Ultimo aggiornamento: 02/10/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

28Ore impiegate

10Studi valutati

95Commenti raccolti

Gli activity tracker sono i piccoli compagni perfetti per tutti i giorni. Possono aiutarti a tenere traccia della tua forma fisica e della tua salute. Oltre a registrare i dati sulla salute, questi dispositivi possono fare molto di più. Collegati al tuo smartphone, si trasformano da un compagno quotidiano in un aiutante quotidiano.

Con il nostro test di activity tracker 2022 vogliamo aiutarti a scegliere il miglior activity tracker per te. Nelle prossime sezioni, troverai i nostri preferiti di varie categorie. Inoltre, ti diamo un’idea dei criteri di acquisto e di valutazione più importanti, nonché dei vantaggi e degli svantaggi delle diverse categorie di fitness tracker.

Alla fine troverai le domande più frequenti con le relative risposte. Questo articolo dovrebbe aiutarti a trovare il giusto activity tracker per le tue esigenze.




Sommario

  • Gli activity tracker sono dispositivi elettronici portatili che registrano e valutano i dati relativi al fitness e alla salute.
  • Ci sono innumerevoli tipi diversi di activity tracker sul mercato. Possono essere approssimativamente divisi nelle categorie “smartwatch”, “activity tracker senza display” e “activity tracker per gioielli”.
  • I tracker disponibili sul mercato differiscono molto per qualità, prezzo e gamma di funzioni. Prima di acquistare, è quindi importante che tu abbia ben chiaro per cosa userai l’activity tracker e quali funzioni sono importanti per te.

Activity tracker: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Ci sono ormai innumerevoli activity tracker sul mercato. Pertanto, spesso può essere difficile prendere una decisione. Per renderti questa decisione più facile, vorremmo presentarti alcuni dei nostri prodotti preferiti:

Activity Tracker: Criteri di acquisto e valutazione

Per rendere la tua decisione di acquisto più facile, ti daremo ora una panoramica dei criteri più importanti per gli activity tracker. Dovrebbero aiutarti a trovare il giusto activity tracker per le tue esigenze. I seguenti criteri ti aiuteranno a confrontare gli innumerevoli activity tracker tra loro:

Nelle prossime sezioni, ti mostreremo cosa dovresti cercare e quali sono i singoli criteri.

Design

Gli activity tracker sono disponibili in molte forme e colori diversi. Dagli smartwatch alle clip ai semplici braccialetti, tutto è disponibile.

Per molti, un activity tracker non è più solo uno strumento per registrare le attività sportive, ma viene spesso utilizzato per misurare e analizzare l’attività generale, i dati sul conteggio dei passi o il consumo di calorie.

Tuttavia, questo significa che l’activity tracker deve essere indossato anche durante il giorno e a volte anche di notte.

Molti produttori hanno quindi sviluppato orologi per tutti i giorni e anche gioielli oltre agli orologi sportivi puri. Questi eleganti fitness tracker possono essere indossati con abiti professionali e anche combinati con abiti da sera.

Quindi, prima di iniziare a cercare un activity tracker, dovresti avere chiaro per cosa vuoi usarlo.

Dimensione

Gli activity tracker, specialmente gli smartwatch, non solo sono disponibili in diverse forme, ma anche in diverse dimensioni. Questo riguarda principalmente la dimensione del display, così come le bande del tracker. (Nota: non tutti gli activity tracker hanno un display).

I modelli più comuni hanno un diametro del display di circa 40-46 millimetri.

Spesso lo stesso modello viene offerto con diametri diversi per attrarre un gruppo più ampio. I cinturini regolabili e intercambiabili permettono al tracker di adattarsi perfettamente al polso di chi lo indossa.

Naturalmente ci sono anche molte altre varianti. Alcuni fornitori offrono anche i loro activity tracker per bambini, che sono adattati alle esigenze dei bambini non solo nel design, ma anche nelle dimensioni e nella forma. La taglia che preferisci dipende in definitiva da te.

Materiale & composizione

A seconda della marca e del modello, vengono utilizzati diversi materiali nei vari tracker. I materiali di qualità superiore sono solitamente caratterizzati da un prezzo più alto. Prendendo l’Apple Watch Series 6 come esempio, il prezzo varia tra 418,15 – 808,10 euro, a seconda del materiale utilizzato.

I materiali utilizzati non sono solo un fattore decisivo per la qualità e alla fine per il prezzo, ma anche un aspetto importante per chi soffre di allergie in particolare.

Per chi soffre di allergie, è sicuramente consigliabile informarsi esattamente sui rispettivi materiali in anticipo.

Oltre all’activity tracker stesso, bisogna prestare attenzione anche al materiale del braccialetto. I materiali comuni utilizzati negli activity tracker e nei loro braccialetti includono

  • Alluminio
  • Acciaio inossidabile
  • Nichel
  • Silicone

Il design e il materiale hanno anche un impatto su fattori come la resistenza all’acqua. Molti degli activity tracker attualmente disponibili sono già progettati per essere impermeabili e quindi adatti agli sport acquatici.

Gamma di funzioni

Probabilmente uno dei fattori più importanti quando si acquista un activity tracker è la gamma di funzioni del dispositivo. Questo dovrebbe essere basato sui tuoi bisogni.

Se usi principalmente il tuo fitness tracker per registrare le attività sportive, le seguenti funzioni sono desiderabili

  • Misurazione del polso/battito cardiaco (la compatibilità con la fascia toracica è un vantaggio)
  • Pedometro
  • Consumo di calorie
  • modalità di allenamento multiple

Se vuoi utilizzare il tuo activity tracker non solo per lo sport, ma anche nella tua vita quotidiana, le seguenti funzioni potrebbero essere importanti per te

  • Chiamate
  • SMS & vari servizi di messaggeria
  • E-mail
  • Calendario
  • Promemoria e sveglia
  • Lettore musicale
  • Riconoscimento vocale
  • Analisi del sonno

Ci sono naturalmente molte altre funzioni e app che possono semplificare la registrazione delle tue attività sportive e anche della tua vita quotidiana. Troverai informazioni più dettagliate sulle app qui sotto.

Durata della batteria e tempo di ricarica

Oltre agli aspetti precedenti, anche la durata della batteria e il tempo di ricarica giocano un ruolo importante.

La durata della batteria varia molto tra i diversi modelli ed è, ovviamente, anche fortemente dipendente dall’uso del dispositivo. La durata della batteria va da 3 giorni a 1 mese. Con i modelli standard, tuttavia, puoi aspettarti una durata della batteria tra i 5 e gli 8 giorni.

Anche il tempo di ricarica varia molto tra i modelli. In media, puoi aspettarti un tempo di ricarica di circa 2 – 3 ore.

Compatibilità con smartphone & app

Prima di acquistare un activity tracker, dovresti considerare anche la sua compatibilità con vari smartphone e app. Dovresti sicuramente prendere in considerazione il tuo modello di smartphone quando prendi la tua decisione.

Assicurati che i sistemi operativi del tuo activity tracker e del tuo smartphone siano compatibili.

Per esempio, i vecchi smartwatch Android potrebbero non essere in grado di connettersi al tuo dispositivo Apple. Tuttavia, a partire dall’aggiornamento Android 4.3 Jelly Bean, questo non dovrebbe più essere un problema.

L’iPhone può essere accoppiato con Wear OS senza problemi. Tuttavia, puoi aspettarti alcune restrizioni quando lo usi. Per esempio, ci sono problemi con i comuni servizi di messaggeria e con la riproduzione di musica.

Al contrario, potrebbero esserci dei problemi se vuoi collegare il tuo Apple Smartwatch ad un telefono cellulare Android. Apple non prevede l’accoppiamento di smartphone Android con l’Apple Watch.

Pertanto, anche qui ci sono delle limitazioni funzionali. Non tutte le app possono essere utilizzate correttamente. Per esempio, ci sono problemi quando si utilizza il calendario o si recuperano i messaggi SMS e WhatsApp.

Activity Tracker: Domande e Risposte Frequenti

Ora che sai cosa cercare quando acquisti un activity tracker e quali sono i migliori modelli, risponderemo alle domande più importanti sugli activity tracker nella sezione seguente. Dopo aver letto questa guida, conoscerai tutte le informazioni importanti sugli activity tracker.

Per chi sono gli activity tracker?

Gli activity tracker non sono più interessanti solo per gli appassionati di fitness. La gamma di funzioni non comprende più solo il monitoraggio delle attività sportive, ma viene costantemente ampliata per includere ulteriori funzioni.

Activity Tracker-1

Un activity tracker non può solo registrare i dati sportivi, ma può anche aiutarti nella vita quotidiana.
(Fonte immagine: Kaleidico / Unsplash)

Oltre ai contapassi e al consumo di calorie, questi piccoli tuttofare possono essere utilizzati anche per la comunicazione, la pianificazione e la navigazione. Tutto questo è accompagnato da funzioni musicali e dal riconoscimento vocale. Le ampie funzioni trasformano un puro fitness tracker in un aiuto quotidiano per tutti.

Quali tipi di activity tracker esistono?

Se vuoi comprare un activity tracker, ci sono diversi tipi tra cui scegliere. Abbiamo compilato i più importanti vantaggi e svantaggi dei diversi tipi:

Tipo Vantaggi Svantaggi
Smartwatch dati e può essere visualizzato senza uno smartphone, uso di servizi di messaggistica e calendario direttamente attraverso l’orologio tende ad essere più grande e più cospicuo.
Activity tracker senza display generalmente più lunga durata della batteria, generalmente più economico degli smartwatch, nessuna interruzione indesiderata della vita quotidiana nessun funzionamento senza smartphone, nessun feedback dal vivo, generalmente una minore gamma di funzioni
Gioiello activity tracker molto discreto nella vita di tutti i giorni, facile da abbinare ai vestiti, comodo da indossare piccola selezione, nessun funzionamento senza smartphone, registrazione sportiva possibile solo in misura limitata, nessun feedback dal vivo, gamma di funzioni generalmente più piccola

Come puoi vedere, ci sono molti tipi diversi di activity tracker. Quale tipo di activity tracker è giusto per te dipende in definitiva dal tuo stile di vita e dai tuoi bisogni.

Activity Tracker-2

I negozi online spesso ti offrono una vasta selezione di activity tracker e rendono facile confrontare i prodotti.
(Fonte immagine: Bench Accounting / Unsplash)

Quali sono le alternative ad un activity tracker?

Le alternative ai fitness tracker sono molto limitate. Se non vuoi avere il tuo tracker personale, ci sono ancora dei modi per monitorare il tuo fitness e la tua salute.

  • Smartphone: in combinazione con le app per il fitness, il tuo smartphone può anche diventare un fitness tracker. Si prega di notare, tuttavia, che la gamma di funzioni è molto limitata
  • Monitoraggio manuale: se preferisci fare completamente a meno della tecnologia, puoi anche registrare i tuoi successi nell’allenamento manualmente. Tuttavia, anche qui devi fare a meno di molti dati.

Se decidi di monitorare la tua forma fisica e la tua salute, investire in un activity tracker è sicuramente raccomandato. Spesso può farti risparmiare molti sforzi e tempo.

Quali sono le app disponibili per gli activity tracker?

Ci sono innumerevoli app con varie funzioni che puoi usare direttamente sul tuo activity tracker o collegarle al tuo activity tracker tramite il tuo smartphone.

Activity Tracker-3

Installando le applicazioni, puoi adattare il tuo fitness tracker ancora meglio alle tue esigenze.
(Fonte immagine: Emiliano Cicero / Unsplash)

Ecco alcune delle app più popolari:

App per il fitness

  • Runtastic
  • Endomondo
  • MyFitness-Pal
  • Samsung Salute
  • Google Salute

Altre applicazioni

  • Spotify
  • WhatsApp
  • Facebook Messenger
  • Google Maps

Inoltre, ci sono ovviamente innumerevoli altre app che possono rendere più facile la tua vita quotidiana e la registrazione dei tuoi dati di fitness.

Come posso pulire correttamente il mio activity tracker?

Naturalmente, vuoi che il tuo activity tracker duri il più a lungo possibile, quindi è importante prendersene cura. Ecco alcuni consigli su come pulire correttamente il tuo activity tracker

  • Per una pulizia veloce tra un uso e l’altro: i panni per la pulizia degli occhiali sono particolarmente adatti a questo scopo
  • Custodia e schermo: pulisci con un panno in microfibra e una delicata miscela di sapone (il panno non deve essere troppo bagnato)
  • Parti difficili da raggiungere: pulisci idealmente con uno spazzolino morbido e un cotton fioc
  • Braccialetti: i braccialetti in silicone e in pelle possono essere puliti con un panno in microfibra umido

Si raccomanda anche di disinfettare il tracker regolarmente.

Conclusione

Gli activity tracker non solo ti aiutano a registrare e monitorare i tuoi dati di fitness e salute, ma a seconda del modello possono anche essere dei veri e propri aiutanti nella vita quotidiana. Con le app giuste, puoi anche espandere le funzioni del tuo dispositivo. La selezione di activity tracker è quindi molto ampia.

Per semplificare la tua decisione di acquisto, dovresti quindi essere chiaro su ciò che il tuo fitness tracker dovrebbe essere in grado di fare e per cosa lo userai. Dovresti prestare particolare attenzione agli aspetti di design, dimensioni, materiale e qualità, gamma di funzioni, durata della batteria e tempo di ricarica e compatibilità con smartphone e applicazioni.

Se prendi in considerazione questi punti quando prendi la tua decisione, sarai in grado di acquistare l’activity tracker ideale per te.

Fonte immagine: maridav / 123rf

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni