hai appena trovato un’autoradio potente e sei

Som automotivo com fundo branco

Acquista dispositivi che hanno la potenza 4×45 watt in uscita audio. (Fonte: Amazon)

In primo luogo, perché la potenza del suono è misurata anche da altri fattori come la qualità e i tipi di altoparlanti.

In secondo luogo, perché un’autoradio troppo potente può essere un vero prosciugamento della batteria. Quindi, se non hai una batteria extra per sostenere l’audio, gli altri componenti dell’auto avranno problemi di funzionamento.

Vuoi comprare un’autoradio che non sia troppo potente e che non richieda troppa energia dalla batteria? Acquista dispositivi che hanno 4×45 watt di potenza nell’uscita audio.

La maggior parte delle versioni popolari funzionano con 4×45 watt di potenza, non è difficile trovare questi dispositivi sul mercato.

Come identificare i migliori modelli di autoradio economici?

Se vuoi solo uno stereo per ascoltare CD e radio, non ci sono problemi, perché questi prodotti costano poco, indipendentemente dalla marca.

D’altra parte, coloro che vogliono un minimo di potenziale tecnologico nel dispositivo, possono trovare buone offerte senza spendere molto denaro. Per questo, è importante valutare le caratteristiche tecniche del suono, che devi avere almeno

  • Visualizzazione digitale dei nomi delle canzoni o delle stazioni radio (RDS – Radio Data System);
  • Connessione USB;
  • Telecomando che funziona fino a 20 metri di distanza;
  • Bluetooth;
  • 4×45 watt di potenza;
  • Capacità di leggerefile MP3 o WMA;
  • Pulsante per regolare il volume a diverse altezze.

Quale scegliere: autoradio con CD, DVD o centro multimediale?

Le autoradio con lettore CD in grado di riprodurre MP3 sono le scelte con meno costi e più benefici. Usa questi dispositivi se non passi molto tempo in macchina o non sei mai appassionato di guardare video.

Uno svantaggio del lettore CD è che non c’è la capacità del GPS di mostrare ai guidatori il percorso corretto. Tuttavia, ci sono automobilisti che utilizzano applicazioni GPS sui loro telefoni cellulari, collegando il loro smartphone senza dover utilizzare altre funzioni dell’auto.

 Som automotivo simples instalado em painel de carro

Per coloro che amano ascoltare la musica, una semplice autoradio è sufficiente. (Fonte: markusspiske / Pixabay)

Per le persone che hanno un’età avanzata e non conoscono molto bene la tecnologia audiovisiva del momento le versioni che riproducono solo la radio e il CD sembrano perfette.

Se sei un po’ sintonizzato sulla tecnologia quando acquisti l’autoradio con lettore CD non rinunciare mai ad alcune caratteristiche, come l’ingresso USB, ausiliario per montare gli amplificatori, capacità di riproduzione MP3 e Bluetooth.
Già il lettore DVD in auto rappresenta un vero canale di divertimento a bordo. Questo dispositivo ha una grande capacità audio, accettando diversi tipi di formati di file musicali.

Il lettore DVD per auto può anche servire come GPS per facilitare la guida quotidiana. La dimensione dello schermo di un lettore DVD può variare da 3 pollici a 10 pollici o più.

Quando i bambini sono dentro l’auto come passeggeri possono essere più tranquilli. Questo perché la concentrazione dei bambini rimane sui film riprodotti dal lettore DVD in macchina.
In alcune versioni ci sono anche ingressi ausiliari per installare i videogiochi. Ci sono anche produzioni che permettono la riproduzione del contenuto del cellulare direttamente sullo schermo del lettore DVD.

DVD automotivo no banco de trás do carro

Investire in un DVD automobilistico se stai cercando più risorse. (fonte: MikesPhotos/ Pixabay)

Un formato di schermo principale dei monitor DVD per auto è il Wide Screen – la stessa configurazione dei cinema. Ci sono produzioni che hanno addirittura il touchscreen, in modo da selezionare le opzioni con un tocco sullo schermo.

In alcune versioni del prodotto è possibile collegare altri monitor, anche nella parte posteriore dei sedili anteriori per permettere ai passeggeri di guardare i contenuti.

Diverso dai due già menzionati, il centro multimediale serve come lettore MP3, lettore DVD, GPS, TV digitale e molto altro. Questo modello ha anche ingressi per diversi tipi di altoparlanti o potenti amplificatori.

Se rimani molte ore nei lunghi viaggi con i passeggeri, la scelta migliore è il multimedia centrale. Questo dispositivo permette ad una persona di ascoltare il suono controllando l’audio su un monitor, mentre gli altri passeggeri guardano i film sugli altri schermi installati nell’auto.

Ci sono molte differenze tra i 3 dispositivi più utilizzati come audio automobilistico. Ecco perché è importante conoscere molto bene le tue esigenze di utilizzo e il tuo budget prima di acquistare una versione.

Per fissare meglio nella tua mente la differenza tra i tipi di autoradio vedi la tabella:

CD-lettore Car DVD Multimedia Centre
Prezzi Prezzi bassi o intermedi Prezzi intermedi o alti Prezzi alti
Riproduzione video No
Potenza di intrattenimento Bassa Media Alta
Capacità di equalizzazione audio di audio Da basso a medio livello (dipende dal prezzo) Medio Medio
Capacità di archiviazione Basso Medio Alto
Qualità nella riproduzione audio Da basso a medio Medio Medio
Archiviazione file Memory carda Memory card o HDD internoo Memory card, HD interno o cloud (online)
Radio AM e FM Le versioni più economiche hanno solo AM AM, FM e possibilità di sintonizzare radio da paesi internazionali
GPS No
Touchscreen No
Connessione per monitor extra No No
Bluetooth No nelle versioni economiche No nelle versioni economiche
TV digitale No Sì in alcune versioni

Come funziona l’equalizzazione audio dell’autoradio?

Un’altra particolarità del dispositivo è il controllo dell’equalizzazione audio. In alcuni modelli ci sono anche piccoli monitor che mostrano il menu in dettaglio per permetterti di regolare la potenza del suono.

L’equalizzazione audio delle autoradio può essere controllata manualmente. Tuttavia, coloro che non conoscono molto le risorse da equalizzare possono selezionare le impostazioni preconfigurate del dispositivo.

Maggiori informazioni sull’equalizzazione audio per i suoni dell’auto sono disponibili nel video qui sotto:

Alcune opzioni di equalizzazione pre configurate per l’audio dell’auto sono impostate in base al genere musicale.

Non si può ignorare che i dispositivi di prezzo intermedio o superiore hanno un lavoro differenziato sul display a cristalli liquidi. Questo display appare sui monitor dello stereo con animazioni che migliorano la decorazione interna dei veicoli.

Alcune versioni di autoradio sono anche in grado di memorizzare file audio. Questo è possibile grazie alla scheda di memoria che è inserita nel prodotto. Puoi cambiare la scheda ogni volta che vuoi se vuoi evolvere la capacità di memorizzazione.

Non accendere mai un’autoradio senza che l’auto sia accesa. Se lo fai per alcune ore finisci per scaricare la batteria. Come risultato l’auto non può nemmeno avviare il motore dopo aver girato la chiave nell’accensione.

Criteri di acquisto: come confrontare i modelli di autoradio

Ci sono molte offerte di autoradio sul mercato. Ma, con i tuoi impegni quotidiani è difficile trovare il tempo per ricercare e confrontare ogni singolo dettaglio tecnico di ogni offerta.

C’è un modo per confrontare le autoradio senza perdere tempo. Puoi garantire di acquistare i migliori prodotti ai prezzi più bassi possibili. Vuoi sapere come? Semplice, segui gli 8 punti spiegati qui sotto:

Sveliamo i dettagli di questi 8 criteri di confronto del suono automatico nelle parole che seguono:

Installazione

Su internet ci sono diversi tutorial che spiegano in dettaglio come eseguire l’installazione di diversi car sound. In questi casi, rischi di farlo da solo, dato che devi conoscere un minimo di ingegneria elettrica per installare.

La maggior parte degli esperti raccomanda di installare l’audio dell’auto solo con servizi professionali. Questo è importante per l’esperienza di questi professionisti, che possono risolvere rapidamente qualsiasi problema durante l’installazione.

LED

Alcune autoradio delle migliori marche presentano un tono al neon nei diversi pulsanti, numeri e simboli. Questo non solo aggiunge valore al dispositivo ma aiuta anche a decorare l’auto.

Ci sono diverse tonalità per i colori al neon: blu, giallo, rosso, bianco, tra gli altri. Questa diversità di toni nel sistema non richiede quasi nessuna batteria.

Questo è un consiglio per chi vuole anche risparmiare. Dopo tutto, i prodotti senza illuminazione speciale a LED di solito costano meno.

Fusibili e interruttori

I fusibili e gli interruttori devono essere potenti quando vuoi installare un’autoradio superpotente. Lavorano per proteggere le parti dello stereo da problemi di cortocircuito.

Per sapere quale fusibile o interruttore da usare nella tua potente autoradio devi analizzare la potenza degli amplificatori e il voltaggio dello stereo.

Non dimenticare di avere fusibili e interruttori extra da usare in caso di emergenze. In questo modo la festa nella tua auto non si fermerà mai perché il suono ha smesso di suonare.

Telecomando

Nel lettore DVD e nel Multimedia Centre il telecomando è indispensabile. Questo dispositivo cambia i canali della TV digitale, sceglie altre opzioni di film e fa molti altri compiti diversi.

Anche per i più semplici lettori CD / MP3 per auto è importante avere un telecomando. Con questa funzione le persone sul sedile del passeggero possono cambiare una canzone o una stazione radio, e il conducente non deve distogliere lo sguardo dalla strada.

Se ti piace aprire l’auto e accendere lo stereo alla stazione di servizio puoi anche utilizzare il telecomando per cambiare le canzoni a distanza. Questi telecomandi per autoradio funzionano a batterie o piccole batterie economiche, non hanno bisogno della batteria dell’auto per funzionare.

Manuale

Il manuale di istruzioni non è valido da usare solo quando si installa l’autoradio. Ti insegna come eseguire tutte le funzioni speciali di base dei dispositivi!

A volte su Internet puoi trovare informazioni su come selezionare le opzioni per la tua autoradio. Tuttavia, questo non è garantito. La garanzia esiste solo quando accedi alle informazioni che vuoi nel manuale in inglese.

Equalizzazione

Non fare errori. La capacità di equalizzazione dell’audio nel car audio è da bassa a media. Per avere un’equalizzazione professionale compra un equalizzatore e collegalo al dispositivo.

Questo non significa che non potrai mai avere un controllo di qualità nei semplici suoni dell’auto. Anche nelle versioni economiche c’è un sistema di equalizzazione che lavora all’interno dei dispositivi, qualcosa che viene configurato nel menu delle opzioni.

In generale, questo sistema di equalizzazione ha opzioni per lasciare il suono più: alto, basso, stereo, mono, tra le altre scelte. In alcuni dispositivi puoi anche aumentare il suono di uno strumento in una canzone. Per esempio, puoi aumentare il suono del contrabbasso per sentire meglio questo strumento in una canzone jazz.

Mulher sentada dentro de um carro vermelho mexendo no som automotivo

Il sistema di equalizzazione ha opzioni per rendere il suono più: alti, bassi, stereo, mono, tra le altre scelte. (Fonte: Dan Grytsku / 123RF)

AM / FM Radio

Molte persone sono sorprese quando si rendono conto che l’autoradio non funziona sulla radio FM. Credimi, questo succede più spesso di quanto tu possa pensare.

Si scopre che alcune versioni economiche offrono solo opzioni di radio AM, riducendo la produzione dei dispositivi.

Prima di confermare l’acquisto della tua autoradio, controlla che funzioni sia con la radio AM che FM.

Bluetooth

Il Bluetooth è oggi una delle caratteristiche di base di qualsiasi autoradio, anche di alcune versioni economiche. Usa il Bluetooth come indicatore se il prodotto è di qualità tecnologica affidabile o meno.

Le offerte che non offrono il Bluetooth sono un po’ diffidate dai consumatori moderni. Con questa caratteristica il dispositivo è più flessibile per riprodurre anche la musica che si trova sul cellulare.

Ora vai a fare shopping! Dopo aver letto questa guida potrai trovare più facilmente la migliore offerta di autoradio che rientra nel tuo budget.

(Featured Image Source: Vereshchagin Dmitry/ 123RF)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni