Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Come scegliamo

21Prodotto analizzati

34Ore impiegate

11Studi valutati

88Commenti raccolti

Non sei mai tornato dal tuo primo giorno in palestra con così tanto dolore che non vuoi più allenarti, mai più! Fortunatamente ci sono gli aminoacidi, integratori che possono rendere il tuo recupero più veloce.

Gli aminoacidi sono un integratore alimentare che aiuta il corpo delle persone che fanno esercizio, a rigenerare i loro muscoli più velocemente e senza dolore dopo una lunga sessione di allenamento.

Anche se gli aminoacidi hanno la funzione principale di ricostruire le fibre muscolari, ce ne sono alcuni con obiettivi molto specifici. Ecco perché su ReviewBox.com.mx abbiamo messo insieme tutte le informazioni di cui hai bisogno su ognuno di essi in modo che tu possa scegliere quello che pensi si adatti meglio al tuo stile di vita.




La cosa più importante da sapere

  • Gli aminoacidi sono un integratore alimentare che funziona come un complemento alla rigenerazione naturale delle fibre muscolari che vengono distrutte durante gli esercizi di tonificazione.
  • Sono raccomandati per le persone che si allenano regolarmente e cercano di rigenerare più velocemente le fibre muscolari che sono state distrutte dal loro allenamento, senza il bisogno di mangiare troppi cibi proteici.
  • Ogni tipo di aminoacido ha uno scopo particolare, quindi è importante sapere se vuoi bruciare i grassi o aumentare il tuo tono muscolare per iniziare a consumare quello ideale per te.

Aminoacidi: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sugli aminoacidi

Gli aminoacidi sono presenti nelle proteine e funzionano come collegamento per fornire nutrienti al corpo. Possono essere consumati come integratori e sono utilizzati dagli atleti per recuperare dopo l’allenamento. Sono un’ottima alternativa dietetica ma prima di decidere di prenderne uno, considera i seguenti fattori.

Cosa sono gli aminoacidi e quali benefici offrono?

Gli aminoacidi sono i mattoni delle proteine che si trovano in alimenti come pesce, carne, uova e legumi e sono responsabili del trasporto e dello stoccaggio di tutti i nutrienti che entrano nel corpo.

Aiutano a riparare i tessuti come pelle, ossa, capelli e muscoli ed esistono due tipi diversi, essenziali e non essenziali. Quando la quantità di aminoacidi consumati attraverso il cibo non è sufficiente, possono essere integrati sotto forma di supplemento.

Gli aminoacidi possono anche mantenere e migliorare il sistema immunitario, proteggere la massa muscolare e aiutare i neurotrasmettitori, gli enzimi e gli ormoni ad essere secreti correttamente.

Gli atleti consumano aminoacidi perché dopo qualsiasi tipo di esercizio di tonificazione, le fibre muscolari si rompono, c’è molto dolore e il processo di recupero è lento, quindi li aiutano a rigenerarsi più rapidamente.

Vantaggi
  • Aiutano il recupero muscolare
  • Con il loro consumo puoi guadagnare massa muscolare senza mangiare troppi carboidrati
  • Riducono il dolore muscolare dopo un allenamento
  • Aiutano ad ottenere energia dal glucosio
  • Aiutano ad eliminare i depositi di grasso accumulati nel corpo
  • Possono essere presi a stomaco vuoto
  • Esistono in polvere, compresse o capsule
Svantaggi
  • Non sostituiranno mai le proteine naturali nel cibo
  • A seconda della versione e della quantità possono essere un po” costosi
  • se il loro consumo non è controllato, si sviluppa la tolleranza
  • se il corpo si abitua a loro, le dosi devono essere aumentate per notare dei risultati
  • il loro abuso può influenzare il funzionamento del cuore o la pressione sanguigna
  • possono causare problemi gastrointestinali

Varianti degli aminoacidi

All’interno della categoria degli aminoacidi essenziali ci sono gli aminoacidi a catena ramificata o BCAA per il loro nome in inglese “Branched Chain Amino Acids”.

Questo tipo di aminoacido stimola il rilascio di insulina che può essere convertita in energia per durare più a lungo in tutti i tipi di allenamenti pesanti come il ciclismo, i pesi o il crossfit.

Gli aminoacidi ramificati funzionano come mattoni che sono responsabili della ricostruzione delle fibre muscolari che sono rotte quando si fa una sessione di pesi, squat o qualsiasi altro esercizio che ha a che fare con la tonificazione della massa muscolare del corpo.

Questo è il motivo per cui gli atleti cercano di consumare questi aminoacidi ramificati per recuperare dopo un allenamento pesante in cui c’è stato molto spreco muscolare.

Anche se il consumo di aminoacidi ramificati è raccomandato per tutti i tipi di persone, purché sia monitorato da uno specialista della nutrizione, è importante che gli atleti sopra i 35 anni si rivolgano a loro perché a questa età la costruzione dei muscoli inizia ad essere più complicata.

Anche i giovani possono prenderli se sono alla ricerca di un integratore che permetta loro di marcare meglio la loro massa muscolare.

Alcune presentazioni di aminoacidi possono essere vegane (Foto: Ben_Kerckx / Pixabay)

Aminoacidi per la combustione, la tonificazione, lo sport o le diete ipocaloriche – a cosa dovresti prestare attenzione?

Come abbiamo detto all’inizio dell’articolo, gli aminoacidi hanno la funzione di trasportare i nutrienti che raggiungono il corpo e uno dei processi in cui hanno una grande influenza è la rigenerazione delle fibre muscolari rotte.

Anche se si tratta di un integratore usato principalmente dagli atleti perché dopo un allenamento i muscoli subiscono molta usura e hanno bisogno di essere ristrutturati, ci sono alcuni tipi di aminoacidi che hanno obiettivi diversi.

Di seguito ti spieghiamo le caratteristiche delle diverse funzioni degli aminoacidi che puoi trovare sul mercato, così puoi identificare le loro caratteristiche e scoprire quale funziona meglio per te, a seconda dell’obiettivo che vuoi raggiungere.

Bruciatori: Questi aminoacidi hanno la funzione principale di bruciare i grassi più facilmente perché aiutano a metabolizzare i carboidrati, le proteine e i grassi più velocemente. Alcuni contengono caffeina ed estratti di erbe, possono essere presi al mattino e sono disponibili in una varietà di gusti.

Uno dei vantaggi dei bruciatori è che, anche se ti eserciti troppo, prevengono il sovraffaticamento muscolare, quindi senti meno dolore dopo l’allenamento.

Tonificazione: Questi aminoacidi, la cui funzione principale è quella di aiutare il corpo a guadagnare massa muscolare, sono utilizzati dai bodybuilder che cercano di ingrossare le braccia o le gambe.

Sono disponibili in diversi gusti e alcuni non hanno zucchero o caffeina, quindi vengono presi durante l’allenamento, ogni 20 minuti. Forniscono abbastanza energia per sopportare esercizi di forza o di resistenza, poiché ritardano l’affaticamento muscolare.

Sport: Questi aminoacidi sono progettati per gli atleti ad alte prestazioni che si dedicano alla corsa, alle maratone, al nuoto o ad altre discipline sportive che richiedono troppo sforzo fisico e hanno bisogno di una spinta per rigenerare i loro muscoli senza tanto dolore.

Ci sono diversi gusti, possono essere consumati durante la sessione di esercizio o mezz’ora dopo aver finito l’allenamento, migliorano il sistema immunitario e si consiglia di assumerli con molta acqua.

Dieta: gli aminoacidi possono essere consumati anche quando si seguono diete ipocaloriche, poiché aiutano a controllare l’appetito e la voglia di mangiare troppo. Questo perché possono regolare la secrezione di leptina, conosciuta come l’ormone della fame.

Sono molto buoni per integrare questa porzione calorica che non viene consumata dal cibo, quindi possono essere ingeriti quando si ha fame, senza paura del rischio cardiovascolare o della perdita di massa o forza muscolare.

Bruciatori Tonificanti Sport Dieta
Presentazione Capsule Compressa, capsula o polvere Compressa, capsula o polvere Compressa, capsula o polvere
Tempo di utilizzo Prima dell’allenamento Digiuno Prima dell’allenamento Ogni 3 o 4 ore
Funzione principale Bruciare i grassi Prevenire le lesioni Diminuire l’affaticamento muscolare Diminuire l’appetito

Gli atleti di performance si affidano all’assunzione di aminoacidi per rigenerare i loro muscoli più velocemente (Foto: Bru-nO / Pixabay)

Criteri di acquisto

Come discusso all’inizio di questo articolo, gli aminoacidi sono integratori alimentari per le persone interessate all’esercizio di tonificazione muscolare.

Anche se la loro funzione principale è quella di completare la rigenerazione delle fibre muscolari che si rompono dopo una sessione di pesi o di ciclismo, ci sono alcuni fattori che devi considerare quando acquisti qualsiasi tipo di aminoacido.

Se stai entrando da poco nel mondo degli aminoacidi, abbiamo fatto una breve lista di fattori che dovresti considerare prima di acquistare qualsiasi tipo.

Ma non preoccuparti, ti spiegheremo ciascuna di queste caratteristiche in modo da non confonderti e scegliere l’opzione migliore per te.

Tipo di aminoacidi

La domanda più importante da porsi quando si prendono aminoacidi dovrebbe essere: “Cosa vuoi ottenere? Per aiutarti a scoprirlo un po’, abbiamo messo insieme una lista di possibili azioni da intraprendere, quindi ti invitiamo a sceglierne una e a scoprire quale tipo di aminoacido è giusto per te.

È molto importante ricordare che gli aminoacidi da soli non avranno alcun effetto se non ti alleni duramente, non ti spingi o non modifichi le tue abitudini alimentari in meglio. Solo apportando modifiche al tuo stile di vita inizierai a vedere i risultati.

Aumento delle dimensioni. Se intendi essere un bodybuilder o aumentare la tua massa muscolare, è importante che tu consumi aminoacidi che ti danno abbastanza energia per fare esercizi di forza o di resistenza, che ti permettono di aumentare il volume delle tue braccia o delle tue gambe, senza affaticare troppo i tuoi muscoli.

Brucia i grassi. I bruciagrassi a base di aminoacidi, conosciuti anche come bruciagrassi, aiutano a metabolizzare più velocemente carboidrati, proteine e grassi, quindi possono essere presi al mattino e a volte contengono caffeina o estratti di erbe.

Fai sport. Quelli per gli atleti ad alte prestazioni migliorano il sistema immunitario, riducono l’affaticamento muscolare durante l’allenamento e possono essere consumati durante la sessione di allenamento. È importante prenderli solo con molta acqua.

Dieting. D’altra parte, gli aminoacidi per diete ipocaloriche regolano la secrezione dell’ormone della fame, possono essere ingeriti solo quando ti senti molto affamato, non generano rischi cardiovascolari e non c’è perdita di massa o forza muscolare.

La varietà di aminoacidi che puoi trovare sul mercato è molto coinvolta, quindi scegliere quello giusto per raggiungere i tuoi obiettivi è essenziale. (Foto: niekverlaan / pixabay.com)

Stile di vita

Anche se lo stile di vita di una persona che fa esercizio fisico è quello che oggi chiamiamo fitness, non è la stessa cosa essere un impiegato che si preoccupa della salute del suo corpo, come lo è essere un membro della squadra nazionale che sta per partecipare ai Giochi Olimpici.

Ecco perché è importante sapere che tipo di stile di vita hai, per sapere quale tipo di aminoacido è ideale per te. Eccone alcuni, sperando che tu possa identificarti.

Office fitness. Queste sono persone che non passano tutto il loro tempo a fare esercizio ma sono interessate a dimagrire la loro figura e ad avere uno stile di vita sano. Questo tipo di persona può andare dal suo nutrizionista per scoprire che tipo di aminoacidi brucia grassi dovrebbe consumare.

Gym trainer. Questi sono uomini o donne che intendono diventare allenatori, maratoneti, mountain biker o bodybuilder. Potrebbero iniziare ad assumere aminoacidi che gli permetteranno di aumentare la loro massa muscolare e di performare meglio nei loro allenamenti.

Atleta ad alte prestazioni. Gli atleti ad alte prestazioni hanno bisogno di aminoacidi per dare loro l’energia di cui hanno bisogno per eseguire un grande sforzo fisico e rigenerare i loro muscoli senza tanto dolore. Questo perché lo sport è la loro professione e si dedicano a tempo pieno all’allenamento e partecipano persino ai giochi nazionali.

Gli aminoacidi

sono disponibili in varie forme: capsule, compresse e polvere sono le più comuni. Questi formati esistono con l’intenzione di adattarsi allo stile di vita delle persone o al momento della giornata in cui le persone li consumeranno.

Capsule o compresse. Questo è probabilmente il modo più semplice per assumere aminoacidi, dato che possono essere consumati ovunque e richiedono solo acqua per essere ingeriti. È meglio prenderli al mattino o a metà allenamento.

Powder. La polvere è anche facile da consumare se portata in un contenitore e presa durante una lezione di spin o durante le pause tra i set di allenamento con i pesi. A differenza delle capsule o delle pillole, deve essere preparato in anticipo in una bottiglia o in uno shaker.

A seconda dell’esercizio che farai o della presentazione con cui ti senti più a tuo agio, ti consigliamo di scegliere la presentazione dei tuoi aminoacidi.

Quantità

Questo criterio può coprire due tipi di quantità, da un lato si riferisce alla sua durata di 1, 3 o fino a 6 mesi, e dall’altro a quante capsule o grammi dovrebbero essere presi in un giorno.

La durata degli aminoacidi per tempo sarà indicata sulla confezione. Se è in polvere per 30 porzioni e ne prendi due al giorno, durerà solo 15 giorni, ma se la scatola dice che è consigliabile prendere 1 capsula al giorno e ne include 60, durerà due mesi.

Si raccomanda di prendere 5 g di aminoacidi in polvere da 2 a 4 volte al giorno al massimo o quando necessario. Questo significa che possono essere consumati prima, durante e dopo l’allenamento o quando l’indolenzimento muscolare è eccessivo.

Gli aminoacidi in capsule funzionano in modo diverso a seconda del tuo stile di vita, ma il denominatore comune è prendere due capsule da 1500g 2-3 volte al giorno.

(Featured image source: Monfocus / Pixabay.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni